03:58 mercoledì 21.04.2021

Notizie dall'Italia

Home   >>  News - Notizie dall'Italia   >>  Articolo


foto di: Brigata Aosta
''Combat'' patrimonio fondamentale del soldato
Conclusa l’esercitazione del 6° Reggimento Bersaglieri della brigata ‘’Aosta’’ nelle aree addestrative della Sicilia
03-04-2021 - Si è conclusa nei giorni scorsi, al termine di un intenso ciclo formativo presso le aree addestrative della Sicilia, un’esercitazione delle unità del 6° Reggimento Bersaglieri. L’attività, che ha impegnato il comando di reggimento e le minori unità nelle fasi di pianificazione, organizzazione e condotta delle operazioni, si è prefissata lo scopo di mantenere ed incrementare le capacità di una compagnia di fanteria media in un contesto pluriarma, al fine di far accrescere la capacità di combattimento dei bersaglieri.
Le attività teoriche e pratiche sono state condotte nelle aree addestrative dell’ex aeroporto di Milo, di Lago Rubino e Montagna Grande in provincia di Trapani, presso il poligono di Drasy (AG), la base addestrativa di Piazza Armerina (EN), l’aeroporto di Boccadifalco (PA) e all’interno delle caserme “Scianna” di Palermo e “Giannettino” di Trapani.
Ciò ha permesso ai militari dell’Esercito della Brigata meccanizzata Aosta di arricchire la propria preparazione per consentirne l’impiego in qualsiasi contesto, nazionale ed internazionale.
La attività tattiche delle fasi dell’esercitazione, con l’utilizzo dei veicoli blindati medi (VBM) “Freccia” e con l’impiego dei natanti in organico al 4° Reggimento genio guastatori di Palermo hanno consentito alle unità esercitate di addestrarsi nel comando e controllo, nello sfruttamento del terreno, nella ricognizione e sicurezza di uno specchio d’acqua, nella ricerca di ordigni esplosivi improvvisati, nella reazione rapida ad un attacco a sorpresa e nella guida off-road. Infine, l’addestramento preparatorio all’elistrasporto tattico e alla realizzazione di una zona atterraggio elicotteri (ZAE), hanno assicurato alle unità del 6° Reggimento Bersaglieri le premesse per una piena sinergia con la componente della terza dimensione.


Redazione
 
  


 
Lancio della Bandiera di Guerra del 183° “Nembo”
L’eroismo dei paracadutisti italiani porta alla liberazione della città di...
Quell'obbrobrio nel parco dei Castelli Romani
Testimonianza sulla situazione intollerabile che da anni permane immutabile nel...
Hanno giurato gli allievi della Scuola Militare ‘’Teulié’’
Nell’Istituto milanese alla presenza del ministro della Difesa Lorenzo Guerini...
  Notizie dall'Italia
20-04-2021 - I Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno dato esecuzione a un’ordinanza emessa dal Giudice per...
19-04-2021 - L’attività verifica il mantenimento dei criteri approvati dal Comitato Militare per l'accreditamento come...
18-04-2021 - #Nochallengesiallavita: è l’appello che l’Ucsi Sicilia e gli organizzatori del “Premio Tutores per i...
16-04-2021 - Cittadinanzattiva ormai da cinque anni raccoglie le proteste e le segnalazioni, provenienti da tutta la Sicilia,...
16-04-2021 - Lunedì 12 aprile, presso il Comando Operazioni Aerospaziali (COA) di Poggio Renatico, è entrata in vigore...
15-04-2021 - Condotte attività di Attacco Elettronico volte ad inibire l’utilizzo del servizio di Navigazione Satellitare...
Rubriche
Essere comunicatori di verità e di bellezza. Lo ripeteva spesso il giornalista Gianni Ferraro,...
"Caos" (Bertoni Editore) il libro di poesie del giornalista e scrittore Angelo Barraco,...
Il 16 aprile 1861, a Capua (CE), venne costituito il 6° Corpo d'Armata, rinominato otto...
Costruire una memoria collettiva che sia premessa di partecipazione, di consapevolezza...
Con il lancio, prima di due missili tattici e poi di due missili balistici (vietati nelle...
Ancora una volta si rinnova il connubio tra il mondo dei motori della Formula 1 e l’Aeronautica...
Ci sono dei momenti in cui si raggiunge il colmo ed allora in noi si scatena la voglia...