13:09 venerdì 17.09.2021

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo


foto di: Archivio Cybernaua
Guerini alla festa dell'Unità a Pistoia
Una nota del ministero riporta l'Intervista rilasciata al quotidiano La Repubblica, sulle questioni ''migranti'' e ''Sahel''
30-07-2021 - Un comunicato del Ministero della Difesa rende noto che il ministro della Difesa Lorenzo Guerini è stato ospite della Festa regionale dell’Unità, il 23 luglio scorso a Pistoia e nel corso di un’intervista con il quotidiano La Repubblica, sul tema dei migranti che si riversano sulle coste italiane ha detto: “Dobbiamo guardare la realtà, e la realtà è che siamo in un mondo che vede processi migratori assolutamente formidabili che hanno a che fare con situazioni le più disparate possibili e con i quali le nostre società saranno chiamate a confrontarsi per molti anni e che vanno affrontati con il carico di difficoltà che portano con sé. Non possiamo né avere una questione irenica delle questioni, né cancellarle perché non ci piacciono. Sono processi difficili rispetto ai quali le parole d'ordine della destra sono molto efficaci, perché crei una paura, attribuisci un colpevole e ottieni consensi elettorali. E' più difficile spiegare, convincere e far capire quali sono le contraddizioni con cui ci si deve confrontare e le difficoltà che queste comportano. Una situazione complessa richiede complessità di interventi. Non possiamo parlare semplicemente del tema dell'immigrazione stando sul punto emotivamente esposto di ciò che avviene in mare e non affrontare minimamente cosa mettiamo a disposizione per le politiche di integrazione, che è quello che dovrebbe fare la sinistra. Bisogna dire con coraggio che i corridoi umanitari vanno fatti, che l'immigrazione deve essere governata seriamente attraverso una programmazione anche di quote, che il Paese può assorbire non solo in modo caritatevole, ma perché sono utili per la sua crescita; un fenomeno così ampio non può essere ingabbiato in una politica”.
Mentre, riguardo alla partecipazione del Paese alla missione in Sahel, il ministro ha detto: “Io credo che oggi una frontiera dell'Europa sia il Sahel e lì l'Europa non può non essere presente. Se l'Europa vuole essere un fornitore globale di sicurezza e sviluppo, la frontiera africana è quella su cui deve cimentarsi, e ha gli strumenti per poterlo fare perché l'impegno europeo deve andare nella dimensione sicuritaria rafforzando istituzioni di Paesi che sono molto deboli, confrontandosi con istituzioni politiche che presentano anch'esse grandi contraddizioni”. (Pol/Adnkronos) ISSN 2465 - 1222 23-LUG-21 23:19 NNNN




Redazione
 
  


 
Settantacinquesimo anniversario della Scuola di Volo di Galatina
La cerimonia della consegna dei brevetti agli allievi piloti militari italiani...
Completata la ‘’Opreh level 2’’
L’esercitazione a supporto della missione KFOR ha coinvolto le truppe dei Paesi...
Per mare, per terram
Celebrati i Cinquant’anni della presenza a Brindisi della Brigata Marina San...
  Politica
16-09-2021 - Il ministro della Difesa Lorenzo Guerini ha incontrato a Londra il Segretario di Stato alla Difesa del Regno...
15-09-2021 - Leonardo, che già fornisce protezione elettronica a molti aerei delle Forze Armate UK dai siti di Edimburgo...
15-09-2021 - Il sottosegretario di Stato alla Difesa, Giorgio Mulé, ha visitato a Tauriano (Pordenone) il 32° Reggimento...
13-09-2021 - Dal Comunicato stampa del 13 settembre, inviato dall’Ufficio stampa del Commissario Straordinario Covid-19,...
04-09-2021 - “L’amicizia tra Italia e Stati Uniti è strategica, decisiva, importantissima, e trova nel settore della...
02-09-2021 - Il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini ha preso parte oggi a Lubiana (Slovenia) alla riunione informale dei...
Rubriche
Digital Lobbying, Public affairs, advocacy, innovazione tecnologica e formazione. Questi...
Sono particolarmente onorato di partecipare alla cerimonia di inaugurazione in rappresentanza...
Si è svolta nei giorni scorsi, presso il cortile del Castello Visconteo-Sforzesco della...
Si rinnova anche quest’anno l’ormai storico connubio tra la Formula 1 e l’Aeronautica...
Inauguriamo questa rassegna in una giornata di grande rilievo storico, perché ci...
Riportiamo una intervista con il generale Pasquale Preziosa, già Capo di Stato Maggiore...
Svolti lo scorso fine settimana sul bacino dell’Idroscalo di Milano, la manifestazione...