12:48 venerdì 17.09.2021

Notizie dal Mondo

Home   >>  News - Notizie dal Mondo   >>  Articolo
‘’Resilient Link III’’
Esercitazione interforze nella base ''Green Hill'' di Naqoura, in Libano, missione UNIFIL
15-09-2021 - Si è conclusa nella base “Green Hill” di Naqoura, nel Libano meridionale, l’esercitazione multinazionale interforze Resilient Link III – 2021, che ha visto impegnati per due giorni i Posti Comando Avanzati – Forward Command Post (FwCP) dei contingenti militari di UNIFIL.
Il Contingente Nazionale Italiano sotto il comando della Brigata Aeromobile Friuli, responsabile del Sector West di UNIFIL, ha partecipato con il proprio Forward Command Post alla complessa esercitazione. L’HQ Support Unit su base battaglione “Pordoi” del 2° Reggimento Trasmissioni Alpino di Bolzano ha enucleato il FwCP completo di assetto di Force Protection e componente logistica di supporto necessaria.
L’esercitazione ha visto per la prima volta dispiegati tutti i FwCP di UNIFIL. Oltre a quello italiano, erano schierati anche quelli enucleati dal comando di UNIFIL, dal comando di Sector Est su base spagnola, dalla Force Command Reserve su base francese e dalla Maritime Task Force su base tedesca.
L'esercitazione ha lo scopo di verificare l’efficacia delle procedure di prontezza operativa, la velocita’ nel creare una capacità di backup Communication and Information System (CIS) nell'Area di Responsabilità (AOR) e di controllare le capacita’ operative sia del personale preposto alle comunicazione che dei materiali tecnici, si è sviluppata attraverso l’impiego di sistemi di comunicazione satellitari, radio HF e VHF, PC campali e sistemi di supporto tecnico per la realizzazione di rete telefoniche, maglie radio e piu’ reti data finalizzate alle connessini tra I FwCPs, le unita’ schierate e anche con la Madrepatria.
La capacita’ di dispiegare rapidamente sul terreno una struttura di comando e controllo in grado di utilizzare un network di comunicazione multilivello rende il contingente italiano in grado di contribuire al mantenimento del cessate il fuoco che è uno dei compiti impliciti assegnati a UNIFIL nel rispetto della risoluzione 1701 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.
#UnaForzaperilPaese




Redazione
 
  


 
Settantacinquesimo anniversario della Scuola di Volo di Galatina
La cerimonia della consegna dei brevetti agli allievi piloti militari italiani...
Completata la ‘’Opreh level 2’’
L’esercitazione a supporto della missione KFOR ha coinvolto le truppe dei Paesi...
Per mare, per terram
Celebrati i Cinquant’anni della presenza a Brindisi della Brigata Marina San...
  Notizie dal Mondo
16-09-2021 - Nei giorni scorsi l'amministrazione Biden ha declassificato e reso pubblico un rapporto dell'FBI di 16 pagine...
01-09-2021 - Nei giorni scorsi, con la consegna degli attestati di qualificazione, si è concluso il ciclo formativo costituito...
01-09-2021 - La “Guerra dei venti anni” in Afghanistan, convintamente guidata dagli Stati Uniti, è ufficialmente giunta...
27-08-2021 - Lo scorso 8 giugno il nostro ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, con un volo reso complesso da un “pasticciaccio...
26-08-2021 - Presso la Base Millevoi di Shama si è svolta la cerimonia di avvicendamento alla guida dell’Italian National...
26-08-2021 - La Cnn, alcune ore fa, ha dato la notizia di una grande esplosione nei pressi dell’ingresso Nord dell’aeroporto...
Rubriche
Digital Lobbying, Public affairs, advocacy, innovazione tecnologica e formazione. Questi...
Sono particolarmente onorato di partecipare alla cerimonia di inaugurazione in rappresentanza...
Si è svolta nei giorni scorsi, presso il cortile del Castello Visconteo-Sforzesco della...
Si rinnova anche quest’anno l’ormai storico connubio tra la Formula 1 e l’Aeronautica...
Inauguriamo questa rassegna in una giornata di grande rilievo storico, perché ci...
Riportiamo una intervista con il generale Pasquale Preziosa, già Capo di Stato Maggiore...
Svolti lo scorso fine settimana sul bacino dell’Idroscalo di Milano, la manifestazione...