21:38 martedì 24.05.2022

Notizie dal Mondo

Home   >>  News - Notizie dal Mondo   >>  Articolo


foto di: KFOR
Il Presidente della Croazia visita la base del RC-W in Kosovo
Ha espresso sostegno alla missione KFOR, sottolineando l’importanza per la stabilità del Paese e dell’intera regione
09-01-2022 - Il Presidente della Repubblica della Croazia, Zoran Milanović, il giorno 24 dicembre 2021, in occasione delle festività ha fatto visita alla base “Camp Villaggio Italia”, sede del Regional Command West (RC-W) di KFOR, dove attualmente è impegnato il proprio contingente nell’operazione NATO Joint Enterprise insieme a quelli italiano, sloveno, austriaco, moldavo, turco e della Macedonia del Nord. Accompagnato dal suo Capo di Stato Generale delle Forze Armate croate, ammiraglio Robert Hranj, dal comandante dell’Esercito Croato generale di Corpo D’armata, Boris Seric, Milanović è stato ricevuto dal comandante del 185° Reggimento Artiglieria Paracadutisti Folgore colonnello Andrea Bertazzo, attualmente comandante del RC-W. Durante l’incontro il Presidente è stato aggiornato sulle attività complessive del Regional Command West e sul contributo dei soldati croati nello svolgimento dei loro compiti nel mantenimento della pace e della sicurezza in Kosovo.Il Presidente durante la sua permanenza in Camp Villaggio Italia ha fatto visita alla componente operativa e logistica del suo contingente, successivamente ha incontrato tutti i soldati croati e pranzato con tutti loro.
Milanović ha espresso sostegno alla missione KFOR, sottolineando l’importanza per la stabilità del Paese e dell’intera regione, dichiarando a tutti i giornalisti croati che seguivano la visita del Presidente che “la situazione della sicurezza in Kosovo è stabile ma fragile”, aggiungendo che “difficilmente potrà di nuovo scoppiare una guerra”. KFOR resta concentrata sull'attuazione quotidiana del suo mandato al fine di contenere e prevenire i danni che potrebbero minacciare la sicurezza dei cittadini kosovari e la loro libertà di movimento, in conformità a quanto indicato dalla risoluzione dell’ONU 1244 del 1999, che autorizza il mandato della Nato in Kosovo. #UnaForzaperilPaese



Redazione
 
  


 
Nuovi Ranger al 4° Alpipar
Professionisti al passo con le più moderne tecnologie e sistemi d'arma hanno...
''SWIFT RESPONSE 2022'' operativa la brigata Folgore
Previste cinque JFEO in 4 Nazioni diverse, in un'area che va dal Circolo Polare...
Guerra ai Cyberattck
Tema della Cybertech Europe 2022, Convention organizzata nella Nuvola di Roma...
  Notizie dal Mondo
23-05-2022 - Una serie di incontri con decisori pubblici, associazioni di categoria ed esponenti della COMECE con l'obiettivo...
14-05-2022 - Nei giorni scorsi si è svolto a Vienna il 5o Comitato Bilaterale tra Italia e Austria, durante il quale il...
08-05-2022 - Nei giorni scorsi il comandante del Settore Ovest di UNIFIL Libano, generale di Brigata Massimiliano Stecca,...
08-05-2022 - Il 5 maggio scorso, presso l’aeroporto Mihail Kogălniceanu di Costanza - Romania, ha avuto luogo l’avvicendamento...
08-05-2022 - La guerra russo-ucraina sta facendoci dimenticare dell’Afghanistan sempre più nel caos. Si prospetta, in...
02-05-2022 - È giunta a metà mandato la missione Italiana in Libano a guida Brigata di Cavalleria Pozzuolo del Friuli,...
Rubriche
Siamo stati ospiti di Cybertech Europe 2022, quinta edizione del più importante evento...
Il 4 giugno 2022, presso lo Stabilimento “Tettuccio” di Montecatini Terme, si terrà...
L’Universal peace federation”, Upf Italia, presenterà presso la “Casa della pace”,...
Tutto è pronto per la prima edizione di Fly Future, che si svolgerà in presenza da domani...
La mancanza di gravità nello spazio? Sì, ero un po’ preoccupato delle vertigini,...
Roma diventa la capitale dell’aviazione e dello spazio. Arriva infatti “Fly Future 2022”,...
Alzate gli occhi al cielo. La Liguria è avvolta nell’abbraccio tricolore della Pattuglia...