20:29 martedì 24.05.2022

Notizie dall'Italia

Home   >>  News - Notizie dall'Italia   >>  Articolo


foto di: Esercito
Avvicendamento del comandante logistico dell’Esercito
Al generale Francesco Paolo Figliuolo subentra il generale Maurizio Riccò
10-01-2022 - A Roma, il 10 gennaio, alla presenza del Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, generale di Corpo d'Armata Pietro Serino, ha avuto luogo la cerimonia di avvicendamento nella carica di comandante Logistico dell’Esercito tra il generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo, cedente, e il generale di Divisione Maurizio Riccò, subentrante.
Nel corso della cerimonia svolta presso il Comando dei Supporti Logistici alla presenza di autorità civili, militari e religiose, il Capo di Stato Maggiore dell'Esercito ha espresso gratitudine al generale Figliuolo e a tutti gli uomini e le donne del Comando Logistico, rimarcando l'esemplare lavoro svolto e sottolineando che l’impegno di tutto l’Esercito nel fronteggiare la pandemia che ha marcatamente condizionato la nostra vita, non cambierà.
Serino, nel suo intervento, ha sottolineato come gli anni della pandemia hanno messo in luce l’importanza dell’autonomia logistica dell’Esercito che ha consentito di operare con continuità ed efficienza nell’incertezza dell’emergenza, mettendo in campo le peculiarità proprie delle compagini militari. Continuando, ha ripercorso l’ottimo lavoro svolto da Figliuolo quale comandante Logistico e quale Commissario Straordinario concludendo: “Francesco Paolo, in un certo senso sei stato e sei il catalizzatore e il simbolo dell’impegno collettivo dell’Esercito a favore della Nazione di fronte a questa dura prova”… “per ciò che hai fatto e continui a fare ogni giorno per l’Esercito e per la Nazione, sono certo che, nella tua nuova veste di Comandante del COVI, saprai conquistare ulteriori brillanti e sfidanti traguardi. In bocca al lupo!”
Il capo di SME ha poi augurato buon lavoro al generale Riccò.
Figliuolo, che dopo tre anni al vertice del Comando Logistico è stato designato a ricoprire l’incarico di Comandante del Comando Operativo di Vertice Interforze, ha ringraziato sentitamente tutto il personale dell’area logistica dell’Esercito, ricca di pregiate professionalità militari e civili, per aver affrontato con grande energia e determinazione le numerose sfide legate al contrasto della pandemia che hanno visto il Comando Logistico dell’Esercito, e le sue articolazioni, operare tempestivamente ed efficacemente in prima linea a favore della sanità pubblica e della collettività, in situazioni molto complesse e difficili.
Il ruolo del Comando Logistico è stato centrale sin dall’inizio dell’emergenza per tutti gli aspetti relativi all’organizzazione militare del supporto alla sanità pubblica: dai rifornimenti di dispositivi di protezione individuale, al rafforzamento del Policlinico militare “Celio” di Roma e del Centro Ospedaliero Militare di Milano, allo schieramento degli ospedali da campo, all’impiego del personale sanitario militare nei Drive Through e nei Presidi vaccinali della Difesa, dal reclutamento straordinario di medici e infermieri per sostenere in modo capillare su tutto il territorio nazionale il Servizio sanitario pubblico, al sostegno per la Struttura Commissariale per l’emergenza Covid-19.

Il Generale Figliuolo ha concluso il suo intervento con l’augurio al Generale Riccò, che ha appena lasciato l’incarico di Capo del IV Reparto Logistico dello Stato Maggiore dell’Esercito, di accrescere ulteriormente l’azione del Comando Logistico affinché sia sempre più un’organizzazione solida, coesa, efficiente ed efficace in quell’indispensabile e vitale funzione di sostegno alla Forza Armata.
Riccò, prendendo la parola, ha ribadito che opererà indirizzando tutte le sue energie in perfetta continuità con quanto fatto fino ad oggi, affinché alla logistica sia rivolta l’attenzione che merita quale centro di gravità della Forza Armata.
Nota
Il Comando Logistico è uno dei comandi di vertice dell’Esercito Italiano a cui è devoluta l’organizzazione logistica della Forza Armata. Si avvale di uno Stato Maggiore e di quattro specialistici - Trasporti e Materiali, Commissariato, Sanità e Veterinaria, e Tecnico - che operano nei settori di interesse attraverso organi specializzati. Si avvale inoltre del Comando dei Supporti Logistici e del Policlinico Militare di Roma “Celio”, ospedale polifunzionale militare nazionale di riferimento per il personale militare e civile della Difesa. Dal Comando Logistico dipende anche il Nucleo Ispettivo Centrale con il compito di effettuare un costante e puntuale monitoraggio del livello di funzionalità ed efficienza della logistica di Forza Armata.



Redazione
 
  


 
Nuovi Ranger al 4° Alpipar
Professionisti al passo con le più moderne tecnologie e sistemi d'arma hanno...
''SWIFT RESPONSE 2022'' operativa la brigata Folgore
Previste cinque JFEO in 4 Nazioni diverse, in un'area che va dal Circolo Polare...
Guerra ai Cyberattck
Tema della Cybertech Europe 2022, Convention organizzata nella Nuvola di Roma...
  Notizie dall'Italia
17-05-2022 - La Mare Aperto 2022 è la più importante e complessa esercitazione della nostra Marina Militare. Quest’anno...
16-05-2022 - La pandemia e la guerra in Ucraina, con i rispettivi risvolti in termini di crisi economica mondiale, hanno...
15-05-2022 - Un equipaggio dell'82° Centro Combat Search and Rescue (C.S.A.R.) dell'Aeronautica Militare è decollato dall'aeroporto...
03-05-2022 - In un comunicato stampa, l’Associazione Sindacale Professionisti Militari dichiara: “Non possiamo esimerci,...
02-05-2022 - Senza sosta l'attività operativa degli equipaggi dell'Aeronautica Militare in prontezza d'allarme 365 giorni...
29-04-2022 - Washington, 26 aprile 2022. Interoperabilità. Razionalizzazione dei sistemi e gestione delle risorse umane...
Rubriche
Siamo stati ospiti di Cybertech Europe 2022, quinta edizione del più importante evento...
Il 4 giugno 2022, presso lo Stabilimento “Tettuccio” di Montecatini Terme, si terrà...
L’Universal peace federation”, Upf Italia, presenterà presso la “Casa della pace”,...
Tutto è pronto per la prima edizione di Fly Future, che si svolgerà in presenza da domani...
La mancanza di gravità nello spazio? Sì, ero un po’ preoccupato delle vertigini,...
Roma diventa la capitale dell’aviazione e dello spazio. Arriva infatti “Fly Future 2022”,...
Alzate gli occhi al cielo. La Liguria è avvolta nell’abbraccio tricolore della Pattuglia...