01:47 venerdì 26.05.2017
Tutti uniti nello sport, senza limiti
A Bracciano (Roma), il 12 maggio scorso, si è svolta la quarta edizione del ''Folgore No Limits''
fotografie di: Daniel Papagni e brig. Folgore

20-05-2017 - La manifestazione ha avuto inizio con l’aviolancio di 5 paracadutisti militari con la tecnica della caduta libera, atterrati sul campo sportivo comunale, tra i quali il generale di Brigata Roberto Vannacci, comandante della Brigata Paracadutisti Folgore ed il vice comandante colonnello Ettore Gagliardi.
Dopo la cerimonia dell’alzabandiera, il vice sindaco del Comune di Bracciano ha colto l'occasione per concedere la cittadinanza onoraria al 185° Reggimento Artiglieria Paracadutisti, che all’interno della caserma Romano, ha ospitato parte della manifestazione, a cui hanno partecipato circa 1000 alunni provenienti dalle scuole limitrofe e circa 100 ragazzi appartenenti a diverse associazioni pro disabili.
Un grande successo di pubblico, accolto dai militari che con professionalità hanno illustrato le varie caratteristiche dell’attività che vengono svolte dai soldati.
Le associazioni sportive del territorio attive nello “sport per disabili” hanno condotto varie discipline sportive tra le quali Pallavolo, canoa, canottaggio, dragonboat, badminton, basket, rugby, atletica leggera, equitazione.
I militari della Folgore hanno proposto il Tactical Functional Training Army (programma di allenamento che ha come obiettivo la preparazione fisica e operativa dei paracadutisti) e allestito stand tematici sul paracadutismo.
Ospite d’eccezione Santo Pelliccia, reduce della battaglia di El Alamein, a cui molti hanno voluto rendere omaggio, ascoltando i suoi racconti.
Tutti uniti nello sport, senza limiti.
Militari, civili, associazioni sportive, scuole, disabili e famiglie si sono riuniti per condividere i valori esaltati nella pratica sportiva come, disciplina, generosità, costanza, spirito di sacrificio, forza di volontà e spirito di gruppo.
Nel pomeriggio infine, si è svolto un aviolancio di paracadutisti da elicottero CH-47 sul lago di Bracciano che abbiamo potuto seguire a bordo di un battello, insieme al generale Carlo Lamanna, comandante della Divisione Friuli.
I paracadutisti della Folgore si sono lanciati da un Ch47, insieme al loro comandante Vannacci: lancio operativo a bassa quota, nelle acque del lago; quindi recupero dei parà mediante barche adibite all’uopo.
Lo spettacolo, per coloro che hanno assistito dal battello su cui anche un folto gruppo di giovani stranieri del progetto Erasmus, è stato entusiasmante anche per i passaggi di saluto dell’elicottero, che non ha mancato di sollevare spruzzi dal lago sui “naviganti”
La giornata dedicata agli amici "No Limits", ormai divenuta un appuntamento fisso per la Brigata Paracadutisti e per l'Esercito Italiano, è stata vissuta come un momento di condivisione di valori e solidarietà.
Maria Clara Mussa


Extrema Ratio Knives Division

Autodeterminazione del Kosovo: il futuro del Paese secondo il Vetvendosje
Intervista con Visar Ymeri, presidente del partito di opposizione
Auguri di buon compleanno, Aves
Cerimonia di commemorazione del 66° Anniversario della Costituzione dell’Aviazione...
Noi ci siamo sempre
156° Anniversario della costituzione dell’Esercito; 11.000 uomini e donne giornalmente...
Skopje brucia; incendi sospetti e manifestazioni per l’indipendenza: ecco l’altra faccia della Macedonia (Esclusiva)
In una Macedonia che si divide tra storia e cultura tra arte e bellezze paesaggistiche...
L’amor che move il sole e l’altre stelle
A Pristina, il Centro Dante, aperto nell’Aprile del 2016, è diventato un centro...
‘’Lo giuro’’ del 19° Corso ‘’Saldezza’’
L’atto più solenne della vita di un soldato che suggella una scelta che abbraccia...
''Shark Games'', addestramento e competizione
Presso la base di Villaggio Italia, grazie al supporto logistico fornito dal contingente...
''1917-2017: la Sanità Militare dalla Grande Guerra ai giorni nostri. Le ferite da guerra''
Convegno organizzato presso l'Università di Roma ''Tor Vergata'', nell’ambito...
Centrale operativa dei Carabinieri: San Lorenzo in Lucina, a Roma
Fiore all'occhiello dell'Arma, per intuito e coordinamento operativo al servizio...
La European Union Delegation visita la base avanzata italiana di UNIFIL
Un importante arricchimento per la rete museale trentina della quale il Museo entrerà a far parte
Sette ufficiali del Corpo di Commissariato dell’Esercito in servizio alla Scuola di Applicazione di Torino hanno visitato la prestigiosa azienda
Intensificati i servizi di vigilanza, predisposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri,
Batterà le zone più impervie dell’isola in cerca dei grandi latitanti di Cosa Nostra
Bus e metropolitane a Roma, sorvegliati speciali: quindici persone straniere arrestate
La cooperazione civile-militare ed il contingente italiano per le attività ricreative dei bambini in Libano
Sulla Pontina vecchia, si leva un fumo acre visibile a chilometri di distanza