13:58 sabato 21.07.2018
S.I.O. e “Livex” in primo piano al Cesiva
Completata la 2^ parte della Sessione Integrazione Operativa 2017 (S.I.O.) e chiuse le esercitazioni ai CAT di Capo Teulada e Lecce
fotografie di:

20-11-2017 - Al Centro Simulazione e Validazione dell’Esercito (Ce.Si.Va.) si è concluso il secondo atto della 2^ Sessione Integrazione Operativa 2017 (S.I.O.), mentre presso i dipendenti Centri Addestramento Tattici di Capo Teulada (CA) e Lecce, si sono chiuse, rispettivamente, l’esercitazione “Capricorno 5/2017” e “Centauro 4/2017”.
La 2^ S.I.O 2017., tenutasi presso la caserma “Giorgi” di Civitavecchia dal 30 ottobre al 17 di novembre e finalizzata alla configurazione dei sistemi digitalizzati di C2, ha visto impiegati un team di specialisti della Forza Armata coordinati e supervisionati da personale del Ce.Si.Va.. L’attività fa seguito a quella svolta al Centro dal 16 al 27 ottobre completamente dedicata al “Test Scenario”, durante la quale, con lo svolgimento di una “Risk Reduction” propedeutica alla Campagna di Sperimentazione Tecnico Tattica e Tecnico Operativa (TT&TO), furono definiti gli atti tattici operativi con test di verifica funzionale sulle nuove versioni software dei sistemi C2. La terza ed ultima parte, di previsto svolgimento dal 20 novembre al 1° dicembre al poligono di Tor di Nebbia di Lecce, sarà interamente dedicata alla “Fase Condotta” con lo sviluppo pratico dei citati atti tattici.
Presso il poligono di Capo Teulada, dal 6 al 17 di novembre, si è invece svolta l’esercitazione “Capricorno 5/2017”.
L’attività “livex”, che permette alle unità della Forza Armata di operare in ambienti reali, utilizzando le armi individuali, i veicoli e i sistemi d’arma in dotazione, vedeva un gruppo tattico di fanteria leggera addestrato nella pianificazione, organizzazione e condotta di una operazione di sostegno alla pace nel Teatro Medio Orientale. In particolare, una unità BLUFOR, composta da un gruppo tattico del 151° reggimento “Fanteria” della Brigata “Sassari”, si contrapponeva ad una GENFOR (Generic Enemy Forces) formata da un complesso minore del 3° reggimento Bersaglieri.
Nel corso dell’esercitazione sono state condotte attività diurne e notturne caratterizzate da somministrazione di attivazioni crescenti in termini di intensità e difficoltà.
Infine, presso il Centro Addestramento Tattico di 2° livello di Lecce, dal 13 al 17 di novembre si è tenuta l’esercitazione “Centauro 4/2017”.
L’attività, atto conclusivo del corso Esplorazione Tattica Terrestre, ha visto l’Unità BLUFOR, composta da Ufficiali frequentatori del corso RSTA, VFP1/4 e VSP della Scuola di Cavalleria, contrapposta all’Unità OPFOR formata da un plotone del 31° reggimento carri.
Nell’ambito della simulazione addestrativa Live, Constructive e Virtual, il Centro di Simulazione e Validazione costituisce il principale riferimento dell’Esercito per l’approntamento dei posti comando, degli staff e delle unità destinate all’impiego fuori del territorio nazionale utilizzando sistemi informatici tecnologicamente avanzati di simulazione e di comando e controllo, avvalendosi della collaborazione di esperti di settore e di personale già impiegato nel Teatro Operativo di riferimento.
Redazione


Extrema Ratio Knives Division

L’influenza russa in Grecia: il caso Zoran Zaev vs Ivan Savvidis
Una visione generale su temi che interessano i Paesi del Mediterraneo ed i rapporti...
Fratellanza d’armi nella palestra naturale delle Dolomiti
Conclusa l’Esercitazione ‘’5 Torri 2018’’ con la partecipazione dei...
XXX Raduno Nazionale Artiglieri
Più di 15000 partecipanti hanno sfilato a Montebelluna alla presenza del Capo...
Sistema Paese con ''intelligence collettiva e blockchaine''
Incontro con il sottosegretario alla Difesa Angelo Tofalo, sulla cultura della...
È terminata nei giorni scorsi la prima edizione dell’esercitazione antipirateria nell’Oceano Indiano
All’esercitazione, nell’ambito dell’operazione Atalanta, hanno partecipato...
Orgoglio della Marina Militare e amore per la vita
La nave scuola Amerigo Vespucci nel porto di Civitavecchia si prepara per affrontare...
Storico incontro tra nave Alpino e la U.S.S. Constitution a Boston 
Durante la 4^ ed ultima tappa della Campagna in Nord America, la FREMM italiana...
''Saber Strike 2018'', in Germania, Polonia e Lettonia
le Forze Armate italiane con i paracadutisti della Folgore e gli assetti dell’Aeronautica...
 Festa della Repubblica Italiana, Festa degli italiani uniti per il Paese
Un'attenzione particolare alla tribuna d'onore, in cui tutti i rappresentanti...
Organizzazione dedita al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti, estorsione, usura, concessione illecita di finanziamenti ed altro, tutti commessi con l’aggravante del metodo mafioso
Attività per dotare degli strumenti professionali idonei al ruolo di junior leader nell’ambito delle unità dell’Esercito Italiano
L’azienda italiana R.I.S.p.A. di Trepuzzi, Lecce, ristruttura una centro dedicato allo Sport a Gibuti e finanziato dalla base militare italiana di sostegno
Al vertice NATO ha avanzato una proposta accettata da molti partner
Hanno firmato una lettera di intenti per il nuovo elicottero da combattimento AW249
La Task Force Presidium con i propri assetti medici ha effettuato visite in favore di donne, bambini e uomini della comunità, con strumenti medici specialistici
I carabinieri di Roma hanno sorpreso due bulgari con skimmer e apparecchi elettronici per carpire codici e dati di carte di credito
I carabinieri di Roma Cassia smantellano una banda di criminali romeni dedita ai furti nella zona nord di Roma