23:15 domenica 15.07.2018
Alla grande sfilata delle penne nere, ospite d’onore il Presidente Sergio Mattarella
Alla 91a Adunata degli Alpini, circa 600mila persone sono state accolte dalla città di Trento
fotografie di: SME

13-05-2018 - Circa 100.000 Alpini hanno sfilato a Trento, salutati dalle massime autorità del Paese, nel giorno conclusivo della 91^ Adunata Nazionale degli Alpini.
Alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, del presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, della ministra della Difesa, Roberta Pinotti, insieme al Capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Claudio Graziano, il Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, generale di Corpo d'Armata Salvatore Farina, il comandante delle Truppe Alpine, generale di Corpo d'Armata Claudio Berto.
Un fiume di Penne Nere ha percorso le vie della città, scelta per la quinta volta come luogo di svolgimento della manifestazione.
Una scelta particolarmente significativa nell'anno in cui si ricorda il centesimo anniversario della fine della Prima Guerra Mondiale, evento drammatico che, come ricordato da Graziano, vide l’Esercito quale elemento aggregante tra soldati provenienti da tutte le Regioni d’Italia e protagonista della nascita dell'Identità nazionale del Paese e che oggi è ancora fortemente impegnato in Italia e all’estero in numerose operazioni.
In città circa 600.000 persone, salutate anche da un passaggio delle “Frecce Tricolori“. Una giornata di grande festa ed emozioni che, come ha sottolineato Farina, testimonia quanto le donne e gli uomini dell’Esercito siano vicinissimi ai cittadini italiani. Il Capo di SME ha poi ribadito la centralità dell’uomo nell’Esercito continuando “la componente umana è fondamentale nelle operazioni in Italia e all’estero per comprendere, coordinare, prevenire e intervenire dove necessario per garantire la sicurezza e la pace”.
Nota
Le Truppe Alpine rappresentano una componente fondamentale dell’Esercito, che si caratterizza per le capacità peculiari di saper operare in montagna, ambiente duro ed altamente selettivo, capace di formare soldati di prim'ordine a livello internazionale.
Circa 11.000 effettivi, dislocati su tutto l’arco alpino e nell’Appennino abruzzese, sono costantemente impiegati nei Teatri di Operazione internazionali e in Patria, in molteplici attività di controllo del territorio in concorso alle Forze di Polizia e in connotazione “dual use” al fianco della Protezione Civile.
Il particolare senso di appartenenza che si viene a creare tra gli Alpini è ulteriormente rafforzato dall’azione dell’Associazione Nazionale Alpini, custode di valori e tradizioni del Corpo, che vanta circa 350 mila soci con 80 Sezioni in Italia e 30 nelle varie Nazioni del mondo. Fedele a sentimenti quali amor di Patria, amicizia, solidarietà e senso del dovere, cementato durante il servizio nell’Esercito, l’ANA esprime ancora oggi queste doti intervenendo con i propri volontari a fianco della Forza Armata a favore delle popolazioni colpite da calamità naturali.
L’Adunata 2019, nel centesimo compleanno dell’Associazione, tornerà a Milano dove si trova la sede nazionale.
Maria Clara Mussa


Extrema Ratio Knives Division

Fratellanza d’armi nella palestra naturale delle Dolomiti
Conclusa l’Esercitazione ‘’5 Torri 2018’’ con la partecipazione dei...
XXX Raduno Nazionale Artiglieri
Più di 15000 partecipanti hanno sfilato a Montebelluna alla presenza del Capo...
Sistema Paese con ''intelligence collettiva e blockchaine''
Incontro con il sottosegretario alla Difesa Angelo Tofalo, sulla cultura della...
È terminata nei giorni scorsi la prima edizione dell’esercitazione antipirateria nell’Oceano Indiano
All’esercitazione, nell’ambito dell’operazione Atalanta, hanno partecipato...
Orgoglio della Marina Militare e amore per la vita
La nave scuola Amerigo Vespucci nel porto di Civitavecchia si prepara per affrontare...
Storico incontro tra nave Alpino e la U.S.S. Constitution a Boston 
Durante la 4^ ed ultima tappa della Campagna in Nord America, la FREMM italiana...
''Saber Strike 2018'', in Germania, Polonia e Lettonia
le Forze Armate italiane con i paracadutisti della Folgore e gli assetti dell’Aeronautica...
 Festa della Repubblica Italiana, Festa degli italiani uniti per il Paese
Un'attenzione particolare alla tribuna d'onore, in cui tutti i rappresentanti...
Opportunità e sinergie tra Difesa e impresa
Una giornata dedicata alla sinergia tra industria e Difesa, a sottolineare l'importanza...
L’azienda italiana R.I.S.p.A. di Trepuzzi, Lecce, ristruttura una centro dedicato allo Sport a Gibuti e finanziato dalla base militare italiana di sostegno
Al vertice NATO ha avanzato una proposta accettata da molti partner
Hanno firmato una lettera di intenti per il nuovo elicottero da combattimento AW249
La Task Force Presidium con i propri assetti medici ha effettuato visite in favore di donne, bambini e uomini della comunità, con strumenti medici specialistici
I carabinieri di Roma hanno sorpreso due bulgari con skimmer e apparecchi elettronici per carpire codici e dati di carte di credito
I carabinieri di Roma Cassia smantellano una banda di criminali romeni dedita ai furti nella zona nord di Roma
Nel 6° intervento operativo in seno alla campagna antincendi boschivi 2018 in Sicilia
Dopo aver approfondito con i Vertici la conoscenza delle nostre Forze Armate, inizierò a visitare le caserme per incontrare il personale civile e i militari che operano a ogni livello