03:22 giovedì 24.01.2019
Sul Lago di Bolsena, il tricolore per Paolo Scoponi
Primo Airshow organizzato dal comune di Montefiascone con il supporto dell'Aero Club Lugo di Romagna
fotografie di: Irene Pantaleoni

08-08-2018 - Air show dedicato al colonnello Paolo Scoponi, quello tenutosi sul lago di Bolsena e organizzato dal comune di Montefiascone con il supporto dell'Aero Club Lugo di Romagna, sabato 4 e domenica 5 agosto 2018
Il colonnello Scoponi era designato al comando delle Frecce Tricolori quando, durante il consueto addestramento, ebbe un incidente fatale.
Al trentennale dalla sua scomparsa, lo si è ricordato con il primo Air Show sul lago di Bolsena
La spiaggia di fronte all'isola Martana è stata attrezzata come display line e “dipinta” dal Tricolore.
Immancabile la presenza dell'elicottero AW139 del 15° Stormo 84° Gruppo SAR di Gioia del Colle ad aprire la manifestazione e ammirata come di consueto l'attesissima  chiusura dell’evento, affidata alle Frecce Tricolori che, eseguendo la manovra “Alona", hanno disegnano il tricolore più lungo d'Italia. 
Tricolore sempre presente in queste due giornate con la pattuglia Blu Circe e il Cessna 320 di P. Gatto che hanno contribuito a dipingere di verde, bianco e rosso il cielo del più grande lago vulcanico d'Italia e del continente.
Grande supporto è stato dato da Elitaliana che oltre a sostenere l'air show, ha partecipato con il nuovo elicottero messo in linea volo dalla società, l'AW169; di seguito Pierluigi Zito a bordo del suo CAP10,  Corbi Starlet acrobatico ultra light autocostruito e pilotato da G.Ignoto, Canadair Viking CL-415 della Babcock; Simone Crisarà a bordo del suo Extra 300 è prossimo ai mondiali di acrobazia a motore in Romania ove concorrerà per la categoria Avanzata; e non per ultima, la straordinaria partecipazione dell'AVES, basata a Viterbo che in dotazione ha un'ampia vastità di elicotteri.
Nell’occasione, si è presentata con il CH 47 munito di benna che carica 5 mila litri d’acqua, dando dimostrazione della potenzialità e della maneggevolezza nello spegnimento degli incendi: l'elicottero è stato ideato per il supporto tattico e trasporto equipaggi vari.
In mostra statica è stato possibile vedere “Rolfo” il simulatore di volo dell'Aviazione dell’Esercito
Da poco reinsediato, l'idroscalo sul lago di Bolsena, dove gli ULM della Seamax ULM Idro del Club "La Fenice” hanno dimostrato abilmente di poter decollare e ammarare con i loro anfibi. 
Nota
Qualche informazione sulla dislocazione degli aeromobili presenti alla manifestazione:    Gli aerei in dimostrazione erano rispettivamente basati presso aeroporto "T.Fabbri" di Viterbo il Ch47 e AW139 dell'AM, tutti gli aerei civili hanno avuto ospitalità presso l'aviosuperficie Alfina base del Centro Nazionale Acrobatico dall’Aeroclub d’Italia Aero Club volovelistico di Castel Viscardo, La Pattuglia Acrobatica Nazionale "Frecce Tricolori" basata per l'occasione presso il 4° Stormo presso l'aeroporto Beccarini di Grosseto.   
Irene Pantaleoni


Extrema Ratio Knives Division

La pace in Siria pare lontana
Nello scacchiere mediorientale sono molte le forze politiche internazionali a...
Centralità valoriale della persona
Inaugurato l’anno accademico 2018/2019 della Scuola ufficiali dell’Arma dei...
Accordi e trattati, come cambia la situazione internazionale
Intervista con il generale Giuseppe Morabito, sulla situazione attuale legata...
Cappuccetto rotto, quando la favola diventa un fatto di cronaca
Scritta dal M° Mario Alberti, già diventata uno spettacolo teatrale con gli...
Con Resolute Support, l'addestramento continua
Gli advisor italiani concludono con successo un corso di addestramento C-IED a...
Il Natale dei cittadini con le stellette
Il sottosegretario di Stato alla Difesa Raffaele Volpi in visita ai militari dell’operazione...
Difesa Collettiva: le figure di vertice
I ''vertici della Difesa'' in un convegno per affermare quanto siano importanti...
Il Califfato non c'è più ma esiste ancora
Se n’è parlato a Roma nel convegno “Targeting the de-materialised ‘’Caliphate’’...
Ricostruire la Libia, impegno di Italia e ONU
A Palermo le delegazioni arrivano in un assolato pomeriggio siciliano e l’incantevole...
Alcuni giornali parlano di ‘’atto illegittimo’’ nel nominare Mariateresa Poli quale consigliera, attribuendo alla ministra Trenta responsabilità di danno erariale
La questione emersa durante un colloquio a Belgrado, tra il generale Portolano e il ministro degli esteri Dacic
Scoperti dai Carabinieri di Roma, in un appartamento supervideosorvegliato, mentre confezionavano dosi dello stupefacente
Per il supporto degli elicotteri apache del ministero della difesa UK, assicurato fino al ritiro dal servizio della flotta previsto nel 2024
La FREMM impegnata in sorveglianza e diplomazia navale e di supporto al Sistema Paese
Il sottufficiale era rimasto coinvolto in un incidente durante la manovra di ormeggio presso la Stazione Navale Mar Grande
E' stato ricordato a Roma il carabiniere Medaglia d’Oro al Valore Civile alla memoria, morto nel 1991
A colloquio con il generale Pasquale Preziosa, assolto del tutto dal reato continuato e in concorso di ''minaccia a un inferiore per costringerlo a fare un atto contrario ai propri doveri''