21:57 venerdì 10.07.2020
Una giornata tra le pilote europee
Elisabetta Perrotta racconta come si è svolto l’incontro della FEWP (Federazione Europea Donne Pilota) a Barcellona tra assemblea e specialità gastronomiche
fotografie di: E. Perrotta

23-07-2019 - Dal 31 maggio al 2 giugno scorso si è svolto presso l’aeroporto di Sabadell, una cittadina a circa 60/80 km da Barcellona (Spagna) l’annuale raduno della FEWP (Federazione delle donne pilote Europee).
Quest’anno l’onore di ospitare questa manifestazione è stato accolto dalla spagnola controllore di volo, ora in pensione Teresa Quemada Vives.
La Federazione Europea delle donne pilota coltiva e mantiene e sviluppare i rapporti tra le donne pilota, favorendo l’opportunità di incontrarsi e volare in tutti i paesi europei. Promuove e diffonde la cultura aeronautica nel mondo femminile in tutta Europa e supporta le donne pilota.
La fondazione è munita di un sito internet il cui indirizzo è : //www.fewp.info/
Nella prima giornata dopo l’accreditamento di tutte le partecipanti provenienti da quasi tutti i paesi d’Europa si è svolto il consueto incontro del Board, durante il quale le rappresentanti di tutti i paesi costituenti la Federazione hanno esaminato gli aspetti tecnici del meeting.
A seguire si è svolta l’annuale riunione alla quale hanno partecipato tutti i presenti. Nel corso di tale assemblea sono stati presentati i resoconti di tutte le attività poste in essere dai singoli paesi e a seguire un vivace dibattito tra i partecipanti.
Per concludere la serata, gli ospiti hanno partecipato alla cena offerta dal club di volo di Sabadell base di tutte le specialità culinarie catalane.
Nella giornata successiva, i partecipanti al meeting si sono potuti godere una splendida escursione nella città di Barcellona dove una guida molto disponibile e preparata si è prodigata a farci scoprire le bellezze caratteristiche della capitale della Catalogna.
La visita turistica è stata completata da un gustoso pranzo svoltosi al porto di Barcellona.
La manifestazione ha poi raggiunto il culmine nella sera del 1 giugno dove ad una elegante cena di gala ogni aviatrice di fronte ad un buon calice di vino ha rinnovato l’appuntamento alla prossima edizione delle FEWP meeting che si terrà a Cipro il prossimo anno indicativamente verso i primi di giugno del 2020.
Elisabetta Perrotta


Extrema Ratio Knives Division

Proteggere l'infanzia emarginata, obiettivo primario
Missione in Afghanistan: progetto di cooperazione civile-militare in favore dell’orfanotrofio...
Cinquemila ore di volo per l’NH-90 in Afghanistan
Elicottero da trasporto tattico del progetto europeo sviluppato a partire dagli...
Ai Sacrari il giusto decoro con un piano di riqualificazione
Accordo di collaborazione tra il Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti...
''Steel Forge'': Brigata Folgore in addestramento
Conclusa intensa settimana addestrativa per i paracadutisti dell’183 ‘’Nembo’’...
Blue Storm 2020 con i Granatieri di Sardegna
Esercitazione in Libano, missione UNIFIL, per la verifica dell’efficacia delle...
GOS: per la sicurezza della balneazione e della navigazione
Nella quarta settimana di giugno il Gruppo Operativo Subacquei della Marina Militare...
La ‘’Signora dei mari’’ apre le vele per la campagna 2020
L’Amerigo Vespucci riparte per il tradizionale programma didattico-addestrativo...
Stabilimento Farmaceutico militare di Firenze, orgoglio d'Italia
Lo ha detto il ministro della Difesa Lorenzo Guerini nel corso della sua visita...
Nave Alliance da La Spezia all'Artico
Dal 22 giugno al 16 agosto la nave polivalente da ricerca porterà la Marina Militare...
Messaggio augurale dei ministri della Giustizia e della Difesa in occasione dell’anniversario della fondazione del Corpo
Il sottosegretario Calvisi lo precisa in risposta all’interrogazione Salvatore Deidda (Fratelli d’Italia)
I caschi blu italiani ricevono la United Nations Medal per l'impegno profuso nella missione
Sgominata dai carabinieri di Civitavecchia una organizzazione dedita allo spaccio di stupefacenti, in manette un appartenente alle forze di polizia
Il piccolo è stato trasportato in culla termica dalla Sardegna con un velivolo Falcon 900 del 31° Stormo
Presso l’AeC di Terni si consegue anche l’attestato di Volo da Diporto o sportivo (VDS) su elicottero tipo R22
Ministero della Difesa parte lesa; fiducia nella magistratura e piena collaborazione, dichiara Guerini
Bilaterale presso il Circolo Ufficiali Pio IX e visita congiunta al Quartier Generale della Missione Irini