07:33 domenica 24.01.2021
Buon Natale a chi lavora lontano
Il generale Enzo Vecciarelli ha visitato il contingente italiano che opera nella European Union Training Mission Somalia
fotografie di:

19-12-2020 - Il Capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Enzo Vecciarelli, ha compiuto una visita al contingente italiano che opera in Somalia, nella missione EUTMS (European Union Training Mission in Somalia), rivolgendo al personale parole di apprezzamento e gli auguri per le festività che dovranno trascorrere lontano dai famigliari.
Ricevuto nell’aeroporto di Mogadiscio dal Force Commander, generale di Brigata Fabiano Zinzone, Vecciarelli ha ricevuto un briefing informativo sugli attuali sviluppi della missione.
Quindi, ha voluto personalmente portare il suo saluto al Contingente Nazionale, estendendo a tutti i presenti gli auguri in occasione delle imminenti festività: “Per essere stato al posto vostro per molte volte, so quanto possa essere faticoso essere lontani da casa a Natale, ed è per questo che volevo portarvi la mia vicinanza, la mia condivisione, e vorrei aggiungere il mio saluto alle vostre famiglie, ai vostri congiunti. E’ un lavoro difficile, e voi lo fate con enorme passione. Grazie sentitamente dal profondo del cuore per quello che state facendo, un lavoro importante che serve a dare stabilità nel contesto internazionale, un lavoro che porta lustro all’Italia…”.
La visita si è conclusa in tarda mattinata, con un particolare apprezzamento rivolto al Force Commander per il lavoro che unitamente ai suoi collaboratori sta svolgendo a favore del Paese del Corno d’Africa: “Apprezzo molto quello che sta facendo il generale Zinzone, vi prego di continuare così, perché è questa la strada giusta”, ha concluso il Capo di Stato Maggiore.
Redazione


Extrema Ratio Knives Division

‘’Leon’’ la lama venexiana
Storia di vita e di coltelli da combattimento militare creati dal Maestro Sandro...
1^ BAOS (brigata aerea operazioni speciali) da oggi nella nuova sede sull’aeroporto di Furbara
Generale Rosso: ‘’Una tappa fondamentale del processo di razionalizzazione...
Terminata la campagna ''Fari 2020''
La Marina Militare impegnata nella sicurezza dei segnalamenti per tutti i naviganti...
Esercito, l’impegno nel 2020
Più di 11.000 militari durante le festività in operazioni all'estero e sul territorio...
''Vaccino day'' 2020
La corsa per il programma europeo di vaccinazione collettiva ha impegnato le Forze...
Il ministro Guerini in visita in Kosovo
Ha trascorso la vigilia di Natale insieme ai militari italiani impegnati nella...
Nave Martinengo conclude operazione antipirateria
La fregata ha lasciato le acque del Golfo di Guinea, dove ha operato sin dal mese...
Addestramento nel Mediterraneo Orientale
La Marina Militare ha partecipato ad attività Passex
Esercito Italiano in supporto dei comuni piemontesi
I Genieri Alpini del 32° reggimento Guastatori intervenuti nella rimozione dei...
Arvydas Anušauskas ha visitato il distaccamento italiano di Šiauliai impegnato nella missione in Lituania
I Predator dell'Aeronautica Militare hanno raggiunto il traguardo di 55.000 ore di volo totali
Il ministro Guerini incontra Claudio Catalano, A.D. di Iveco Defence Vehicles (DV),
Otto giovani ''marinai'' da oggi fanno parte delle forze speciali della Marina Militare
Lettera aperta di Riccardo Pedrizzi, presidente del Cts dell’Ucid al Presidente dell'Associazione bancaria Antonio Patuelli  
Il radar AESA da sorveglianza marittima aumenta le capacità dell’MQ-9B, sulla base della comprovata collaborazione tra GA-ASI e Leonardo
Tredici i piloti che hanno sostenuto l'esame per aeroplano e per elicottero
Passi in avanti nel progetto ‘’sbocchi occupazionali’’ con l’accordo di collaborazione tra Esercito Italiano e B-INIZIATIVE s.r.l.