02:37 giovedì 18.08.2022
''European Wind 21'' esercitazione multinazionale
Validati gli assetti militari per l'European Battle Group su base 132^ Brigata corazzata
fotografie di: brig. Ariete

22-06-2021 - Si è conclusa, nelle aree addestrative friulane del Cellina Meduna e della Comina, l’esercitazione multinazionale “European Wind 21”, finalizzata a certificare la piena capacità operativa degli assetti facenti parte dell’European Battle Group (EUBG).
L’EUBG è uno strumento militare di pronto impiego a disposizione dell’Unione Europea che, per il secondo semestre 2021 sarà a guida italiana, su base 132^ Brigata corazzata “Ariete”.
E' costituito da forze fornite dai Paesi europei che insieme all'Italia aderiscono all’accordo Defence Cooperation Initiative (DECI), ovvero Austria, Croazia, Slovenia e Ungheria.
Le unità multinazionali impegnate sul campo, nelle giornate di esercitazione, oltre a raggiungere il necessario livello di amalgama del personale, hanno condotto una serie di atti tattici per testare le procedure standardizzate ed esercitare le capacità d’intervento degli assetti in ambiente ostile, nel contesto di uno scenario simulato di crisi. È stata inoltre valutata l’interoperabilità dei sistemi informatizzati di comunicazione e d’arma, con l’obiettivo di consolidare e potenziare la capacità di operare congiuntamente.
Con lo schieramento di oltre ottocento militari provenienti dalle cinque nazioni partecipanti e l’imponente impiego di mezzi tattici e da combattimento, tra cui VTLM (Veicolo Tattico Leggero Multiruolo) “Lince”, VCC (Veicolo Corazzata da Combattimento) “Dardo”, semoventi PZH-2000, VTMM (Veicolo Tattico Medio Multiruolo) “Orso”, Veicoli Blindati Leggeri “Valuk” sloveni e “Dingo” austriaci, nonché elicotteri A129 e AB205, sistemi di sorveglianza “Raven” e assetti del genio, la “European Wind” rappresenta il culmine di un intenso ciclo addestrativo, pianificato e diretto dalla Divisione “Vittorio Veneto”, che ha interessato la 132^ Brigata corazzata “Ariete”, comandata dal Generale di Brigata Roberto Banci, e i reparti dipendenti, in particolare l’11° Reggimento Bersaglieri, che nell’ambito dell’EUBG costituisce il Multinational Regiment. All’attività hanno altresì contribuito assetti specialistici dell’Esercito e delle altre Forze Armate, provenienti da tutt’Italia.
Inoltre, nella vicina area del Dandolo, contestualmente allo schieramento della “European Wind 21”, il Reggimento Logistico “Ariete” ha condotto, in qualità di Brigade Support Group, un’attività addestrativa parallela finalizzata a testare le proprie capacità di supporto, in particolare rifornimento e mantenimento, e di valutazione dello sforzo logistico in ragione della missione assegnata.
Redazione


Extrema Ratio Knives Division

Missione in Bulgaria
Partito l’82° reggimento fanteria ‘’Torino’’, impiegato nella enhanced...
Prima missione operativa  per nave Thaon di Revel
L’unità sarà impegnata nelle missioni Atalanta in Oceano Indiano, EMASoH nello...
Navarm: collaborazioni con Marina Militare brasiliana
Il direttore degli Armamenti Navali del Segretariato Generale della Difesa e Direzione...
Difesa Europea, a Roma incontro bilaterale
Ne hanno discusso il capo di stato maggiore della difesa ammiraglio Giuseppe Cavo...
A Bolzano il ministro Guerini incontra l’omologo romeno Vasile Dîncu
Cerimonia al monumento degli eroi romeni della Grande Guerra presso il cimitero...
Esercitazione Odescalchi 2022
Esercito Italiano e Svizzero, Aeronautica Militare, Vigili del Fuoco e Protezione...
Festa della Marina Militare 2022
Il 161esimo anniversario della Marina Militare si è celebrato nella splendida...
BATR-CAEX 22-1 dell’AVES
Conclusa l’esercitazione collettiva dell’Aviazione dell’Esercito, evento...
208 anni di meritoria dedizione alla nazione
A Roma nella caserma ''Salvo D'Acquisto''Celebrato il 208° Annuale di Fondazione...
Un Ferragosto indimenticabile per chi ama l'Afghanistan che un anno fa è stato abbandonato
Ricevuto dal generale di Corpo d’Armata Pietro Serino, Capo di Stato Maggiore dell’Esercito
E attinga alle riserve culturali e politiche del suo mondo, ha dichiarato Riccardo Pedrizzi in una nota stampa
Rahimullah Haqqani, uno dei membri più anziani del gruppo, è stato ucciso in un attacco suicida a Kabul.
Il contingente italiano continua il proprio impegno in supporto alla popolazione
Pubblichiamo un comunicato stampa dell'Associazione Nazionale Alpini a firma del presidente Favero
Lo ha detto il ministro della Difesa Guerini dopo l'approvazione definitiva disegno di legge su revisione strumento militare
La Brigata Cavalleria Pozzuolo del Friuli cede il controllo del settore a guida italiana alla Brigata Meccanizzata Aosta