10:42 sabato 21.10.2017

Manifestazioni ed Eventi

Home   >>  Rubriche - Manifestazioni ed Eventi   >>  Articolo


foto di: Cybernaua
Sobrietà ed eleganza, nella Sagra dell'Uva di Marino 2017
Giunta alla sua 93a edizione, si svolgerà nel rispetto della circolare ''Gabrielli'' a garanzia della sicurezza a 360 gradi

17-09-2017 - Alla presenza di numerose testate giornalistiche, si è svolta la conferenza stampa organizzata dal comune di Marino per presentare il programma della Sagra dell’Uva, giunta alla sua 93a edizione.
Nel salutare i convenuti, il sindaco Carlo Colizza ha sottolineato come questa edizione abbia richiesto notevoli sforzi da parte della Città nel regolamentare lo svolgimento della manifestazione nel rispetto della circolare “Gabrielli”, del 7 giugno scorso, che stabilisce norme di sicurezza da rispettare in occasione di manifestazioni pubbliche.
circolare Gabrielli //www.lisaservizi.it/blog/circolare-gabrielli
Il primo punto, dunque, che l’amministrazione comunale ha realizzato per favorire lo svolgimento della Sagra, è stato quello di stabilire sistemi di controllo per garantire Security e Safety, vale a dire punti precisi di raccolta, sia di mezzi di trasporto che di spettatori e di svolgimento di eventi sottoposti a sorveglianza per ostacolare ogni eventuale accadimento pericoloso.
Ha assicurato che l’intera Sagra sarà sotto il controllo di telecamere disposte in più punti dalla città.
“Il modello scelto quest’anno, ha poi detto, è un modello con l’asta puntata in alto, con l’intenzione di rivalutare l’importanza storico-culturale della Sagra. Sul tema del Rinascimento, con un centro storico trasformato per l’occasione in un grande giardino del ‘500.”
Il programma, ha spiegato il direttore artistico dell’evento Massimo Lauri, presidente della Pro Loco Marino, ha ovviamente risentito dell’applicazione della circolare Gabrielli relativa al piano di sicurezza per l’organizzazione di eventi e manifestazioni pubbliche.
“Ma, superando vari “ostacoli”, ha tenuto a precisare Lauri, abbiamo progettato un evento che possiamo definire ‘’operazione salotto’’; un’area blindata, intorno a palazzo Colonna e a piazza San Barnaba, piacevole alla vista, accompagnata da musica (e dai fantasmi dei Colonna…) e dalle degustazioni dei vini dei produttori locali, che per la prima volta si  sono messi in gioco tutti insieme, per offrire una immagine di eccellenza ai visitatori. Diciamo no all’abitudine di distruzione che in passato ha avuto dei risvolti sgradevoli per la nostra città, favorendo invece una vetrina delle attività del territorio”.
Anche l’assessore alla cultura, Paola Tiberi, ha spiegato che saranno evidenziati i caratteri storici, culturali e delle tradizioni marinesi, anche mediante tavole rotonde e presentazioni di libri presso la sala Lepanto. Si è complimentata con l’autore della locandina, l’architetto Marco Piano, cui ha consegnato un riconoscimento da parte dell’amministrazione comunale.
Per l’aspetto più “edonistico” di libagioni e degustazioni, l’assessore alle attività produttive Ada Santamaita, ha spiegato che saranno delocalizzate aree food, previste al Belvedere di largo Oberdan, al Giardino di piazza Garibaldi e in piazzale degli Eroi, proprio per evitare i bivacchi nel centro della città.
“Bere responsabile” sarà anche un tema sostenuto nell’evento, come ha spiegato Barbara Cerro, assessore ai servizi sociali: “Sarà allestito uno stand informativo sul tema per sensibilizzare i giovani, spesso protagonisti di eccessi, ad un consumo responsabile di alcool”.
Programma
//www.sagradelluvamarino.it/programma-sagra-uva-marino-2017/programma-sagra-uva-marino-2017/
Un salotto elegante marinese, dunque, sotto l'egida dei sistemi di controllo a garanzia dell'estetica, dell'etica e della sicurezza a 360 gradi, sarà la caratteristica dominante della 93a Sagra dell'Uva, istituita nel 1925 dal poeta Leone Ciprelli che già a quell'epoca aveva intuito l'importanza della coltivazione dell'uva e della produzione del vino, prodotto tipico dei Castelli Romani e di Marino in particolare.










Maria Clara Mussa
 
  
  Manifestazioni ed Eventi
16-10-2017 - E’ stato un vero e proprio successo la partecipazione della delegazione dell’associazione nazionale carabinieri di Sabaudia alle manifestazioni...
16-10-2017 - Si sono svolti i festeggiamenti organizzati dalla Sezione Alpini Alto Adige in occasione del 145° anniversario di fondazione del Corpo. Al ritmo...
16-10-2017 - E’ partito il 12 Ottobre da Roma, il Team italiano della spedizione “Jobo Garu 2017” che vede ancora una volta l’ Explora Nunaat International...
13-10-2017 - Il progetto “L’Esercito rESISTE” è legato alle commemorazioni del centenario della Grande Guerra per l’anno 2017. Non solo seminari ed incontri,...
09-10-2017 - E’ stata Roma la sede del Forum dei capi di stato maggiore degli Eserciti europei, giunto alla sua quarta edizione e presieduto dal capo di stato...
20-09-2017 - Venerdì 15 settembre scorso, presso il Centro Simulazione e Validazione dell'Esercito (Ce.Si.Va.) si è conclusa la fase di condotta dell'esercitazione...