12:36 sabato 14.12.2019

L'intervista con...

Home   >>  Rubriche - L'intervista con...   >>  Articolo
Cui prodest la decisione di Donald Trump?
Abbiamo ascoltato un operatore commerciale che in Iran lavora a nome di industrie italiane.

10-05-2018 - Da Riad, capitale dell’Arabia Saudita, ci dicono che attualmente nelle strade si sentono provenire dalle caserme suoni di sirene di esercitazioni.
In questo momento in Arabia Saudita, che pare stia subendo sconfitte da parte degli Yemeniti, definiti da chi ci parla guerrieri indomiti, serpeggia la tensione per quanto sta accadendo nei mutamenti degli equilibri mediorientali, a causa della decisione del presidente americano Donald Trump di stracciare il patto di Barack Obama con l’Iran sulla questione nucleare.
A causa di tale decisione, sull’Italia potrebbero riversarsi seri problemi riguardo ai rapporti commerciali con l’Iran, ove l’inflazione è alta ed in crescita il mercato nero nel cambio di valuta.
Novanta giorni di tempo sono stati decisi da Trump per definire la questione nucleare/Iran, ma intanto già si avvertono problemi per l’esportazione di materiali in Iran, che devono poter essere verificati che non siano “materiale bellico”.
Se si dovessero deteriorare i rapporti commerciali iraniani con l’Italia, risulterebbe vana, o per lo meno in bilico, l’ottima costruzione commerciale tra i due Paesi.
Parola di chi opera in Iran a nome di industrie italiane.


Maria Clara Mussa
 
  
  L'intervista con...
02-12-2019 - Usman Khan, l’attentatore 28enne che venerdì sera ha accoltellato dei passanti sul London Bridge di Londra ammazzando due persone e ferendone altre...
20-11-2019 - Il collega Alberto Alpozzi, fotoreporter e giornalista storico, da anni è impegnato nella ricerca sulla storia coloniale italiana. A tale riguardo,...
11-10-2019 - Sono giornate di preoccupazione per la sorte dei Curdi siriani, che stanno subendo attacchi da parte delle forze turche. I media riportano, aggiornando...
29-09-2019 - “Con gli accordi di Malta si apre uno spiraglio importante per superare i vincoli del trattato di Dublino che prevede che sia il Paese di primo...
07-09-2019 - In questa fase di cambiamenti nei vari ministeri, con la nascita del governo ‘’Conte bis’’, la nostra attenzione è rivolta in modo particolare...
06-09-2019 - Continuiamo a pubblicare i pareri di autorevoli personaggi che hanno impegnato la propria vita nella professione militare, a cui abbiano posto domande...