11:51 martedì 19.02.2019

Manifestazioni ed Eventi

Home   >>  Rubriche - Manifestazioni ed Eventi   >>  Articolo


foto di: R. Allesina
In India anche da Lamezia Terme
Inaugurato il nuovo collegamento fra Milano e Delhi, sarà operativo tre volte alla settimana

08-12-2018 - E’ stato inaugurato il 6 dicembre scorso il primo volo diretto Air Italy da Milano Malpensa a Delhi, segnando un altro importante traguardo per la Compagnia in rapida espansione, con Delhi che diventa la quarta nuova destinazione internazionale del 2018 dopo il lancio di New York, Miami e Bangkok..
Il nuovo collegamento fra Milano e Delhi è operativo tre volte alla settimana (lunedì, giovedì e sabato). Via Milano, Air Italy offre comode connessioni per Delhi da Roma, Napoli, Palermo, Catania, Lamezia Terme.
Il decollo del volo IG955, da Milano Malpensa a Delhi è stato celebrato alla presenza del Chief Operating Officer di Air Italy, Rossen Dimitrov, che ha ringraziato SEA Aeroporti di Milano e dato il benvenuto ai passeggeri in partenza e ai rappresentanti dei media invitati a partecipare al tradizionale taglio del nastro e della torta inaugurale. Agli ospiti è stata offerta anche una breve dimostrazione di yoga dall'insegnante Linda Gastadello per ispirarli prima della loro partenza per l’ India patria dello yoga.
Il Chief Operating Officer di Air Italy, Rossen Dimitrov, ha dichiarato: "Con l'apertura di questa quarta nuova rotta internazionale per Delhi, Air Italy è orgogliosa di volare per la prima volta in India. Delhi è veramente una città moderna e cosmopolita, sempre in movimento, e come centro del potere, della politica e del commercio, apre le porte alla ricchezza culturale, alla complessità e al dinamismo che caratterizza e rende grande l’India. Il prossimo 13 dicembre inaugureremo anche il diretto verso Mumbai sempre con tre frequenze a settimana e porteremo così a 5 le rotte intercontinentali che operiamo nel 2018 dal nostro hub di Malpensa. Il 2019 sarà altrettanto dinamico per noi: ieri infatti abbiamo annunciato le nostre prime due nuove destinazioni per il prossimo anno, altre due rotte per gli Stati Uniti, Los Angeles e San Francisco, entrambe attive dal prossimo aprile e che si uniranno ai nostri attuali servizi per New York e Miami”.
Aldo Schmid, Responsabile Aviation Marketing, Negotiations and Traffic Rights di SEA, ha dichiarato: “Siamo molto soddisfatti di inaugurare il nuovo volo per Delhi. Si tratta della quarta rotta intercontinentale aperta da Air Italy a partire dallo scorso giugno dopo New York, Miami e Bangkok. E, dalla prossima settimana, verrà seguita da Mumbai, a completare l’offerta per l’India. Questa nuovo collegamento verso l’Oriente conferma ancora una volta il grande piano di espansione di Air Italy, che ha scelto di investire nel nostro aeroporto. Un volo che risponde all’esigenza di coprire un mercato, come quello indiano, in continua crescita e che si inserisce in un contesto, quello di Malpensa, a sua volta in grande sviluppo, con un incremento del traffico passeggeri dell’11% nel 2018, valore che lo colloca tra gli scali più dinamici d’Europa



Redazione
 
  
  Manifestazioni ed Eventi
18-02-2019 - L’accensione del tripode in piazza del Magistrato a San Candido in Pusteria ha dato ufficialmente avvio alla 71^ edizione dei Campionati Sciistici...
12-02-2019 - I campionati Sciistici delle Truppe Alpine, giunti alla 71esima edizione, prenderanno avvio domenica 17 febbraio a San Candido e si protrarranno con...
11-02-2019 - Significativo il contributo dell'Esercito al Grand Prix FIE – Trofeo “Inalpi”, la tappa italiana del circuito di Coppa del Mondo di fioretto maschile...
11-02-2019 - L'appuntamento con il Sei Nazioni 2019 è in piena attività: un'occasione per immergersi nell'universo del rugby e vivere un'esperienza speciale di...
01-02-2019 - L’evoluzione che i concetti di difesa e di sicurezza hanno avuto negli ultimi anni, sia a livello nazionale che internazionale, ha progressivamente...
28-01-2019 - Il 24 gennaio scorso, ha avuto inizio il ciclo di conferenze di orientamento organizzate dalla Scuola Sottufficiali dell’Esercito in favore degli...