04:58 venerdì 13.12.2019

Manifestazioni ed Eventi

Home   >>  Rubriche - Manifestazioni ed Eventi   >>  Articolo
NCIA protagonista al Festival della Scienza di Verona
L'Aeronautica militare presente alle due giornate con l'inaugurazione da parte dell'astronauta Umberto Guidoni

22-11-2019 - Il 19 Novembre scorso, presso il salone centrale del Palazzo Orti Manara di Verona, si è tenuta la prima delle due attività condotte da personale dell’Aeronautica Militare che partecipano quest’anno ad “Oltre la luna”, la prima edizione del Festival della Scienza di Verona. L'evento si svolge nella dimora storica settecentesca della città scaligera dal 15 al 24 novembre con l’inaugurazione tenutasi dall’astronauta e astrofisico Umberto Guidoni.
Il personale Aeronautico in servizio presso la base della NATO Communication and Information Agency (NCIA) denominata SATCOM GROUND STATION (SGS) F14 ha realizzato una “presentazione dinamica” partendo dalla preliminare introduzione sul ruolo della Agenzia NATO in Italia, condotta dal comandante, il tenente colonnello Christian Bisson che ha anche mostrato inedite immagini sulle fasi dei lavori di ampliamento della base, selezionata per operare come una delle due super stazioni, insieme alla omologa di Kester in Belgio, con una capacita’ di 4 antenne in grado di connettersi ad altrettanti satelliti.
A seguire, il personale tecnico qualificato SATCOM, con esperienza nei sistemi di Telecomunicazioni Satellitari NATO, con un linguaggio adatto ad una platea eterogenea, ha presentato i principi base dei funzionamenti dei Satelliti artificiali, tracciando un percorso storico, dal primo Sputnik fino al futuro delle trasmissioni dati dei microsatelliti per la distribuzione di internet su scala planetaria.
Pur parlando di tecnologie avanzate, l’intento e’ stato quello di cercare di stimolare l'interesse dei ragazzi presenti in sala, mostrando anche curiosità particolari relative all’uso dei satelliti e le implicazioni sulla vita di tutti i giorni.
In linea con gli ambiziosi intenti del Festival, l’attivita’ e’ stata condotta riferendosi a giovani e studenti mostrando che le discipline scientifiche e tecnologiche possono essere anche divertenti oltre che utili.
La “presentazione dinamica” e’ poi terminata in una fase laboratoriale mostrando ai ragazzi una simulazione di un collegamento satellitare (Link SATCOM) e come opera sul campo un “SATCOM Technician” quando, impiegato in contesti operativi remoti e in assenza di sistemi automatizzati di puntamento, deve fare una “caccia al satellite”, usando in prima battuta una clino/bussola in grado di puntare un’antenna satellitare di un sistema SATCOM trasportabile.
La presidente del Festival della Scienza Caterina Lorenzetti al termine dell’attività ha voluto rimarcare il ruolo di risorsa per il territorio che la SGS F14 di Lughezzano ha assunto grazie alle attività di mentoring svolte con le scolaresche negli ultimi anni confermata anche dalla partecipazione al Festival.
Il Festival, con il suo ambizioso programma, rappresenta infatti lo scenario piu’adatto per poter mostrare quello che viene svolto dal personale ad alta valenza tecnologica dell’Aeronautica Militare, duplicato poi dal secondo appuntamento in programma per giovedi 21 con gli assetti in uso al 3° Stormo di Villafranca.


Redazione
 
  
  Manifestazioni ed Eventi
12-12-2019 - Il 12 dicembre scorso, a Firenze, in una maratona tecnologica di 48 ore che ha coinvolto start-up, sviluppatori e ricercatori, con il contributo di...
11-12-2019 - A Milano il 10 dicembre scorso, si è aperto a Palazzo Cusani il 2° Meeting Nazionale sulla Comunicazione dell’Esercito Italiano alla presenza del...
10-12-2019 - La Madonna di Loreto protegge gli aeronauti secondo la tradizione che risale al 1920: La casa abitata dalla famiglia della Vergina Maria era costituita...
09-12-2019 - Giovani start-up, sviluppatori e ricercatori in una maratona tecnologica per presentare soluzioni di assistenza virtuale ai sistemi ed equipaggiamenti...
07-12-2019 - Sono sei i caduti ignoti della Prima Guerra Mondiale che nel corso di una cerimonia solenne sono stati tumulati nel Sacrario Militare di Asiago (VI):...
07-12-2019 - Con la consegna degli attestati da parte del comandante del 3° Stormo, colonnello Francesco De Simone, lo scorso 29 novembre si è ufficialmente concluso...