22:15 domenica 01.08.2021

L'intervista con...

Home   >>  Rubriche - L'intervista con...   >>  Articolo
L'Italia aumenti la presenza di navi per la sorveglianza
Lo sostiene l’ammiraglio Giuseppe De Giorgi, in una intervista con il quotidiano ‘’Avvenire’’

05-01-2020 - "Mai come oggi la Turchia rappresenta un competitore temibile per la sua forza militare e il suo dinamismo, in grado di muoversi autonomamente e talvolta in modo antitetico agli interessi dell’alleato di riferimento, ovvero gli Stati Uniti. Mai come ora l’Italia appare sola e debole, non attrezzata a proteggere i propri interessi nazionali, senza lo scudo americano e in assenza di un contesto multilaterale in cui trovare rifugio e direzione politica“.  Così l’ammiraglio Giuseppe De Giorgi, già capo di Stato Maggiore della Marina Militare dal 2013 al 2016, in un'intervista al quotidiano Avvenire.
Il rischio per l’Italia è l’ulteriore, forse definitiva, marginalizzazione in Libia con conseguenze pesanti sia sotto il profilo economico sia del controllo dei flussi migratori“, spiega De Giorgi.
Quanto alla possibilità di far ripartire un dispositivo militare in mare per la sorveglianza e il soccorso, l'ex capo di Stato Maggiore della Marina conclude, "l’Italia ha da tempo attivato la missione Mare Sicuro, davanti alle acque della Libia, che mantiene la sua validità. La presenza di un dispositivo aeronavale è fondamentale per mantenere il controllo del mare prospiciente le coste libiche. Sarebbe comunque saggio aumentare il numero di navi e di sommergibili in pattugliamento, per dare adeguata profondità al dispositivo di sorveglianza“.


Redazione
 
  
  L'intervista con...
06-07-2021 - Vogliamo ricordare quanto avvenuto l’8 giugno scorso, in occasione del volo del Boeing KC con a bordo 42 giornalisti italiani che da Pratica di Mare...
23-03-2021 - E’ sempre interessante scambiare opinioni, conversare con il generale Mario Arpino, già capo dell’Aeronautica Militare dal 1995 al 1999 e poi della...
11-02-2021 - Fondazione Leonardo-Civiltà delle Macchine intervista la scienziata della missione Rosetta: “ora le donne hanno più spazio” “Non...
18-01-2021 - Trent’anni fa, fra gennaio e febbraio del 1991, la Guerra del Golfo vedeva la sua fine con la liberazione del Kuwait, stato di cui in pochi avevano...
08-01-2021 - Dopo aver assistito, tramite le emittenti televisive, alle manifestazioni di protesta dei supporter del Presidente Trump nella giornata del 6 gennaio...
03-10-2020 - Il nuovo M-346 Fighter Attack, che ha avuto il suo ‘’Battesimo del volo’’ lo scorso 13 luglio, effettuando con successo il suo primo...