02:51 mercoledì 21.04.2021

Recensioni

Home   >>  Rubriche - Recensioni   >>  Articolo
Coronavirus: svolta politica secondo ‘’Intervento nella società’’
Pedrizzi: ‘’Il governo Draghi è un’opportunità anche per i cattolici perché si ispira alla Dottrina sociale della Chiesa’’

23-03-2021 - “La situazione di emergenza pandemica, sanitaria economica e sociale dell'Italia inoltre è tale che il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per la prima volta nella storia repubblicana, aveva chiamato a raccolta tutte le forze politiche, senza alcuna distinzione e tanto meno discriminazioni, indipendentemente dalle singole storie. Si è dunque, definitivamente chiuso il dopoguerra. Che questa fosse la strada giusta è confermato anche dalla disponibilità delle forze politiche a non porre nessun veto o condizione nei confronti delle altre componenti del governo. Una contingenza storica come questa che stiamo vivendo non si ripeterà mai più…”.
Inizia con un appello all’unità nazionale, l’editoriale della rivista trimestrale “Intervento nella società”, firmato dal direttore Riccardo Pedrizzi, dal titolo “Insieme per l’amore dell’Italia”.
A Mario Draghi, in copertina, è dedicata parte della rivista, anche nell’analisi dei riflessi che il nuovo governo, in piena pandemia, può avere sul “popolo” dei cattolici.
Secondo Pedrizzi, dalle testimonianze del passato di Draghi è evidente che l’architrave del suo pensiero sono idee riformiste, non stataliste, anche rispetto al “debito buono”, al deficit spending per investimenti, in linea con l’etica del lavoro, della competenza, del merito e del sacrificio.
E così Pedrizzi si esprime: “Da parte nostra – e quando dico nostra, mi riferisco ai cattolici impegnati in politica e nella società – i contributi di azione e di pensiero dovranno venire, anche sul piano strettamente operativo, dagli insegnamenti della Dottrina Sociale della Chiesa, la cui eco ho trovato con soddisfazione nel discorso di presentazione di Draghi all'atto del suo insediamento, nei riferimenti alla solidarietà, al bene comune…”.

Sul numero di gennaio/marzo della rivista, anche un’analisi del dramma degli anziani, ai tempi del Covid, firmata da Gennaro Malgieri: “Il coronavirus s’è portato via la nostra memoria. Svanita buona parte di essa con i vecchi e gli anziani che soli se ne sono andati privi del conforto dei loro cari e di un addio religioso. È stato e purtroppo continua ad essere l’ “effetto collaterale” più crudele di questa mostruosa pandemia…”, scrive l’intellettuale ed ex direttore del “Secolo d’Italia”.
Spazio anche alle polemiche sul documentario di Netflix su San Patrignano, che ha gettato ombre sulla figura di Vincenzo Muccioli, difeso su “Intervento” da Maurizio Gasparri: “Migliaia di giovani disperati grazie a Vincenzo sono rinati e sono diventati padri e madri di figli che non sarebbero mai nati se i loro genitori non fossero usciti dalla droga grazie a San Patrignano. E ho conosciuto padri e madri che hanno ritrovato figli che avevano perso e che non sapevano più salvare. 26mila persone liberate dalla droga. Migliaia di morti evitate e chi sa quanti reati impediti a chi per una dose avrebbe fatto di tutto, rubato, venduto il proprio corpo, forse ucciso….”.




Redazione
 
  
  Recensioni
18-04-2021 - "Caos" (Bertoni Editore) il libro di poesie del giornalista e scrittore Angelo Barraco, scritto durante i suoi viaggi di lavoro e di piacere. Viaggi...
15-04-2021 - Con il lancio, prima di due missili tattici e poi di due missili balistici (vietati nelle sanzioni imposte alla Corea del Nord) il “dittatore” Kim...
10-04-2021 - Un titolo forte, per il libro che Vincenzo Sinapi ha scritto per risfogliare pagine di Storia, volutamente ignorata, che riguardano la vicenda della...
29-03-2021 - È una storia del “Siluro Alato”, una potente arma navale con un nome dal sapore mitologico grazie forse alla definizione coniata da Gabriele d’Annunzio,...
21-03-2021 - Tra le competenze del futuro, di cui, a detta di centri studi ed istituti di ricerca, ci dovrebbe essere maggiore necessità, oltre ai professionisti...
13-03-2021 - “Il futuro del terrorismo di matrice jihadista. Evoluzione della minaccia, strumenti di contrasto e strategie di prevenzione” è un testo curato...