10:25 martedì 07.02.2023

Notizie dal Mondo

Home   >>  News - Notizie dal Mondo   >>  Articolo


foto di: Leonardo
Leonardo, intensa campagna di prove
L’US Air National Guard conferma l’efficacia operativa della contromisura BriteCloud 218 di Leonardo
25-11-2022 - L’U.S. Air National Guard (ANG) ha emesso una raccomandazione di impiego per la contromisura “expendable” attiva BriteCloud 218 di Leonardo, testata su un caccia F-16 Falcon. Si tratta di una conferma della fiducia dell’ANG, impegnata in un’intensa campagna di prove fin dal 2019, nel fatto che la contromisura incontri, e in qualche caso superi, i requisiti operativi, garantendo una protezione superiore ai caccia di quarta generazione come l’F-16.

L’US Air Force ha successivamente designato il BriteCloud 218 come AN/ALQ-260(V)1, identificandolo come contromisura di protezione elettronica aviotrasportata. Nel mercato delle contromisure aeree, il BriteCloud rappresenta l’unica tecnologia di disturbo DRFM compatta di ultima generazione capace di essere lanciata da un dispenser standard. A differenza dei tradizionali chaff e flares, BriteCloud impiega un sofisticato sistema di electronic warfare, progettato per contrastare minacce a guida radar. 
Sviluppata in UK, BriteCloud è da tempo in servizio con la Royal Air Force. Come prima tecnologia al mondo nella sua categoria, è attualmente in valutazione per un utilizzo con le Forze Armate statunitensi da parte dell’Office of Secretary of Defense (OSD) nell’ambito del programma Foreign Comparative Testing (FCT). La raccomandazione di utilizzo da parte dell’ANG è una delle fasi finali del programma e conferma l’efficacia operativa del sistema. 
La variante BriteCloud 218 valutata dall’FCT è una contromisura standard rettangolare che misura solamente due per uno per otto pollici. Questo mostra la piena compatibilità con comuni dispenser, compresi gli AN/ALE-47, nonchè la prontezza del sistema a equipaggiare altri caccia di quarta generazione come F- 15, F/A-18, F-16 e A-10. La contromisura rappresenta, inoltre, un’efficace protezione per piccole piattaforme unmanned; lo scorso anno è stata testata dalle Forze Armate tedesche con droni bersaglio. 
La versione originale BriteCloud 55, leggermente più grande, compatibile con dispenser flare da 55mm come quelli a bordo dell’Eurofighter Typhoon e del Gripen C/D di Saab, è già utilizzata dalla Royal Air Force. La combinazione unica tra protezione dalle minacce di ultima generazione e costi di integrazione estremamente ridotti continua a generare un’attenzione internazionale significativa. Leonardo è in trattativa con diverse Forze Aeree interessate a questa capacità. 



Redazione
 
  


 
Difesa: “Chinook” compie 50 anni
Il glorioso elicottero CH-47 “Chinook” compie 50 anni nell’AVES (Aviazione...
Difesa: ‘’Rudis Trium’’
Attività addestrativa di ''Personnel Recovery’' svolta presso 5° Reggimento...
A Roma per i diritti delle donne afghane
Manifestazione in piazza SS Apostoli contro le pesanti restrizioni del governo...
  Notizie dal Mondo
01-02-2023 - All’eliporto del Quartier Generale della missione delle Nazioni Unite in Libano, si è svolta la cerimonia...
01-02-2023 - Grande successo per una serie di lanci spaziali di Spacemind, divisione spazio della società NPC di Imola (Bologna)....
29-01-2023 - Nei giorni scorsi il primo ministro armeno Nikol Pashinyan ha dichiarato che l’Azerbaigian conduce una “politica...
27-01-2023 - Il comandante della Missione NATO-KFOR, generale di Divisione Angelo Michele Ristuccia, ha presieduto la cerimonia...
26-01-2023 - Leonardo e Safran Helicopter Engines hanno annunciato oggi la loro collaborazione per accrescere ulteriormente...
26-01-2023 - Niamey (Niger), 25 gennaio 2023. All’interno della Base Aerienne 101 dell’Aeronautica Militare del Niger,...
Rubriche
L'auto della strage di Capaci in cui morì Giovanni Falcone è stata esposta a Crotone. Io...
Raccontare il Sinodo di una Chiesa in cammino anche nella società, essere testimoni di...
Audrey Azoulay, direttrice generale dell'UNESCO, ha deciso di dedicare la Giornata internazionale...
La FIR (Federazione Italiana Rugby) e l’Esercito Italiano hanno sottoscritto a Roma una...
La comunità afghana a Roma si è riunita nell’ambasciata della Repubblica islamica di...
Annunciate le date di “Fly Future 2023”: la seconda edizione dell’unico evento nazionale...
Venerdì 20 Gennaio prossimo ore 18.00, al via la prima edizione  del premio artistico...