13:54 martedì 23.07.2024

Manifestazioni ed Eventi

Home   >>  Rubriche - Manifestazioni ed Eventi   >>  Articolo
Donna d’Autore 2024
Menzione speciale per Klarida Rrapaj, direttore di IPO WRAD

06-06-2024 - Klarida Rrapaj ha avuto l’onore e la gioia di trovarsi nella prestigiosa Sala della Regina presso Palazzo Montecitorio, per ricevere una menzione speciale alla cerimonia di premiazione della VIII Edizione del Premio Donna d'Autore 2024 Special Awards
Ed ecco la sua narrazione:

“Vorrei esprimere la mia più sincera gratitudine alla presidente Anna Silvia Angelini per questo riconoscimento. È stato un onore e un piacere poter condividere con la dottoressa Angelini momenti di profonda riflessione e azione per dire insieme "stop" alla violenza.
Ricevere questo premio non è solo un riconoscimento personale, ma rappresenta una responsabilità e un impegno continuo nella lotta contro ogni forma di violenza. Le vittime di violenza, siano esse fisica, psicologica, economica o di altro genere, meritano tutto il nostro sostegno, la nostra attenzione e il nostro impegno costante.
La violenza, in tutte le sue forme, è una piaga che mina le fondamenta della nostra società, distruggendo vite e spezzando famiglie. Non possiamo e non dobbiamo restare indifferenti.

Credo fortemente che, per fermare la violenza, sia necessario iniziare a intervenire nelle scuole, già dall'asilo. È in questa fase cruciale della vita che i bambini apprendono i valori fondamentali che guideranno le loro azioni future. Dobbiamo insegnare loro che chi ti picchia non ti ama, che la violenza non è mai una dimostrazione di affetto o di attenzione, ma un segno di debolezza e di disprezzo.

Imparare il rispetto reciproco, la gestione delle emozioni e la risoluzione pacifica dei conflitti sono competenze essenziali che devono essere coltivate fin dalla tenera età. Solo così possiamo sperare di costruire una generazione che ripudia la violenza in tutte le sue forme e che si adopera per una convivenza armoniosa e rispettosa.
Sono fermamente convinta che, unendo le nostre forze, possiamo creare una società più giusta e sicura per tutti. Ogni singolo individuo ha un ruolo cruciale da svolgere in questa battaglia. Le istituzioni, le scuole, le famiglie e le comunità devono lavorare in sinergia per promuovere una cultura della non-violenza e del rispetto reciproco.

Non possiamo permetterci di abbassare la guardia. Ogni vittima di violenza rappresenta un fallimento collettivo, un grido di aiuto che deve trovare risposta nella solidarietà e nell’azione concreta. Dobbiamo garantire supporto e protezione a chi soffre, ma soprattutto dobbiamo prevenire che la violenza accada, educando e sensibilizzando fin dai primi anni di vita.

Questo riconoscimento mi dà ulteriore forza e motivazione per proseguire il mio lavoro, consapevole che ogni piccolo passo può fare la differenza. Insieme possiamo costruire un futuro in cui la violenza non abbia più spazio.
Grazie ancora alla presidente Anna Silvia Angelini, per questo straordinario onore. Continuiamo a lavorare insieme per un mondo migliore”.



Redazione
 
  
  Manifestazioni ed Eventi
13-07-2024 - "È la prima volta che i paralimpici partecipano al ITTF World Master Table Tennis Championships presented by Stage Global, nel singolo ieri a Roma...
11-07-2024 - Si è conclusa con grande successo ”La Residenza Artistica Cinematografica per Aspiranti Attori e Registi – ‘Dall’Idea al Titolo di Coda’ svoltasi...
06-07-2024 - La “Tappa del Grifone” ha ricevuto la visita della senatrice Isabella Rauti, sottosegretaria di Stato alla Difesa. Accompagnata dal Sottocapo di...
01-07-2024 - “Partecipare vuol dire condividere i valori, la nostra è stata una partecipazione sentita, anche noi abbiamo voluto dare sostegno a questa importante...
28-06-2024 - Conferita al Gruppo Alpini di Messina, presso l’aula magna dell’Università la Benemerenza “Il tempo della gentilezza” nella classe di “Bronzo”. L’evento...
27-06-2024 - Un ciclista caduto durante un’escursione in mountain bike, un escursionista precipitato tra le rocce e un bagnante in difficoltà su uno scoglio in...