08:33 giovedì 18.04.2024

Manifestazioni ed Eventi

Home   >>  News - Manifestazioni ed Eventi   >>  Articolo
Ucraina e Mediterraneo. C’è un filo rosso?
Convegno organizzato dalla Fondazione Med-Or
27-07-2022 - “Ucraina e Mediterraneo sono l'esempio della connessione tra l'elemento operativo di una politica estera e di difesa proiettata a livello nazionale, e l’elemento reattivo rispetto alle crisi che si sono determinate. Credo che questo punto di incontro caratterizzerà in maniera molto forte anche i prossimi anni”.
Così il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, durante il convegno dedicato al tema “Ucraina e Mediterraneo. C’è un filo rosso?”, organizzato dalla Fondazione Med-Or, a Roma, in occasione della seconda edizione del Med-Or Day.
Occasione di dialogo sui temi che attualmente caratterizzano lo scenario internazionale, al quale hanno preso parte anche il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale, Luigi Di Maio, il presidente di Med-Or, Marco Minniti. A coordinare il dibattito, il direttore di Repubblica, Maurizio Molinari.
Un confronto durante il quale il ministro ha ricordato il ruolo svolto dall’Italia a sostegno dell’Ucraina, nell’ambito delle iniziative della comunità internazionale. Ha, inoltre, sottolineando i riverberi della situazione in Ucraina sulla dimensione geopolitica, con focus su ordine e sicurezza internazionale, senza tralasciare i riflessi determinati su altre regioni, a partire dal Mediterraneo.
Mediterraneo Allargato che per l’Italia rappresenta un’area di prevalente interesse strategico.
“L’Italia è e vuole essere sempre di più protagonista nel Mediterraneo, costruendo un dialogo e un confronto con i Paesi che vi si affacciano” ha detto Guerini, richiamando il ruolo svolto nei Balcani e, altresì, la centralità dell’Africa riguardo questioni fondamentali quali sicurezza, terrorismo, stabilità nei Paesi, che chiedono un impegno comune. “Se c’è un punto su cui l’Europa misura l’ambizione di essere fornitore di sicurezza globale” ha affermato il Ministro “questo è l’Africa”.

Redazione
 
  


 
Marinai e Carabinieri hanno giurato insieme
Durante il periodo di permanenza presso le rispettive scuole di formazione, gli...
Roberto Vannacci a Palazzo Chigi di Ariccia
Organizzato da ''I figli di nessuno'' il convegno di presentazione de ''Il Mondo...
Giuramento alla Scuola Militare Teulié
Il Corso ‘’Fumi III’’ ha prestato Giuramento di fedeltà alla Repubblica...
  Manifestazioni ed Eventi
16-04-2024 - Tutto è pronto per “Aero 2024”, trentesima edizione del principale salone internazionale dedicato all’aviazione...
16-04-2024 - Verona, 14 aprile 2024 – L'Esercito Italiano partecipa per la seconda volta al “Vinitaly”, la quattro...
12-04-2024 - Un'occasione per fare il punto con le istituzioni del territorio sui progetti presenti e futuri della base e...
12-04-2024 - Il ministro della Difesa, Guido Crosetto, ha deposto una corona d’alloro al Sacello del Milite Ignoto all’Altare...
12-04-2024 - Il 16 e 17 marzo scorso è stata una fine settimana di canti a Merano per il 6° raduno nazionale dei cori delle...
11-04-2024 - Il 9 aprile scorso, la XXXIII Edizione del Premio Minerva Anna Maria Mammoliti, presieduta dalla presidente...
Rubriche
“Signs Publishing nasce nel 2017 per passione più che per affari…” Con queste parole...
Tutto è pronto per “Aero 2024”, trentesima edizione del principale salone internazionale...
Verona, 14 aprile 2024 – L'Esercito Italiano partecipa per la seconda volta al “Vinitaly”,...
Un'occasione per fare il punto con le istituzioni del territorio sui progetti presenti e...
Il ministro della Difesa, Guido Crosetto, ha deposto una corona d’alloro al Sacello del...
Il 16 e 17 marzo scorso è stata una fine settimana di canti a Merano per il 6° raduno...
Il 9 aprile scorso, la XXXIII Edizione del Premio Minerva Anna Maria Mammoliti, presieduta...