09:54 martedì 07.02.2023

Notizie dal Mondo

Home   >>  News - Notizie dal Mondo   >>  Articolo


foto di: KFOR
Difesa: Rauti visita il contingente italiano di KFOR
Ha partecipato alla cerimonia di cambio di comando regionale KFOR-Ovest
25-01-2023 - Il comandante della KFOR, il maggiore generale Angelo Michele Ristuccia, ha presieduto la cerimonia del trasferimento di autorità del Comando Regionale KFOR-Ovest tra il reggimento Piemonte cavalleria (2°) al comando del colonnello Ivano Marotta, della Brigata alpina “Julia” e il 9° reggimento alpini della Brigata alpina “Taurinense” al comando del colonnello Mario Bozzi, a cui ha partecipato la sottosegretaria alla Difesa Isabella Rauti, giunta in Kosovo il 24 Gennaio per effettuare una visita al contingente italiano.
Rauti, accolta alla base 'Film City' dal comandante della KFOR che l’ha aggiornata sulle attività operative in corso e sulla situazione generale della sicurezza, ha ringraziato i peacekeeper italiani per il prezioso contributo in una regione caratterizzata da profonda instabilità, ma di grande interesse strategico per la Nazione, ribadendo il pieno sostegno e sostegno del Paese al contingente e alla Missione.
La visita coincide con un momento di particolare importanza per la stabilità dell’area. Contemporaneamente, a Trieste, si teneva la conferenza “L'Italia e i Balcani Occidentali: crescita e integrazione”.
“A tutti voi, cavalieri e alpini, porto il saluto del governo, della Difesa e mio personale. L’Italia è orgogliosa di voi perché la vostra presenza contribuisce a mantenere la sicurezza e la stabilità in Kosovo.  Siete impegnati in prima linea, a contatto con la popolazione, le istituzioni locali, le organizzazioni nazionali ed internazionali, i rappresentanti delle diverse etnie e religioni presenti sul territorio”, ha detto Rauti salutando i militari di Camp Villaggio Italia.
Al termine della cerimonia, ha raggiunto il quartier generale NATO di Pristina e il Comando della Missione Nato KFOR, ove è stata aggiornata sulle attività operative in corso e sulla situazione generale di sicurezza.
Durante l’incontro con la rappresentanza militare italiana, Rauti ha sottolineato come i Balcani siano “un quadrante strategico per l’equilibrio geopolitico globale”, aggiungendo che “il Governo rivolge particolare attenzione a questa regione e al Kosovo dove l’Italia, da sempre, svolge un ruolo importante per garantire la pace e la sicurezza internazionale, nell’ambito della NATO, dell’Unione europea, dell’Onu”.
“Stiamo lavorando a tutti i livelli, affinché il dialogo tra Kosovo e Serbia sia proficuo e si possa raggiungere un accordo”, ha detto Rauti, “Voi che rappresentate e servite l’Italia, sotto l’egida della NATO, siete impegnati sul terreno, in una missione delicata e strategica, finalizzata a garantire sicurezza e stabilità in tutta la regione balcanica”.

Il maggiore generale Ristuccia ha anche sottolineato che la missione KFOR è pienamente concentrata sull'esecuzione quotidiana del proprio mandato, basato sulla risoluzione 1244 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite del 1999 - volta a garantire un ambiente sicuro e sicuro e la libertà di movimento a tutte le comunità che vivono in Kosovo. Le truppe della KFOR stanno monitorando da vicino la situazione sul campo e sono pienamente pronte ad intervenire se la stabilità, la sicurezza e la libertà di movimento sono messe a repentaglio, in linea con il mandato dell'ONU.




Maria Clara Mussa
 
  


 
Difesa: “Chinook” compie 50 anni
Il glorioso elicottero CH-47 “Chinook” compie 50 anni nell’AVES (Aviazione...
Difesa: ‘’Rudis Trium’’
Attività addestrativa di ''Personnel Recovery’' svolta presso 5° Reggimento...
A Roma per i diritti delle donne afghane
Manifestazione in piazza SS Apostoli contro le pesanti restrizioni del governo...
  Notizie dal Mondo
01-02-2023 - All’eliporto del Quartier Generale della missione delle Nazioni Unite in Libano, si è svolta la cerimonia...
01-02-2023 - Grande successo per una serie di lanci spaziali di Spacemind, divisione spazio della società NPC di Imola (Bologna)....
29-01-2023 - Nei giorni scorsi il primo ministro armeno Nikol Pashinyan ha dichiarato che l’Azerbaigian conduce una “politica...
27-01-2023 - Il comandante della Missione NATO-KFOR, generale di Divisione Angelo Michele Ristuccia, ha presieduto la cerimonia...
26-01-2023 - Leonardo e Safran Helicopter Engines hanno annunciato oggi la loro collaborazione per accrescere ulteriormente...
26-01-2023 - Niamey (Niger), 25 gennaio 2023. All’interno della Base Aerienne 101 dell’Aeronautica Militare del Niger,...
Rubriche
L'auto della strage di Capaci in cui morì Giovanni Falcone è stata esposta a Crotone. Io...
Raccontare il Sinodo di una Chiesa in cammino anche nella società, essere testimoni di...
Audrey Azoulay, direttrice generale dell'UNESCO, ha deciso di dedicare la Giornata internazionale...
La FIR (Federazione Italiana Rugby) e l’Esercito Italiano hanno sottoscritto a Roma una...
La comunità afghana a Roma si è riunita nell’ambasciata della Repubblica islamica di...
Annunciate le date di “Fly Future 2023”: la seconda edizione dell’unico evento nazionale...
Venerdì 20 Gennaio prossimo ore 18.00, al via la prima edizione  del premio artistico...