15:36 sabato 21.04.2018

Notizie dal Mondo

Home   >>  News - Notizie dal Mondo   >>  Articolo
''Silver Sabre'', interoperabilità degli staff delle varie missioni
Esercitazione che ha visto impegnati la polizia e le forze di sicurezza del Kosovo, EULEX ed Emergency Management Agency
14-04-2017 - Il 13 aprile scorso, si è conclusa l’esercitazione “Silver Sabre” edizione 2017-1 condotta da KFOR assieme al personale della Missione EULEX dell’Unione Europea, alla Polizia del Kosovo (KP) e alle Forze di Sicurezza del Kosovo (Kosovo Security Force, KSF, ed Emergency Management Agency, EMA).
Le fasi finali della Silver Sabre si sono svolte a Camp Vrelo e a Camp Pomazatin, nelle vicinanze di Pristina, alla presenza del Comandante di KFOR, Generale di Divisione Giovanni Fungo,  del Vice Comandante di KFOR Generale di Brigata Christian Riener, direttore dell’esercitazione, di alcuni Ambasciatori, dei rappresentanti delle Organizzazioni Internazionali e dei vari comandanti delle unità esercitate.
Dopo una fase iniziale dedicata all’attività di pianificazione, svolta a Camp “Film City” sede del Comando di KFOR,  con l’ obiettivo di testare le procedure e l’interoperabilità degli staff delle varie organizzazioni, i militari di KFOR hanno coordinato l’addestramento, durato dal 9 al 13 aprile, basato su varie prove inerenti il controllo della folla, interventi di evacuazione in caso di disastri naturali, disinnesco di ordigni esplosivi e movimentazione di materiali ritenuti pericolosi per la salute.
“KFOR modifica costantemente la sua struttura per adattarla alle necessità contingenti e garantire il massimo livello di sicurezza in Kosovo”, ha detto il Generale di Divisione Giovanni Fungo, Comandante della Kosovo Force. “Tale obiettivo è raggiungibile attraverso uno sforzo congiunto che ci vede protagonisti assieme alle organizzazioni partner”.
Il compito principale della missione KFOR (Kosovo Force), forza multinazionale della NATO è quello di attuare gli accordi di pace secondo la Risoluzione 1244 del Consiglio di Sicurezza dell’ONU, ossia di garantire un ambiente sicuro e di garantire la libertà di movimento per tutti gli abitanti del Kosovo e delle organizzazioni internazionali presenti sul territorio. KFOR conta su oltre 4000 soldati di 29 Paesi.
I militari Italiani in Kosovo sono circa 550, appartenenti a tutte le Forze Armate, con una forte prevalenza dell’Esercito Italiano. Quello nazionale è il secondo contingente più numeroso della missione, dopo gli Stati Uniti. Dal 2013 l’Italia ha la leadership della missione.

Redazione
 
  


 
221 Capitani in addestramento alla Scuola di Applicazione dell’Esercito
Il generale di Corpo d'Armata Pietro Serino a Torino presenzia all'esercitazione...
Il generale Fungo visita la Scuola sottufficiali dell'Esercito
E l'area addestrativa di Trignano di Spoleto, dove è in corso l’Esercitazione...
La brigata Folgore termina il suo impegno in Libano, arriva la brigata alpina Julia
Avvenuto il cambio di comando in Shama, dopo sei mesi di attività dei paracadutisti...
  Notizie dal Mondo
20-04-2018 - Si è concluso nei giorni scorsi un intenso periodo addestrativo della durata di 24 settimane, condotto dagli...
20-04-2018 - ​Il Multinational Battle Group West (MNBG-W) a guida italiana, su base 185° Reggimento Artiglieria Paracadutisti...
13-04-2018 - Dieci militari dell’Esercito afghano, di cui tre donne, hanno raggiunto la qualifica di specialista nel processo...
13-04-2018 - Nei giorni scorsi, ad Erbil Regione del Kurdistan (Iraq), istruttori del Unite4Heritage del Comando Carabinieri...
10-04-2018 - Nella la Cattedrale della Immacolata Concezione in Mosca, il Nunzio Apostolico Monsignor Celestino Migliore,...
09-04-2018 - Mentre le operazioni di terra della Turchia contro il PKK (Partito dei lavoratori del Kurdistan) continuano...
Rubriche
Nella Basilica di Santa Maria Sopra Minerva a Roma, domenica 29 aprile 2018, alle ore 18,00,...
“Formazione, professionalità, tradizioni, valori, tecnologia e sport” sono i temi dell’...
La caserma della Stazione Carabinieri di Riesi è intitolata al maresciallo capo Filippo...
Si è conclusa la prima delle due fasi dell’Esercitazione “Assietta 2018”, impegnativo...
E’ il 1992. Dopo due anni presso l’Ufficio OPN del Comando 1^ Regione Aerea di Milano...
The world can be a dangerous place. That’s why the armed service of twenty-eight countries...
Lo slogan “Lo Stormo al centro” sintetizza l’obiettivo dell’Aeronautica Militare...