09:09 sabato 24.06.2017

Manifestazioni ed Eventi

Home   >>  News - Manifestazioni ed Eventi   >>  Articolo
Caduti e vittime della Grande Guerra, nel ricordo degli Alpini
Il sottosegretario Rossi al tradizionale incontro italo-austriaco dell'ANA a Trento
19-06-2017 - Il 17 giugno scorso, il sottosegretario di Stato alla Difesa, Domenico Rossi, è intervenuto a Trento, in occasione del 26esimo incontro Italo-Austriaco, organizzato dalla sezione locale dell'Associazione Nazionale Alpini per ricordare i caduti e tutte le vittime della Grande Guerra.
“Un evento che oltre a ricordare i caduti celebra la capacità dei popoli europei di essere riusciti a superare le divisioni di un remoto passato”, ha detto Rossi, esprimendo parole di apprezzamento a quanti hanno contribuito all'organizzazione dell'evento.
Nel corso della cerimonia sono state tumulate nel Sacrario di Castel Dante a Rovereto le spoglie dell’alpino ritrovato ai piedi della Marmolada. Resti di un soldato che raccontano e ricordano la storia di un uomo, forse un ragazzo, della 206esima compagnia precipitato dalle cime di Costabella dove combatteva a pochi metri dalle linee nemiche austriache.
Per cento anni questo giovane soldato se ne è rimasto sommerso dalla ghiaia delle Dolomiti, oggi le sue spoglie hanno ricevuto una degna sepoltura.
"Dall'estremo sacrificio di un giovane che ha donato la propria vita per fare l'Italia, dobbiamo trarre gli ideali di valore, coraggio e pace che accomunano tutti i militari di oggi e quelli di allora", ha detto Rossi, "È nostro dovere, delle istituzioni e delle associazioni tramandare questi valori alle nuove generazioni che sono il futuro del nostro Paese".
La cerimonia si è conclusa con la deposizione di corone in onore di tutti i caduti. All’incontro, che avviene negli anni in cui si ricorda il Centenario della Grande Guerra, erano presenti alpini di tutta Italia, i rappresentanti della Croce Nera austriaca e della “Union der Europäischen Wehrhistorischen Gruppen” (Unione dei gruppi storici militari europei).
Una tradizione della memoria che dal 1992 si svolge nei luoghi simbolo del primo conflitto mondiale rappresentati dai cimiteri di guerra di militari appartenuti a eserciti contrapposti e deceduti nello stesso luogo.



Redazione
 
  


 
Mitrovica, oltre il ponte...
In Kosovo, Paese che sta risorgendo dalle ceneri della guerra, ma che teme l'insorgere...
Fratelli con le ali
''Sky soldiers'' e Brigata Folgore, due giorni di cooperazione sul lago di Garda,...
Cesano, a scuola di tradizione, tecnologia ed operatività per il soldato del futuro
Dal 23 al 25 maggio scorso, la caserma ha ospitato relatori, stand delle aziende...
  Manifestazioni ed Eventi
22-06-2017 - Nella mattinata del 21 giugno una nutrita rappresentanza di Carabinieri del Comando Unità Tutela Forestale...
12-06-2017 - Il 9giugno scorso, Vicenza presso il CoESPU - Centro di Eccellenza per le Stability Police Unites dell’Arma...
12-06-2017 - Settecento runner di tutte le età hanno partecipato alla seconda edizione di “Correndo per le caserme”,...
08-06-2017 - Nell'aula magna del Comando dei Supporti Logistici di Roma, la commemorazione per il 184° anniversario del...
05-06-2017 - In occasione del 203° Annuale di Fondazione dell’Arma dei Carabinieri, nella mattinata del 5 giugno, il Comandante...
29-05-2017 - Grande successo per l’evento "La tua Arma per la Sicurezza e l’Ambiente” che si è tenuto al Teatro...
Rubriche
Nella mattinata del 21 giugno una nutrita rappresentanza di Carabinieri del Comando Unità...
La rivoluzione industriale, iniziata con la scoperta del primo pozzo di petrolio a Titusville,...
Il 17 giugno scorso, il sottosegretario di Stato alla Difesa, Domenico Rossi, è intervenuto...
Debutta martedì 20 giugno in seconda serata su Canale 5 la docu-serie «Storie in divisa»...
Il 9giugno scorso, Vicenza presso il CoESPU - Centro di Eccellenza per le Stability Police...
Settecento runner di tutte le età hanno partecipato alla seconda edizione di “Correndo...
Nell'aula magna del Comando dei Supporti Logistici di Roma, la commemorazione per il 184°...