05:39 martedì 21.11.2017

Notizie dall'Italia

Home   >>  News - Notizie dall'Italia   >>  Articolo
Leonardo candidata al programma Air Support to Defence Operational Training più
Alleanza con Discovery Air Defence e Inzpire per il Programma di Addestramento Aereo delle Forze Armate britanniche
13-09-2017 - LONDRA, 12 settembre, 2017 – Leonardo, Discovery Air Defence Services Inc. (“DA Defence”) – una controllata di Discovery Air Inc. –, e Inzpire Ltd si candidano per rispondere al programma ASDOT (Air Support to Defence Operational Training) del Ministero della Difesa britannico per la fornitura di servizi di addestramento operativo e simulato. Le aziende svilupperanno soluzioni per l’addestramento altamente personalizzate e a basso rischio, mettendo a fattor comune le rispettive capacità, competenze ed esperienze nelle attività di addestramento che prevedono l’impiego di velivoli ‘aggressor’ (ovvero di velivoli in grado di simulare la minaccia aerea), e comprendono anche missioni di combattimento aereo, guerra elettronica e simulazione di ambienti operativi integrati. Il programma consentirà di rispondere ai requisiti di addestramento al volo delle Forze Armate britanniche fino alla metà del 2030.
La collaborazione tra DA Defence e Inzpire ha preso il via nel febbraio 2017. Leonardo si unisce oggi al team, forte della lunga esperienza e comprovata competenza nello sviluppo ed esecuzione di programmi complessi e di lungo termine per il Ministero della Difesa britannico, quali avanzati sistemi aerei, radar ed elettronica. Il team intende garantire al cliente britannico il miglior livello tecnico e operativo per le esigenze di addestramento attuali e future.
Leonardo: tra le prime 10 aziende di rilevanza globale nell’Aerospazio, Difesa e Sicurezza
Leonardo è in prima linea per quanto riguarda l’innovazione nei sistemi e servizi aerei in UK e per questo si dimostra un player ideale per ASDOT. Oltre a fornire tecnologie avanzate quali radar, sensori e sistemi di guerra elettronica alle Forze Armate britanniche, da decenni l’azienda collabora con il Ministero della Difesa per realizzare programmi che spesso contemplano un mix di piattaforme, sistemi e servizi, come ad esempio nel caso del programma di ammodernamento di oltre 350 piattaforme aeree, terrestri e navali allo standard Mode 5 IFF, assegnato recentemente a Leonardo e Hensoldt.
Grazie alla sua lunga esperienza operativa.
Il Team si candida per fornire alle Forze Aeree britanniche e ai loro alleati servizi di addestramento aereo ad alta affidabilità e rappresentatività degli scenari operativi
Le aziende metteranno a fattor comune capacità, competenze ed esperienze, per fornire soluzioni di lungo periodo, affidabili e a basso rischio
I servizi offerti evolveranno parallelamente alle esigenze di addestramento in volo e simulato per conseguire la più rapida risposta operativa degli Eurofighter Typhoon e F-35 Lightning II della RAF fino alla metà degli anni 2030.

Redazione
 
  


 
S.I.O. e “Livex” in primo piano al Cesiva
Completata la 2^ parte della Sessione Integrazione Operativa 2017 (S.I.O.) e chiuse...
Combattimento in quota, abilitato il primo plotone afghano
Continua l’impegno dei soldati italiani in Afghanistan nelle attività di addestramento...
4 Novembre, Esercito al servizio del Paese
Le celebrazioni per il 4 Novembre, Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle...
  Notizie dall'Italia
20-11-2017 - Leonardo ha annunciato oggi la consegna al Ministero della Giustizia e Pubblica Sicurezza norvegese del primo...
20-11-2017 - Un investimento su giovani e ricerca, un premio alle idee e alla creatività di universitari e dipendenti di...
20-11-2017 -  A Firenze, il 7 novembre scorso, il comandante logistico dell’Esercito, generale di Corpo d’Armata Leonardo...
15-11-2017 - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trastevere hanno arrestato un 52enne romano, incensurato,...
15-11-2017 - I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno arrestato due cittadini ucraini, di 32 e 21 anni, senza fissa...
15-11-2017 - Nella notte tra il 13 ed il 14 Novembre il Centro di Ossigeno Terapia Iperbarica (OTI) di COMSUBIN è stato...
Rubriche
Sono arrivati questa mattina in Corea del Sud i tre atleti della nazionale italiana di Para-Badminton...
Il 22 novembre, alle 10.30, all’interno della Sala “Ancora” del Complesso Monumentale...
Presso il Comando Unità Mobili e Specializzate “Palidoro”, il comandante generale dell’Arma...
Nell'ambito del programma di sviluppo del Para-Badminton in Europa, organizzato dalla Confederazione...
Il personale del Corpo d’Armata di Reazione Rapida della NATO, di stanza presso la Caserma...
Il 6 novembre scorso, presso la Caserma “Emilio Bianchi, sede del Comando Logistico dell’Esercito,...
Inaugurato a Piano Provenzana Linguaglossa Etna Nord, il "Ceppo della Memoria" dedicato...