21:04 mercoledì 19.09.2018

Notizie dall'Italia

Home   >>  News - Notizie dall'Italia   >>  Articolo


foto di: SMD
La ministra della Difesa saluta i contingenti all'estero
In videoconferenza da Roma, nella sede del COI (Comando Operativo di vertice Interforze) accompagnata dal capo di stato maggiore della difesa
09-07-2018 - La ministra della Difesa Elisabetta Trenta, collegata in videoconferenza con i Teatri operativi dal Comando Operativo di vertice Interforze (COI), il 5 luglio scorso ha salutato i militari italiani impegnati nelle missioni internazionali.
Voi, uomini e donne, contribuite a tenere alto il nome dell’Italia nel mondo. Grazie per quello che fate, grazie per il vostro contributo alla stabilità, alla sicurezza collettiva e alla pace”, così la ministra in collegamento dalla sala operativa del Comando Operativo Interforze rivolgendosi alle donne e agli uomini impegnati nelle missioni internazionali per rivolgere loro il suo saluto e trasmettere la vicinanza del Governo italiano e dell’intero Paese.
Sono ben consapevole delle difficoltà e delle responsabilità con cui ciascuno di voi si confronta quotidianamente e allo stesso tempo sono certa del vostro costante impegno a far sì che l’Italia sia all’altezza dei compiti assegnati; tutelarvi e consentirvi di poter operare in maniera ancora più efficiente è il primo obiettivo che mi sono posta e anche per questa ragione intendo fare visita nei teatri operativi quanto prima”.
Collegati in videoconferenza - dall’aula del COI intitolata al generale dell’Esercito Giangiacomo Calligaris - i comandanti italiani dalle basi all’estero delle varie missioni sotto l’egida delle Nazioni Unite, della NATO e dell’Unione Europea: Afghanistan (Herat), Libano (Shama), Kosovo (Pristina); Somalia (Mogadiscio), Emirati Arabi Uniti (Al Minhad), Iraq (Baghdad, Erbil), Gibuti, Kuwait (Ali Al Salem), Egitto (Sharm El Sheik), Turchia (Kahramanmaras).
In collegamento dall’Oceano Indiano, Nave Margottini per l’operazione antipirateria “Atalanta” e dal Mar Mediterraneo Nave Fasan impegnata nell’operazione “Mare Sicuro”.
Rivolgendosi agli oltre 6000 uomini e donne delle Forze armate impegnati in operazioni internazionali, Trenta ha evidenziato l’importanza del loro operato a sostegno della pace e della stabilità e nel portare il sostegno del Governo italiano ha espresso la volontà di un impegno per “comunicare di più, perchè gli italiani devono conoscere il lavoro che svolgono i soldati all’estero”.
Al termine della visita, sull’albo d’onore ha rivolto un pensiero a tutti loro: “I migliori auguri a tutti gli uomini e donne che sotto il comando del COI contribuiscono a fare del Mondo un posto più sicuro”.
Ha poi assistito anche ad un briefing sulla struttura del COI e sulle attività in corso insieme al Capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Claudio Graziano e al comandante del COI, ammiraglio Cavo Dragone.

Redazione
 
  


 
Spending review, innovare per risparmiare
L'Aeronautica militare ha intrapreso la strada dell'innovazione, seguendo le indicazioni...
la ''Madonna della Montagna'' santuario sull'Aspromonte
Per molti anni luogo di un legame forte tra ‘ndrangheta ed il sacro, oggi Polsi...
Il cane è il sesto senso dell’uomo
Come lavorano le ‘’Unità Cinofile’’ del Corpo Nazionale dei Vigili del...
  Notizie dall'Italia
19-09-2018 - Alla presenza del comandante della Brigata Aeromobile “Friuli”, generale di Brigata Salvatore Annigliato,...
17-09-2018 - Il quotidiano AltoAdige riporta la notizia dell’arresto di nove persone e sette denunciate. E’ Il bilancio...
07-09-2018 - Il 7 settembre scorso, presso la Caserma “Soccorso Saloni”, si è svolta la cerimonia di avvicendamento...
28-08-2018 - Alle prime ore del mattino del 28 agosto 2018, su delega della Procura Distrettuale di Catania, circa cento...
22-08-2018 - Il Ministero della Salute, nei giorni scorsi, ha attribuito al Servizio Sanitario Militare l’esclusiva competenza...
22-08-2018 - I Carabinieri della Stazione Roma Piazza Dante hanno interrotto la carriera di un ladro di 41 anni, originario...
Rubriche
L’Aquila, 16 settembre 2018 - Sul piazzale della storica Basilica di Collemaggio, simbolo...
''Socrate sosteneva che il modo migliore per avere una buona reputazione è agire per...
E’ stato inaugurato il 9 settembre scorso il primo volo non-stop da Milano Malpensa a...
Sabato 8 settembre, nella sala consiliare del Comune lombardo, firmato il patto conclusivo...
Il giorno 8 settembre 2003, avveniva l'iscrizione al Tribunale di Velletri, sezione Stampa,...
Anche quest’anno l’agosto messinese si è distinto per molte manifestazioni culturali...
A pochi giorni dall’ultimo volo per Pisa, Sacal rimane inerme come sempre nel suo silenzio...