18:20 giovedì 15.11.2018

Notizie dall'Italia

Home   >>  News - Notizie dall'Italia   >>  Articolo


foto di: SMD
La ministra della Difesa saluta i contingenti all'estero
In videoconferenza da Roma, nella sede del COI (Comando Operativo di vertice Interforze) accompagnata dal capo di stato maggiore della difesa
09-07-2018 - La ministra della Difesa Elisabetta Trenta, collegata in videoconferenza con i Teatri operativi dal Comando Operativo di vertice Interforze (COI), il 5 luglio scorso ha salutato i militari italiani impegnati nelle missioni internazionali.
Voi, uomini e donne, contribuite a tenere alto il nome dell’Italia nel mondo. Grazie per quello che fate, grazie per il vostro contributo alla stabilità, alla sicurezza collettiva e alla pace”, così la ministra in collegamento dalla sala operativa del Comando Operativo Interforze rivolgendosi alle donne e agli uomini impegnati nelle missioni internazionali per rivolgere loro il suo saluto e trasmettere la vicinanza del Governo italiano e dell’intero Paese.
Sono ben consapevole delle difficoltà e delle responsabilità con cui ciascuno di voi si confronta quotidianamente e allo stesso tempo sono certa del vostro costante impegno a far sì che l’Italia sia all’altezza dei compiti assegnati; tutelarvi e consentirvi di poter operare in maniera ancora più efficiente è il primo obiettivo che mi sono posta e anche per questa ragione intendo fare visita nei teatri operativi quanto prima”.
Collegati in videoconferenza - dall’aula del COI intitolata al generale dell’Esercito Giangiacomo Calligaris - i comandanti italiani dalle basi all’estero delle varie missioni sotto l’egida delle Nazioni Unite, della NATO e dell’Unione Europea: Afghanistan (Herat), Libano (Shama), Kosovo (Pristina); Somalia (Mogadiscio), Emirati Arabi Uniti (Al Minhad), Iraq (Baghdad, Erbil), Gibuti, Kuwait (Ali Al Salem), Egitto (Sharm El Sheik), Turchia (Kahramanmaras).
In collegamento dall’Oceano Indiano, Nave Margottini per l’operazione antipirateria “Atalanta” e dal Mar Mediterraneo Nave Fasan impegnata nell’operazione “Mare Sicuro”.
Rivolgendosi agli oltre 6000 uomini e donne delle Forze armate impegnati in operazioni internazionali, Trenta ha evidenziato l’importanza del loro operato a sostegno della pace e della stabilità e nel portare il sostegno del Governo italiano ha espresso la volontà di un impegno per “comunicare di più, perchè gli italiani devono conoscere il lavoro che svolgono i soldati all’estero”.
Al termine della visita, sull’albo d’onore ha rivolto un pensiero a tutti loro: “I migliori auguri a tutti gli uomini e donne che sotto il comando del COI contribuiscono a fare del Mondo un posto più sicuro”.
Ha poi assistito anche ad un briefing sulla struttura del COI e sulle attività in corso insieme al Capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Claudio Graziano e al comandante del COI, ammiraglio Cavo Dragone.

Redazione
 
  


 
Italian Rol 2, assistenza e formazione in Afghanistan
L'assistenza sanitaria in teatro operativo è di fondamentale importanza per la...
A Kabul, il vicecomandante è il generale Camporeale
Il Paese verso conciliazione e integrazione, operando in modo che l'Afghanistan...
Herat, sulle ali della Task Force ''Fenice''
Piloti altamente professionali, non solo perché altamente addestrati, ma anche...
  Notizie dall'Italia
14-11-2018 - La caserma “Soccorso Saloni”, sede della Scuola sottufficiali dell’Esercito, ha aperto i cancelli, venerdì...
01-11-2018 - A Roma, il 31 ottobre scorso, Leonardo ha firmato con l'agenzia federale tedesca che gestisce il procurement...
01-11-2018 - A Roma, il 31 31 ottobre 2018 scorso, il comandante Logistico dell’Esercito, generale di Corpo d’Armata...
27-10-2018 - E’ con l’accusa di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti che i carabinieri...
25-10-2018 - Il Falco EVO, velivolo a pilotaggio remoto (Remotely-Piloted Air System RPAS) di Leonardo, ha completato con...
25-10-2018 - Si è conclusa nel il poligono di Capo Teulada l’esercitazione di validazione della Brigata Aeromobile “Friuli”...
Rubriche
A Vittorio Veneto, il 31 Ottobre scorso, l’Esercito e le Istituzioni locali hanno rievocato...
Domenica 25 ottobre 1998 ore 06,30 del mattino atterrava un Dc 10 dell’allora Continental(oggi...
Celebrato presso il Centro Addestramento di Paracadutismo, alla presenza del Capo di Stato...
Lo svolgere di una una cerimonia di cambio al comando della brigata degli alpini è sempre...
La SABCO società di gestione dello scalo bergamasco e Ryanair,la maggiore compagnia operante...
Nella sesta ed ultima giornata di competizione degli Invictus Games di Sydney (Australia),...
Il terremoto ha colpito il Mar Ionio nella notte con una serie di scosse che hanno toccato...