23:15 sabato 16.02.2019

Notizie dall'Italia

Home   >>  News - Notizie dall'Italia   >>  Articolo


foto di: SMD
La ministra della Difesa saluta i contingenti all'estero
In videoconferenza da Roma, nella sede del COI (Comando Operativo di vertice Interforze) accompagnata dal capo di stato maggiore della difesa
09-07-2018 - La ministra della Difesa Elisabetta Trenta, collegata in videoconferenza con i Teatri operativi dal Comando Operativo di vertice Interforze (COI), il 5 luglio scorso ha salutato i militari italiani impegnati nelle missioni internazionali.
Voi, uomini e donne, contribuite a tenere alto il nome dell’Italia nel mondo. Grazie per quello che fate, grazie per il vostro contributo alla stabilità, alla sicurezza collettiva e alla pace”, così la ministra in collegamento dalla sala operativa del Comando Operativo Interforze rivolgendosi alle donne e agli uomini impegnati nelle missioni internazionali per rivolgere loro il suo saluto e trasmettere la vicinanza del Governo italiano e dell’intero Paese.
Sono ben consapevole delle difficoltà e delle responsabilità con cui ciascuno di voi si confronta quotidianamente e allo stesso tempo sono certa del vostro costante impegno a far sì che l’Italia sia all’altezza dei compiti assegnati; tutelarvi e consentirvi di poter operare in maniera ancora più efficiente è il primo obiettivo che mi sono posta e anche per questa ragione intendo fare visita nei teatri operativi quanto prima”.
Collegati in videoconferenza - dall’aula del COI intitolata al generale dell’Esercito Giangiacomo Calligaris - i comandanti italiani dalle basi all’estero delle varie missioni sotto l’egida delle Nazioni Unite, della NATO e dell’Unione Europea: Afghanistan (Herat), Libano (Shama), Kosovo (Pristina); Somalia (Mogadiscio), Emirati Arabi Uniti (Al Minhad), Iraq (Baghdad, Erbil), Gibuti, Kuwait (Ali Al Salem), Egitto (Sharm El Sheik), Turchia (Kahramanmaras).
In collegamento dall’Oceano Indiano, Nave Margottini per l’operazione antipirateria “Atalanta” e dal Mar Mediterraneo Nave Fasan impegnata nell’operazione “Mare Sicuro”.
Rivolgendosi agli oltre 6000 uomini e donne delle Forze armate impegnati in operazioni internazionali, Trenta ha evidenziato l’importanza del loro operato a sostegno della pace e della stabilità e nel portare il sostegno del Governo italiano ha espresso la volontà di un impegno per “comunicare di più, perchè gli italiani devono conoscere il lavoro che svolgono i soldati all’estero”.
Al termine della visita, sull’albo d’onore ha rivolto un pensiero a tutti loro: “I migliori auguri a tutti gli uomini e donne che sotto il comando del COI contribuiscono a fare del Mondo un posto più sicuro”.
Ha poi assistito anche ad un briefing sulla struttura del COI e sulle attività in corso insieme al Capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Claudio Graziano e al comandante del COI, ammiraglio Cavo Dragone.

Redazione
 
  


 
Correre nel mondo superando difficoltà e confini pericolosi
Intervista con Giovanni Salvioli, maratoneta per amore dell'Arte, della Cultura...
''Defence 5+5 Initiative'' un ponte tra i parlamenti dell’area del mediterraneo
Un confronto tra esperti, alla presenza della ministra della Difesa Trenta, sull'importanza...
Freedom seeking, in Afghanistan
For now it is impossible to predict when the hope of Afghan women will find comfort,...
  Notizie dall'Italia
16-02-2019 - Leonardo ha inaugurato oggi un nuovo stabilimento a Pisa dedicato allo sviluppo e alla produzione dell'elicottero...
13-02-2019 - Il 16 ed il 17 febbraio 2019 La Scuola Navale Militare “Francesco Morosini” di Venezia aprirà le porte...
12-02-2019 - I Carabinieri della Stazione di San Vittorino Romano hanno arrestato tre persone, due uomini ed una donna, D.G....
11-02-2019 - Nelle giornate del 30 gennaio e 6 febbraio, presso la Caserma “Soccorso Saloni” sede della Scuola Sottufficiali...
11-02-2019 - Il comandante Logistico dell’Esercito, generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo e il comandante...
01-02-2019 - Si è concluso il ciclo di addestramento organizzato per gli allievi marescialli del XX corso “Certezza”,...
Rubriche
I campionati Sciistici delle Truppe Alpine, giunti alla 71esima edizione, prenderanno avvio...
Significativo il contributo dell'Esercito al Grand Prix FIE – Trofeo “Inalpi”, la...
L'appuntamento con il Sei Nazioni 2019 è in piena attività: un'occasione per immergersi...
L’evoluzione che i concetti di difesa e di sicurezza hanno avuto negli ultimi anni, sia...
Quasi a conclusione del centenario della Prima Guerra mondiale è arrivato questo libro,...
Il 24 gennaio scorso, ha avuto inizio il ciclo di conferenze di orientamento organizzate...
Il 25 gennaio scorso, presso la Caserma “Soccorso Saloni”, sede della Scuola Sottufficiali...