00:16 mercoledì 20.03.2019

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo
I tagli indeboliscono la politica estera
Un'intervista con l'ammiraglio Giuseppe de Giorgi, rilasciata a Lab parlamento a noi inviata con comunicato stampa
06-03-2019 - "I tagli alla Difesa indeboliscono l'impegno dell'Italia in politica estera. La nostra classe politica appare più concentrata sulla gestione degli affari interni del Paese, mentre sarebbe importante non delegare la responsabilità della sicurezza e dell’interesse nazionale prima agli Usa e poi eventualmente all’Europa". A sostenerlo è l'ammiraglio Giuseppe De Giorgi, ex capo di stato maggiore della Marina Militare, in un'intervista a LabParlamento.
"L’irrilevanza militare Italiana, sia in termini di mezzi che forse soprattutto della volontà e credibilità di un suo impiego per operazioni d’interesse nazionale, è senz’altro uno dei fattori di debolezza che rende difficile per l’Italia sviluppare politiche funzionali autonome, in scenari di profonde crisi e situazioni complesse come sono quelli dell’Africa settentrionale e del Medio Oriente" spiega l'Ammiraglio De Giorgi.
Un'irrilevanza che sembra essere un tratto distintivo del Vecchio Continente, osserva l'ex capo di stato maggiore della Marina: "Russia, Cina, Turchia hanno definito e stanno attuando linee d’azione di lungo periodo frutto di precise strategie che danno coerenza e incisività alla loro azione sia nel campo militare che in generale di politica estera, come si vede in Siria, in Mediterraneo, nel Mar della Cina, in Africa Orientale, via della seta inclusa. Per rilanciare la forza dell’Unione Europea servirebbe la completa rinuncia alla sovranità nazionale dei singoli Stati, per dare vita a una federazione di Regioni semi-autonome, ma non troppo, con la Politica estera, militare e macroeconomica guidata da un Governo centrale. Se invece vogliamo preservare la nostra sovranità non abbiamo altra scelta: dobbiamo sviluppare e sostenere Forze Armate credibili investendo molto di più nella Difesa Nazionale/I>", conclude De Giorgi.
Lo comunica in una nota l'Ufficio Stampa dell'ammiraglio Giuseppe De Giorgi.
L'intervista a LabParlamento
//www.labparlamento.it/thinknet/i-tagli-indeboliscono-la-nostra-politica-estera-siamo-troppo-impegnati-sul-fronte-interno-lintervista-allammiraglio-de-giorgi/




Redazione
 
  


 
''Difesa collettiva'', l'Esercito Italiano
Il Seminario è il secondo di una serie di incontri programmati per far conoscere...
Alpini, soldati al quadrato
Con la cerimonia di chiusura dei CaSTA 2019, conclusa una settimana di dure prove...
Obiettivo: raggiungere il perfetto equilibrio
Ingrid Qualizza, la ‘’sergente di ferro’’, racconta la sua passione per...
  Politica
14-03-2019 - A Madrid, il 13 marzo scorso, la Commissione europea ha assegnato un riconoscimento all’Aeronautica Militare...
12-03-2019 - E’ innegabile l’importanza della stabilità e della sicurezza del Mediterraneo, su cui si affacciano numerosi...
10-03-2019 - Interessante leggere le diatribe, supposte o veritiere, che rimbalzano su alcuni ‘’giornali’’ online...
06-03-2019 - Il 4 marzo scorso, l'Accademia Navale di Livorno, ha ospitato la conferenza di presentazione delle linee programmatiche...
06-03-2019 - Personale dell’Esercito ha partecipato alla Fiera per l'Orientamento Scolastico Universitario e Professionale...
06-03-2019 - “Durante l’incontro con il Capo di Stato Maggiore della Difesa kuwaitiano, generale Mohammad Al-Khedhr...
Rubriche
Al match tra Italia e Francia, giocato sabato scorso allo Stadio Olimpico, la Difesa ha...
Il 18 marzo scorso, firmata a Palazzo Arsenale il rinnovo della convenzione fra il Comando...
Il 14 marzo scorso, nell’Aula “M.O.V.M. Capitano Veterinario Paolo Braccini” del Centro...
Il 10 marzo scorso, trenta atleti della Scuola sottufficiali dell’Esercito hanno partecipato...
Circuiti stampati, microprocessori, led, ma anche cellulari, computer, video, robot e droni....
Nella storica cornice dell’Accademia Militare di Modena gli allievi ufficiali del 200°...
Il 25 febbraio scorso, il generale di Divisione Salvatore Cuoci, comandante per la Formazione...