13:49 martedì 25.06.2019

Notizie dal Mondo

Home   >>  News - Notizie dal Mondo   >>  Articolo


foto di: Foto Facebook Trenta
La ministra della Difesa Elisabetta Trenta a Djibouti
Apprendiamo dalla sua pagina di Facebook che ha intrapreso il viaggio per visitare la base italiana nel Corno d'Africa
08-04-2019 - Abbiamo appreso da un post nella pagina di Facebbok della ministra della Difesa, Elisabetta Trenta, che insieme al Capo di Stato maggiore della Difesa generale Enzo Veccialerelli, si è recata in visita a Djibouti:
Sono da poco atterrata a Gibuti. Anche qui, nel Corno d'Africa, dove la condizione geopolitica resta particolarmente delicata, la nostra attenzione resta massima. Erano infatti molti anni che un Ministro della Difesa italiano non veniva in visita ufficiale in questi Paesi. Nei prossimi giorni incontrerò le Autorità governative locali e visiteró le basi addestrative dove i nostri militari sono impegnati nell'attività di training nella missione MIADIT11, utile al processo di stabilizzazione dell'intera area. Saranno giorni intensi, seguitemi”.
Non potendo seguire fisicamente le attività di Trenta nella base italiana di Djibouti, non avendone ricevuto comunicazione affinché ci si potesse recare là, vogliamo ricordare che la base fu inaugurata il 13 febbraio 2014.
E noi eravamo presenti, insieme all’allora comandante del Coi, (Comando Operativo di Vertice Interforze), generale Marco Bertolini e a Salvatore Tafuro, presidente della R.I.Group Spa, l'azienda di Lecce che ha partecipato alla costruzione della base, ponendo la prima pietra nel 2013.
//www.cybernaua.it/photoreportage/reportage.php?idnews=4350
Erano altri tempi; quando la Difesa considerava la comunicazione tramite i responsabili della stampa cosa importante per restituire all’opinione pubblica una informazione libera.
Oramai, anche le agenzia di stampa ricevono comunicazione tramite i post sul social media, quello che spesso è accusato di riportare fake news, offrendo all’opinione pubblica basket di informazioni tra le quali non è facile districarsi per conoscerne l’effettiva validità.
Un rapporto difficile con coloro che, al di fuori di Facebook, potrebbero testimoniare con la propria presenza e attività giornalistica, le operazioni svolte con sacrificio e lavoro faticoso da militari e industrie, portando l’Italia ad essere protagonista nel mondo.
Una informazione non veicolata dal social media, ma rappresentativa di un libero pensiero in un Paese democratico che ancora molto ha da fare per raggiungere l’obiettivo tanto enunciato: il Sistema Paese.






Maria Clara Mussa
 
  


 
Gli 80 anni di Emmen
Il 24 maggio scorso celebrato l’anniversario dell’istituzione che risultò...
''Pilota per un giorno'' con i WeFly! Team
A Guidonia Montecelio una manifestazione dedicata a portare in volo diversamente...
Oggi sposi, Massimiliano Latorre e Paola Moschetti
Celebrato il rito nuziale nella Chiesa di Santa Caterina a Magnanapoli, sede dell’Ordinariato...
  Notizie dal Mondo
25-06-2019 - Il 23 giugno scorso, gli artiglieri del 24° Reggimento “Peloritani”, schierati nel Teatro Operativo kosovaro,...
20-06-2019 - In Iraq, dopo mesi d’intenso lavoro e di stretta collaborazione fra il personale dell’Aeronautica irachena...
19-06-2019 - Presso la base del Multinational Battle Group West (MNBG-W - Gruppo Tattico Multinazionale - Ovest) con sede...
17-06-2019 - Nel corso di un evento inaugurale al Salone dell'Aerospazio di Parigi, Leonardo ha presentato Falco Xplorer,...
12-06-2019 - Lunedì 11 giugno scorso, nell’hangar della base di Herat ove opera il Train Advise and Assist Command West...
07-06-2019 - A Camp Arena, sede del TAAC W attualmente su base Brigata Aeromobile “Friuli”, si è commemorato il 205°...
Rubriche
Presso il Castello Svevo a Barletta, si è svolta il 20 giugno scorso la cerimonia di conferimento...
Si è svolto ieri a Firenze, alla presenza del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, generale...
Dal 10 al 14 giugno, presso la caserma “Giorgi” di Civitavecchia, sede del Centro Simulazione...
Tra i quadri raffiguranti scene equestri di inizio ‘900 dell’aula magna di Palazzo Arsenale...
Nella prima settimana di giugno, si è svolta un’esercitazione impegnativa per i tiratori...
E’ atteso per il 30 giugno in tutte le librerie d’Italia il libro del giornalista embedded...
Il 10 giugno scorso, alla presenza della ministra delle Difesa Elisabetta Trenta, alla Stazione...