06:55 martedì 01.12.2020

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo


foto di: PIO KFOR
KFOR, a guida italiana da sette anni
Visita del ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale Luigi Di Maio ai militari italiani impiegati in Kosovo
12-02-2020 - Martedì 11 febbraio scorso, a Pristina si è svolto l’incontro del ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, con il comandante della Kosovo Force (KFOR) della NATO, generale di Divisione Michele Risi e i militari del contingente italiano che operano in Kosovo. Di Maio è stato aggiornato da Risi sulla missione che, in applicazione alla Risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite 1244, opera in Kosovo dal 1999 per garantire un ambiente sicuro e la libertà di movimento per tutte le comunità del Kosovo, a premessa del dialogo promosso dall'Unione Europea tra Belgrado e Pristina.
Nel corso del briefing, Risi ha illustrato i compiti svolti dal contingente internazionale forte di 3500 militari di 27 nazioni, la cui guida è stata affidata per il settimo anno consecutivo ad un generale italiano.
Successivamente, il ministro ha incontrato una rappresentanza dei 500 militari italiani inquadrati nello staff e nelle unita' multinazionali di KFOR, in particolare nell'ambito del Regional Command West basato sul 17° reggimento 'Sforzesca' dell'Esercito, del battaglione di ricerca informativa e del reggimento Carabinieri che forma la MSU (Multinational Specialized Unit) schierata a Pristina. Nel rivolgersi ai militari delle quattro Forze Armate di KFOR, Di Maio ha espresso grande apprezzamento per il lavoro svolto dalla missione NATO a guida italiana ed in particolare dal contingente nazionale.
 

Redazione
 
  


 
Carro Ariete in prima linea
Prosegue il piano di ammodernamento e riqualificazione della componente corazzata...
Se vuoi andare veloce vai da solo, ma se vuoi andare lontano vai in squadra
Nel calendario ''Aeronautica Militare 2021'' il racconto dell'impegno nei cieli...
Esploratori si addestrano in Sicilia 
La Brigata ''Aosta'' ha organizzato l’esercitazione di due settimane in provincia...
  Politica
30-11-2020 - “Il Governo e il Ministero della Difesa assicurano il loro sostegno e tutto il supporto necessario a Bitti...
29-11-2020 - Il 15 novembre è stato firmato, dopo otto anni di negoziati, senza una seppur minima copertura mediatica (probabilmente...
27-11-2020 - A Roma, nella cornice del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, il comandante generale, gen. C.A. Giovanni...
27-11-2020 - Dopo aver rivolto i saluti al Capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Vecciarelli, alla dott.ssa D’Agostino...
26-11-2020 - A Palma de Maiorca il 25 novembre scorso, il ministro della Difesa Lorenzo Guerini ha incontrato la ministra...
23-11-2020 - "Congratulazioni all'Arma dei Carabinieri e alla Magistratura per la brillante operazione antimafia in Sicilia"...
Rubriche
Il Calendario 2021 dell’Aeronautica Militare verrà presentato mercoledì 25 novembre...
Nella “Sala Valadier” del Comando Legione Carabinieri “Lazio” a Roma, si è tenuta...
Ha avuto luogo nella la Caserma Romano di Bracciano, in forma ridotta, nel pieno rispetto...
In Memory of Nassiriya Project nasce nel 2007 per non dimenticare i Caduti Italiani, militari...
LIVORNO, 23 ottobre 2020. Con la deposizione di una corona d’alloro presso i monumenti...
Domenica 18 ottobre scorso le Frecce Tricolori hanno dato il via alla 15ª tappa del Giro...
Il 13 ottobre scorso, il generale Alessandro Veltri, commissario generale per le Onoranze...