18:16 domenica 23.02.2020

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo


foto di: PIO KFOR
KFOR, a guida italiana da sette anni
Visita del ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale Luigi Di Maio ai militari italiani impiegati in Kosovo
12-02-2020 - Martedì 11 febbraio scorso, a Pristina si è svolto l’incontro del ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, con il comandante della Kosovo Force (KFOR) della NATO, generale di Divisione Michele Risi e i militari del contingente italiano che operano in Kosovo. Di Maio è stato aggiornato da Risi sulla missione che, in applicazione alla Risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite 1244, opera in Kosovo dal 1999 per garantire un ambiente sicuro e la libertà di movimento per tutte le comunità del Kosovo, a premessa del dialogo promosso dall'Unione Europea tra Belgrado e Pristina.
Nel corso del briefing, Risi ha illustrato i compiti svolti dal contingente internazionale forte di 3500 militari di 27 nazioni, la cui guida è stata affidata per il settimo anno consecutivo ad un generale italiano.
Successivamente, il ministro ha incontrato una rappresentanza dei 500 militari italiani inquadrati nello staff e nelle unita' multinazionali di KFOR, in particolare nell'ambito del Regional Command West basato sul 17° reggimento 'Sforzesca' dell'Esercito, del battaglione di ricerca informativa e del reggimento Carabinieri che forma la MSU (Multinational Specialized Unit) schierata a Pristina. Nel rivolgersi ai militari delle quattro Forze Armate di KFOR, Di Maio ha espresso grande apprezzamento per il lavoro svolto dalla missione NATO a guida italiana ed in particolare dal contingente nazionale.
 

Redazione
 
  


 
Per assicurare pace e sicurezza
Familiarization Italia-Ghana-Malesia nella missioni UNIFIL la cui caratteristica...
Interazione e cooperazione nel dialogo Italia Russia
Al centro delle discussioni la Libia e l'iniziativa dell'unione Europea nell'embargo...
Il “tagliacarne “ a Volandia
Il Museo che ospita l'F104 ricevuto in prestito dal museo di Berlino è collocato...
  Politica
23-02-2020 - “Ringrazio l’ammiraglio Credendino per aver pianificato e condotto a livello strategico l’Operazione...
21-02-2020 - Il primo scaglione di 19 Italiani che hanno concluso il periodo di quarantena nelle strutture del Centro Sportivo...
21-02-2020 - Il 25 febbraio prossimo, a Roma, nella sala del Cenacolo presso la Camera dei Deputati, Complesso di Palazzo...
20-02-2020 - Il 19 febbraio scorso, a Palazzo Baracchini (Roma), il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, ha incontrato...
19-02-2020 - February 18, 2020, Prime Minister Masrur Barzani meets with the Italian Prime Minister, Giuseppe Conte.  To...
17-02-2020 - Il 14 febbraio scorso il ministro della difesa Lorenzo Guerini ha preso parte alla conferenza sulla sicurezza...
Rubriche
A Messina, il 20 febbraio scorso, si è svolta nella Caserma “Crisafulli Zuccarello”,...
Dopo la neutralizzazione, da parte degli Americani, del Capo della Guardia Repubblicana...
Il rapporto fra genitori e figli in contesti di disagio sociale spesso richiede l'intervento...
La mostra “Sapiens. Da cacciatore a cyborg”, inaugurata domenica 15 febbraio, nasce...
Per favorire l’integrazione militare e civile in ambito accademico e operativo, una delegazione...
Si è svolta nei giorni scorsi,  presso l’Aula Magna del Comando della Formazione e Scuola...
Oggi, 11 febbraio 2020, si celebra la Giornata mondiale delle ragazze e delle donne nella...