06:19 sabato 27.11.2021

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo
Tavola rotonda Italia/Lituania su Cybersecurity
Vi ha partecipato il sottosegretario di Stato alla Difesa Giorgio Mulè, in video conferenza
20-10-2021 - “Quale la sfida da affrontare e vincere? Aprirsi e coinvolgere il mondo civile coniugandolo con quello militare e di intelligence. Attraverso questa interazione, questa partnership pubblico-privato l’Agenzia Nazionale per la Cybersecurity potrà agire in maniera virtuosa creando una nuova cultura digitale che non dovrà limitarsi all’’how to do’ riservata agli esperti, ma a quella di una formazione, passatemi il termine, il più possibile democratica non solo e non soltanto indirizzata agli addetti ai lavori ma che diventi sempre più cultura diffusa anche tra la popolazione civile”.
Lo ha detto il sottosegretario di Stato alla Difesa Giorgio Mulè, in video conferenza, all’apertura dei lavori del “1st Italo-Lithuanian roundtable on Cybersecurity” di Vilnius, alla presenza del viceministro alla Difesa lituano, Margiris Abukevicius, dell’ambasciatore italiano, Diego Ungaro, di rappresentanti degli organismi internazionali tra cui Nazioni Unite, Pesco, Nato e Ue, e di industrie operanti nel settore cyber.
L’Italia sta lavorando per essere parte integrante di quella strategia europea che marcia a ritmi serrati sia in termini di investimenti che regolatori: l’obiettivo madre è quello di raggiungere un’Autonomia Strategica che se applicata in questo campo consente di pilotare alleanze statuali, governare minacce e conflitti, affermare una leadership internazionale nonché la propria sovranità tecnologica. Il percorso lo stiamo costruendo, ora serve fare in fretta”, ha evidenziato Mulè a chiusura del suo intervento.
Mulè ha seguito da vicino a Bruxelles i programmi che riguardano la Difesa e il settore industriale. In questa occasione ha incontrato il generale Claudio Graziano, al vertice del Comitato militare dell’Unione europea, il massimo organismo militare composto dai Capi di Stato Maggiore della Difesa dei Paesi membri, e il direttore esecutivo della European Defence Agency, Jiří Šedivý.


Redazione
 
  


 
Termina la quarta edizione della “Vardirex”
Si prefigge lo scopo di ottimizzare il supporto dell'Esercito in attività emergenziali...
Conclusa l’esercitazione ‘’Mangusta2021’’
Circa 700 militari impegnati nell’attività addestrativa condotta dalla Brigata...
E’ emergenza antisemitismo in Europa: occorre fermare atti ostili contro gli ebrei
Da Cracovia l’appello a non dimenticare e far in modo che la tragedia dell’Olocausto...
  Politica
26-11-2021 - La scorsa settimana il Segretario Generale della NATO Stoltenberg è stato a Roma per festeggiare i 70 anni...
26-11-2021 - Islamabad, 26/11/2021. “Da 70 anni Italia e Pakistan sono legati da solidi rapporti di amicizia e da una...
23-11-2021 - “Occorre che il rapporto tra le Forze Armate e l’industria evolva verso una sinergia tra tutte le componenti...
17-11-2021 - ROME – NATO Supreme Allied Commander Transformation gen. Philippe Lavigne opened the NATO-Industry Forum (NIF)...
16-11-2021 - A Bruxelles, nella sede del Consiglio Europeo è giunto il ministro della Difesa Lorenzo Guerini per un primo...
12-11-2021 - Si è svolto dall’8 al 12 novembre al Comando Operativo di Vertice Interforze (COVI) il 165° Corso di Diritto...
Rubriche
Proseguono le manifestazioni per sottolineare la necessità di lottare contro la violenza...
L'Associazione Nazionale Alpini A.N.A., nella riunione tenutasi a Bergamo il 20 Novembre...
Si è tenuta a Forte Cavalli una manifestazione organizzata dal Museo Storico di Forte Cavalli...
Da venerdì scorso, una troupe televisiva della BIA (Bravery In Arms) diretta dal regista...
Una celebrazione speciale quella organizzata dal Comune di Marino per la Giornata internazionale...
La presentazione di un libro è sempre un evento entusiasmante per coloro che traggono dalla...
Questa settimana il Segretario Generale della NATO Stoltenberg è stato a Roma per festeggiare...