22:56 martedì 18.06.2024

Manifestazioni ed Eventi

Home   >>  Rubriche - Manifestazioni ed Eventi   >>  Articolo
‘’Nassiriyah dall’attentato alla ricerca della verità’’
Presentato il libro del generale Carmelo Burgio a Palazzo Chigi di Ariccia (Roma)

29-05-2024 - Dialogare con il generale Carmelo Burgio è un vero piacere, apprezzandone sempre la capacità di comunicare e la sua cultura storica.

Un’opportunità si è presentata lo scorso 25 Maggio, presentando la sua ultima opera letteraria il cui focus è la tragedia immane che ha colpito i carabinieri impegnati nella missione ‘’Antica Babilonia’’, a Nassiriyah, in Iraq, il 12 Novembre 2003.
28 morti, 19 Italiani, 9 Iracheni
.
Sono pagine intrise di passione, che assorbono l’attenzione del lettore provocando emozioni pure, quelle di ’’Nassiriyah, dall’attentato alla ricerca della verità’’.
Intanto, come prima osservazione, si nota che ad ogni capitolo l’autore dedica frammenti di poesie di Ungaretti…il suo poeta più amato.
Poi, sin dalle prime battute, capiamo che Burgio non è e non è stato uomo di mezze parole.
E forse è anche per questo che il generale Petraeus che egli ebbe modo di incontrare e con il quale collaborò in Afghanistan, si espresse in modo elogiativo nei confronti dei carabinieri. Memorabile la sua richiesta: Give me more carabinieri.

Una delle prerogative del generale è la sua capacità di raccontare fatti e personaggi con spirito ironico, tagliente a volte, sarcastico, ma altre volte intriso di grande umanità.
Nel corso della presentazione del suo libro, davanti ad un pubblico attento, riunito a Palazzo Chigi di Ariccia nella sala Bariatinsky, Burgio ha ricordato con affetto i compagni d’arme deceduti nel tragico attentato, sottolineando anche come la tragedia si sarebbe potuta prevenire approntando sistemi a garanzia della sicurezza della base.
Persino il capo dei terroristi che attuarono l’attentato ha confessato di aver potuto compierlo proprio grazie alla facilità di accesso alla zona occupata dagli Italiani.
Il mito degli Italiani brava gente, in mezzo alle popolazione, a distribuire caramelle e abbracci, non si dovrebbe mai assecondare allorché ci ritrova in zone di guerra…e l’Iraq, in quei momenti, non rappresentava certo il luogo adatto per essere tranquilli.
L’incontro con Burgio ed il suo libro ‘’Nassiriyah, dall’attentato alla ricerca della verità’’, moderato da Maria Clara Mussa, direttrice di cybernaua.it InformAction Magazine, è stato organizzato dal gruppo ANPd’I Colline Romane, il cui presidente Gilberto Montebello ha dato il benvenuto al generale, al pubblico in sala e a S.E. l’ambasciatore della repubblica islamica di Afghanistan a Roma, Khaled Hamad Zekriya insieme alla sua consorte Lina.
L’ambasciatore è intervenuto con alcune interessanti osservazioni che hanno dato lo spunto a Burgio per delineare un parallelo tra Iraq e il Paese degli aquiloni.
Il colloquio con l’autore ha offerto al pubblico l’opportunità di venire a conoscenza di fatti e situazioni interessanti, non sempre riportate dai media e di riferimenti storico-culturali che Burgio non manca di metter all’attenzione del lettore: dagli antichi Sumeri alle guerre mondiali meno antiche; dall’impero romano alle decisioni di Napoleone… sempre sottolineando la situazione della gestione del comando in Italia.



Redazione
 
  
  Manifestazioni ed Eventi
17-06-2024 - L’AMMI Associazione Nazionale Mogli Medici Italiani sbarca in forze a Lipari e istituisce il premio "Liparos". Un tour di 4 giorni per il sodalizio,...
14-06-2024 - 
Organizzato da “ASSORETIPMI – Associazione Reti di Imprese PMI”,  in collaborazione con ANF – Associazione Nazionale Forense, il convegno...
11-06-2024 - Si è conclusa con successo la seconda edizione di ROMAEXPORT, il primo business matching mondiale della capitale dedicato alla promozione del made...
11-06-2024 - L’Esercito Italiano, con il brand d’abbigliamento “Esercito Sportswear”, torna a Pitti Immagine Uomo, la prestigiosa fiera internazionale dedicata...
10-06-2024 - 

Anche quest’anno l’Esercito torna alla Mille Miglia, storica manifestazione automobilistica che domani vedrà la Forza Armata partecipare...
06-06-2024 - Klarida Rrapaj ha avuto l’onore e la gioia di trovarsi nella prestigiosa Sala della Regina presso Palazzo Montecitorio, per ricevere una menzione...