23:51 martedì 18.06.2024

Recensioni

Home   >>  Rubriche - Recensioni   >>  Articolo


foto di: Fabio Orsini
Afghanistan, solo andata
Storie dei soldati italiani caduti nel Paese degli aquiloni

22-10-2012 - Alla presenza del generale Vincenzo Camporini, che ha rimarcato la grande trasformazione delle nostre forze armate ancora in atto e con la partecipazione della medaglia d'Oro Gianfranco Paglia, che ha ricordato le esperienze in uno dei primi teatri esteri, la Somalia, in cui la nostra nazione si doveva confrontare, e di fronte ad una folta platea attenta ed interessata, Gian Micalessin ha presentato il suo ultimo libro a Roma.
"Afghanistan solo andata", storie dei soldati italiani caduti nel Paese degli aquiloni, ha suscitato emozioni che lo scrittore, insieme alla moderatrice dell'incontro, la giornalista Monica Maggioni, ha raccontato coinvolgendo il pubblico presente.                                
Gian Micalessin, inviato di guerra, conosce l'Afghanistan da trent'anni.
L'ha visto passare dal controllo sovietico a quello talebano fino alla situazione sempre caotica di oggi. E non potendo raccontarli tutti, ha raccolto otto storie esemplari, otto piccole biografie che tessono una trama comune, che consentono di capire chi sono i militari italiani impegnati nel Paese degli aquiloni, qual è la loro missione, perché hanno scelto il mestiere delle armi, che cosa li ha spinti a rischiare la vita a migliaia di chilometri da casa. Afghanistan solo andata cerca di ridare voce a quei ragazzi che sono stati figli, fratelli, mariti e padri, che troppo spesso conosciamo soltanto dalle cronache della loro morte, succinte eppure intrise di inutile retorica. Perciò le cronache di Micalessin parlano di vita, riaprono quelle porte che dopo la momentanea ondata collettiva di commozione si chiudono alle spalle delle famiglie.

Fabio Orsini
 
  
  Recensioni
12-06-2024 - Tra i volumi racchiusi nella libreria di mio padre, accanito lettore di libri storici, apparve, un giorno, un libriccino, (6 cm per 9 cm) rilegato in...
24-04-2024 - Uno dei volti più noti del giornalismo italiano firma un'opera aggiornata per raccontare ai ragazzi le guerre che recentemente hanno incendiato il...
17-04-2024 - “Signs Publishing nasce nel 2017 per passione più che per affari…” Con queste parole incomincia la lettera che Marco Carucci, responsabile della...
07-07-2023 - Prendere l’attualità del Mare Nostrum, raccontarla per provare a interpretarla dando un significato a cosa accade, sono gli obiettivi di questa...
07-05-2023 - Davanti ad un pubblico attento e appassionato di aerei e di Marina Militare, venerdì 5 maggio scorso, al circolo della Marina Militare a Roma, Clemente...
06-01-2023 - “Noi, come allora, non ti vedremo, ma avvertiremo il profumo seducente della tua anima libera e scorgeremo, quando ogni speranza apparirà smarrita,...