06:05 lunedì 22.07.2024

Notizie dal Mondo

Home   >>  News - Notizie dal Mondo   >>  Articolo
Nuovo management team per Eurosam
Avrà il compito di portare a termine tutti i programmi navali e terrestri stipulati con l’OCCAR
10-09-2023 - La Joint Venture (JV) eurosam, sostenuta dai suoi tre azionisti MBDA France, MBDA Italia e Thales, sta sviluppando una nuova generazione di sistemi terra-aria a lungo raggio basati sui missili ASTER (il sistema terrestre SAMP/T NG, il successore del sistema navale PAAMS & LRR, il missile ASTER B1NT), con un nuovo management team formato da Anne Diaz de Tuesta, Alexis Grenier e Mirko Leonardi.

Anne Diaz de Tuesta, ex amministratrice e responsabile dei programmi della JV, è stata nominata amministratore delegato di eurosam dal 1° settembre 2023. Laureata all'Ecole Polytechnique e all'ENSAE (Supaero), ha ricoperto una serie di incarichi di gestione operativa presso la DGA (la Direzione Generale degli Armamenti francese), la Direzione della difesa strategica (ora DGRIS - Direzione Generale delle Relazioni e della Strategia Internazionali), la Direzione Generale delle Imprese a Bercy e in MBDA, il tutto sempre in contesti internazionali.

Il 1° agosto 2023 Alexis Grenier è stato nominato amministratore e direttore commerciale di eurosam. Laureato all'Ecole Centrale, ha sviluppato una profonda esperienza nel settore della difesa nel corso di una carriera fortemente internazionale. È entrato a far parte del Gruppo Thales nel 2006 e in precedenza è stato CEO di MOSS.

Mirko Leonardi è stato nominato amministratore e responsabile dei programmi di eurosam il 1° settembre 2023, provenendo dal ruolo di Responsabile Customer Support and Services sempre in eurosam. Dopo essersi diplomato all’Accademia Navale, ha ricoperto incarichi in unità operative e nello Staff della Difesa italiana, prima di entrare in MBDA Italia nel 2020.
 Il nuovo management di eurosam avrà il compito di portare a termine tutti i programmi navali e terrestri stipulati con l'Organizzazione per la cooperazione congiunta in materia di armamenti (OCCAR) al fine di consegnare sistemi di difesa terra-aria all'avanguardia alle Forze Armate di Francia, Italia e Regno Unito. Lavorerà in nuovi edifici, in un ambiente di lavoro attraente e moderno. Il team continuerà inoltre a promuovere la cooperazione europea nel campo della difesa aerea e a mostrare l’eccellenza dei programmi sviluppati da eurosam a potenziali clienti export.



Redazione
 
  


 
Esercitazione ‘’UNA ACIES 2024’’
Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito incontra a Monte Romano gli Ufficiali...
Extrema Ratio Roma per il Sistema Paese
‘’ERR Defence days’’ a Colle Salvetti, tecnologia e soluzioni per la Difesa...
‘’Afghanistan: situazione sotto controllo?’’
Convegno organizzato da ANPd’I, sezione ‘’Colline Romane’’ a Palazzo...
  Notizie dal Mondo
19-07-2024 - MBDA, leader europeo nello sviluppo e produzione di missili, mette in mostra al Farnborough International Air...
17-07-2024 - Italia e Spagna stanno valutando la possibilità di riaprire le loro ambasciate in Afghanistan, segnando un...
14-07-2024 - Il Comandante Operativo di Vertice Interforze accolto dalle più importanti autorità NATO e irachene, poi il...
13-07-2024 - ’Italian Carrier Strike Group, costituito dalla portaerei Cavour, nave ammiraglia della Marina Militare, e...
11-07-2024 - Approntare una capacità di schierare, in tempi ristretti, un elevato numero di uomini e mezzi in aree lontane...
08-07-2024 - Non era venusiano il solo dr. Spock dell’Enterprise della popolare serie Star Treck, con lui...
Rubriche
"È la prima volta che i paralimpici partecipano al ITTF World Master Table Tennis Championships...
Si è conclusa con grande successo ”La Residenza Artistica Cinematografica per Aspiranti...
La recente tragedia di una donna uccisa per mano dell'ex marito è solo l'ennesimo esempio...
La “Tappa del Grifone” ha ricevuto la visita della senatrice Isabella Rauti, sottosegretaria...
Grazie alla nostra collega Ilaria Parpaglioni, pubblichiamo l’intervista con S.A.R. la...
“Non smetterò mai di ricordare ciò che accadde il 2 luglio 1993 a Mogadiscio (Somalia)...
“Partecipare vuol dire condividere i valori, la nostra è stata una partecipazione sentita,...