10:27 martedì 18.06.2024

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo
Approvato il decreto legislativo di revisione dello strumento militare
 ‘’Il provvedimento segna un deciso cambio di passo verso un’autentica revisione strutturale e funzionale’’ ha detto Crosetto
18-11-2023 - “Oggi è un giorno molto importante per la Difesa e per tutte le Forze Armate non solo per l’approvazione del ‘pacchetto Sicurezza’, ma anche perché, con la approvazione definitiva del decreto legislativo di revisione dello strumento militare nazionale, è partito un percorso di profondo rinnovamento che blocca la riduzione del personale, sin qui imposta dalla legge n. 244 del 2012, e che non era più sostenibile in considerazione degli attuali impegni sul territorio nazionale e in ambito internazionale. Il provvedimento segna un deciso cambio di passo verso un’autentica revisione strutturale e funzionale dello Strumento militare, revisione che si pone tra i passi più significativi degli ultimi anni”. Così il ministro della Difesa Guido Crosetto al termine del Consiglio dei Ministri.
 
Il provvedimento, adottato in Consiglio dei Ministri, prevede il passaggio dal modello “professionale a 150.000” al modello a 160.000 unità e rimodula gli organici delle Forze Armate inserendo figure professionali ad alta e altissima specializzazione al fine di operare anche nei domini di Spazio e Cyber.
In particolare, è stato deliberato un incremento delle professionalità, quali medici e personale delle professioni sanitarie, commissari, tecnici di laboratorio, ingegneri, genieri, logisti dei trasporti e dei materiali, informatici ed esperti del settore cyber. L’intervento è stato, peraltro, adottato senza nuovi oneri per la finanza pubblica, in quanto è stato modulato entro limiti di spesa compatibili con i risparmi conseguiti con il processo di riduzioni avviato a decorrere dal 2014.
 
Di pari rilievo, per le Forze Armate e per le Forze di polizia ad ordinamento militare, è anche l’odierna approvazione del decreto delegato di coordinamento legislativo che prevede l’inclusione, nel Codice dell’ordinamento militare, delle norme sulle associazioni professionali a carattere sindacale tra militari (APCSM). Il provvedimento, infatti, ha incluso, nel Codice dell’ordinamento militare, nel pieno rispetto e in attuazione dei principi indicati della Corte costituzionale, il riconoscimento della libertà sindacale al personale delle Forze Armate e delle Forze di polizia a ordinamento militare nonché le relative e peculiari modalità di esercizio.
 
Inoltre, il disegno di legge, approvato oggi dal Consiglio dei Ministri, ha previsto un concorso interno, da effettuare nel 2024, al fine di completare il processo di transito nei marescialli delle professioni sanitarie, di sergenti e volontari, già in servizio permanente, in possesso di titoli e abilitazioni previsti per legge, nonché la possibilità per il personale militare di essere avviato presso enti o agenzie nazionali per acquisire specifiche competenze professionali.
 
Inoltre, sono state previste rimodulazioni ordinative per quanto riguarda l’Organizzazione mobile e speciale e del Comando Carabinieri della Banca d’Italia, nonché misure volte ad ottimizzare la programmazione delle spese del Centro nazionale di accoglienza degli animali sequestrati e confiscati del Comando unità forestali, ambientali e agroalimentari.
 

Redazione
 
  


 
Nat (North America Tour) 24 al via con la PAN
Gli MB-339PAN delle Frecce Tricolori sono arrivati in Quebec, prima tappa del...
G7: dalle stelle … alle sentine
Evento attesissimo, dai multiformi aspetti, dei quali il generale Carmelo Burgio...
Marina Militare celebra la propria Giornata
Cerimonia in commemorazione dell’impresa di Premuda del 10 giugno 1918
  Politica
17-06-2024 - Il piano di pace presentato da Putin, ovviamente, non accontenta Kiev, gli Stati Uniti, e già che c’è –...
17-06-2024 - Gli atleti militari e civili del Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa (GSPD) hanno attraversato a nuoto,...
14-06-2024 - Mentre il generale più famoso d’Italia si gode la valanga di preferenze che lo hanno posto dietro alla sola...
14-06-2024 - Il 12 giugno l’aula di Montecitorio ha visto scoppiare una rissa. Non è una novità. Se le son già date...
13-06-2024 - Martedì 11 giugno a “Carta Bianca”, condotta dall’ineffabile “Bianchina” (non la macchina del rag....
07-06-2024 - “Questo programma” ha affermato il sottosegretario di Stato alla Difesa Matteo Perego di Cremnago nel corso...
Rubriche
L’AMMI Associazione Nazionale Mogli Medici Italiani sbarca in forze a Lipari e istituisce...

Organizzato da “ASSORETIPMI – Associazione Reti di Imprese PMI”,  in collaborazione...
Tra i volumi racchiusi nella libreria di mio padre, accanito lettore di libri storici, apparve,...
Si è conclusa con successo la seconda edizione di ROMAEXPORT, il primo business matching...
L’Esercito Italiano, con il brand d’abbigliamento “Esercito Sportswear”, torna a...


Anche quest’anno l’Esercito torna alla Mille Miglia, storica manifestazione automobilistica...
Klarida Rrapaj ha avuto l’onore e la gioia di trovarsi nella prestigiosa Sala della Regina...