03:56 sabato 02.03.2024

Manifestazioni ed Eventi

Home   >>  News - Manifestazioni ed Eventi   >>  Articolo
Donne e libertà, luci e ombre
Convegno organizzato da Zonta Area 03 distretto 28 con particolare riferimento alle donne afghane
04-12-2023 - Grande successo ottenuto dal convegno organizzato da Zonta Area 03 distretto 28, in occasione delle celebrazioni contro la violenza sulle donne e in particolare per la campagna ZONTASAYSNO TO VIOLENCE AGAINST WOMEN (25 Novembre 10 Dicembre)
Davanti ad una folto pubblico, riunito Venerdì 1° Dicembre alle ore 15,30 nella sala Tatarella del Palazzo dei gruppi parlamentari a Roma, dopo i saluti istituzionali delle presidenti dei club Zonta romani (Carmen Tiziana De Angelis, Giovanna Fichera e Zelinda Legge), ha dato il via ai lavori l’area director Francesca Fucarolo che ha introdotto il focus della discussione con l’invito ad evidenziare le criticità ed i progressi culturali e legislativi, ma anche a definire nuove proposte e soluzioni.
Moltissimi gli interventi, moderati da Francesca Mastrovito, su diverse aree tematiche.
Positivo l’aggiornamento fornito da Marco Valerio Pozzato (presidente Sezione Controllo Corte dei Conti Emilia Romagna) sulle risorse messe a disposizione per l'imprenditoria femminile in Italia che stanno portando ad un progressivo aumento del tasso di crescita. Il sociologo Gabriele Baroni ha ridefinito ruolo della scuola e le corrette modalità di intervento educativo all’interno della società. Come esempio di successo delle donne nelle discipline STEM, è intervenuta la giovanissima ingegnera aerospaziale Daniela Pedrini, che ha illustrato le numerose azioni di Zonta International per garantire l'istruzione alle giovani donne e la loro ricaduta positiva, in particolare nei paesi in via di sviluppo.
A scoprire il velo sull’Afghanistan Maria Clara Mussa di Cybernaua, “il posto peggiore per essere donna, dove a oggi tutti i diritti sono negati compresa l’istruzione”. La giornalista di guerra ha raccontato la sua esperienza con le forze della Nato durante gli anni della Repubblica, descrivendo il disastro prodotto dall’abbandono del paese da parte dell’America e invitando fortemente a non dimenticare le donne afghane.
Nove Caring Humans, rappresentata da Flavia Mariani, ha aperto un grande spiraglio di luce sulla possibilità di continuare a dare impulso all’imprenditoria femminile in Afghanistan, nonostante l’attuale situazione. Grazie al forte radicamento sul territorio ed alla capacità di negoziazione strategica, sono molti i programmi messi in campo dalla ONG nel paese per dare impulso alla ripresa e all’autodeterminazione economica femminile. In particolare Bread for Woman, un progetto scalabile che ristruttura forni fornendo materia prima, formazione imprenditoriale e committenza alle panettiere afghane. La fase di start up prevede un’ampia distribuzione gratuita di pane destinata alla sopravvivenza delle donne capo famiglia.
E’ ancora lunga la strada per una stabile equiparazione dei diritti e per una maggiore inclusione delle donne nei processi di pace e di sviluppo.
La tragedia delle donne afghane è stata ancor più evidenziata dell’ambasciatore Khaled Ahmad Zekriya, capo della missione della Repubblica islamica dell’Afghanistan a Roma, che ha sottolineato come i Talebani non cambieranno mai. Non è nella loro cultura. E senza il rispetto dei diritti umani, dei diritti delle donne non è possibile pensare alla pace.
Gli esempi emersi in questa sessione sui lavori svolti dalle associazioni e sull’impegno comune a lavorare sul cambiamento hanno aperto un faro di luce, ampliato dalla vicepresidente internazionale di Zonta International Fernanda Gallo che ha concluso i lavori con l’impegno di promuovere, anche presso l'ONU, le proposte a favore delle donne afghane ed iraniane emerse in questo consesso.




Redazione
 
  


 
Hassan Sheikh Mohamud a Roma
Dopo la conferenza Italia-Africa ha partecipato ad un incontro-intervista organizzato...
Giornata della memoria e del sacrificio degli alpini
Celebrata a Milano con il convegno ‘’Maurizio Lazzaro de’ Castiglioni un...
''WoW - Wheels on Waves - Around The World 2023-2025''
Giro del mondo a bordo del catamarano di 18 metri per un selezionato pubblico...
  Manifestazioni ed Eventi
23-01-2024 - Nel corso della presentazione del Calendario dell’Esercito 2024 intitolato “Per l’Italia sempre!”, organizzata...
13-01-2024 - "Il Project Management per la PA. Le nuove sfide dei RUP per una Pubblica Amministrazione efficace" in programma...
10-01-2024 - “Un progetto formativo innovativo ed ambizioso che punta all’integrazione interforze e che rispecchia la...
09-01-2024 - L’Esercito Italiano anche per la collezione autunno – inverno 2024 - 2025 partecipa al tradizionale appuntamento...
20-12-2023 - Nella suggestiva cornice dell’Auditorium Parco della Musica, a Roma, nel luogo dove esattamente dodici mesi...
17-12-2023 - In occasione di una delle tappe italiane della [B38esima edizione della Coppa del Mondo di Sci Alpino, disputata...
Rubriche
Nel corso della presentazione del Calendario dell’Esercito 2024 intitolato “Per l’Italia...
"Il Project Management per la PA. Le nuove sfide dei RUP per una Pubblica Amministrazione...
“Un progetto formativo innovativo ed ambizioso che punta all’integrazione interforze...
L’Esercito Italiano anche per la collezione autunno – inverno 2024 - 2025 partecipa...
Nella suggestiva cornice dell’Auditorium Parco della Musica, a Roma, nel luogo dove esattamente...
In occasione di una delle tappe italiane della [B38esima edizione della Coppa del Mondo...
Alla presenza del comandante delle Truppe Alpine, generale di Corpo d’Armata Ignazio Gamba...