05:52 lunedì 22.07.2024

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo


foto di: ministero Difesa
4° Reggimento artiglieria controaerei ''Peschiera'' unico reparto con batterie SAMP/T
La sottosegretaria alla difesa Rauti visita l'esposizione delle batterie ad elevato contenuto tecnologico
24-01-2024 - Il personale del 4° Reggimento artiglieria controaerei “Peschiera” dell’Esercito, attualmente comandato dal colonnello Claudio Libertucci, ha ricevuto la visita della sottosegretaria alla Difesa Isabella Rauti, accompagnata dal generale Massimo Scala, comandante dei Supporti delle Forze Operative Terrestri.
Dopo il saluto alla Bandiera di Guerra dell’unità, decorata di Medaglia di bronzo al Valor Militare, la visita all’esposizione delle batterie missili SAMP/T, il sistema d’arma ad elevato contenuto tecnologico e ad alta flessibilità, mobilità e rapidità di schieramento, in dotazione al reggimento dal 2011.

“Il 4° Missili” è l’unico reparto italiano che dispone delle batterie SAMP/T, frutto di un consorzio europeo italo-francese, in grado di contrastare sia la minaccia aerea, che quella costituita dai missili balistici; il sistema d’arma è capace di gestire la minaccia a 360°, monitorando i cieli con i suoi sistemi radar ed a breve conoscerà un’ulteriore evoluzione con le batterie di seconda generazione", ha dichiarato Rauti.
“L’unità di artiglieria controaerei rappresenta un’eccellenza della Forza Armata ed assolve il suo compito sulla base di una lunga esperienza operativa, di una formazione tecnologica altamente specializzata e di un addestramento continuo”, ha proseguito Rauti, sottolineando poi gli impegni del reggimento.
Il 4° è attivo anche sul territorio nazionale, con l’impiego nella piazza di Modena nell’ambito dell’operazione Strade Sicure, in concorso alle Forze di polizia

Ed è presente in scenari strategici per garantire la sicurezza internazionale; il Reggimento, con una batteria SAMP/T, è schierato in Kuwait e partecipa, con una batteria dello stesso tipo, all'operazione della NATO in Slovacchia, volta a incrementare la capacità di deterrenza lungo il fianco est dell'Alleanza.

“Il 4° Reggimento Artiglieria Contraerei Peschiera si caratterizza per le capacità di integrazione e di interoperabilità con i sistemi di comando e controllo della NATO ed è in grado di concorrere alla Difesa controaerea Internazionale, svolgendo una funzione fondamentale di controllo dei nostri cieli con l’individuazione di possibili minacce”, ha concluso Rauti.




Redazione
 
  


 
Esercitazione ‘’UNA ACIES 2024’’
Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito incontra a Monte Romano gli Ufficiali...
Extrema Ratio Roma per il Sistema Paese
‘’ERR Defence days’’ a Colle Salvetti, tecnologia e soluzioni per la Difesa...
‘’Afghanistan: situazione sotto controllo?’’
Convegno organizzato da ANPd’I, sezione ‘’Colline Romane’’ a Palazzo...
  Politica
19-07-2024 - Il Ministro della Difesa Guido Crosetto ha espresso la propria soddisfazione per la definizione del procedimento...
19-07-2024 - A Roma la sottosegretaria alla Difesa Isabella Rauti, ha presieduto, in rappresentanza del Ministro Guido Crosetto,...
16-07-2024 - In una neverending story, ritenuta perversa da chi ha a cuore senza se e senza – solo da costoro però...
13-07-2024 - Partiti reietti, in qualche caso ritenuti “impresentabili” dalla presumibile maggioranza nell’ambito del...
11-07-2024 - Il Comando per le Operazioni in Rete della Difesa - (COR), è la realtà interforze che conduce operazioni cyber...
11-07-2024 - “Il lancio riuscito di Ariane 6 rappresenta un traguardo straordinario per tutta l'Europa nella Space Economy”...
Rubriche
"È la prima volta che i paralimpici partecipano al ITTF World Master Table Tennis Championships...
Si è conclusa con grande successo ”La Residenza Artistica Cinematografica per Aspiranti...
La recente tragedia di una donna uccisa per mano dell'ex marito è solo l'ennesimo esempio...
La “Tappa del Grifone” ha ricevuto la visita della senatrice Isabella Rauti, sottosegretaria...
Grazie alla nostra collega Ilaria Parpaglioni, pubblichiamo l’intervista con S.A.R. la...
“Non smetterò mai di ricordare ciò che accadde il 2 luglio 1993 a Mogadiscio (Somalia)...
“Partecipare vuol dire condividere i valori, la nostra è stata una partecipazione sentita,...