07:53 lunedì 22.07.2024

Notizie dal Mondo

Home   >>  News - Notizie dal Mondo   >>  Articolo


foto di: MInistero Difesa
In arrivo bambini palestinesi per essere curati in Italia
Alcuni arrivati con volo dell'Aeronautica Militare; altri arriveranno con Nave Vulcano
31-01-2024 - “Nave Vulcano è salpata dal porto di Al Arish, in Egitto, per rientrare in Italia con  circa 60 persone a bordo, tra bambini e accompagnatori palestinesi. Siamo orgogliosi che la nave della nostra Marina Militare e il personale sanitario interforze abbiano operato per portare aiuto alla popolazione palestinese”.
Così il ministro della Difesa Guido Crosetto in una nota sulla partenza di Nave Vulcano il cui arrivo in Italia è previsto nei prossimi giorni presso il porto di Civitavecchia.
“Questa nostra iniziativa umanitaria però – ha aggiunto Crosetto– ha visto impegnate solamente Italia e la Francia con lo schieramento di navi ospedale e Qatar, che ha fornito personale sanitario in supporto di nave Vulcano”.
 
Il team medico qatarino, imbarcato sulla nave italiana ormeggiata in Egitto da inizio dicembre, rimarrà a bordo fino all’arrivo nel porto di Civitavecchia. Da lì, i pazienti, saranno trasferiti in strutture ospedaliere sul territorio nazionale per ricevere le cure necessarie presso gli ospedali Rizzoli di Bologna, Meyer di Firenze, Gaslini di Genova e Bambino Gesù di Roma.
 
La prossima settimana, se si renderà necessario, il Comando Operativo di Vertice Interforze (COVI), in coordinazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI),  effettuerà un altro volo dell’Aeronautica Militare per Il Cairo e Al Arish, per portare in Italia altri bambini.
I primi bambini palestinesi, con i loro accompagnatori, sono giunti in Italia con il volo militare del 29 gennaio.
I bambini, giunti solo tre giorni fa in Egitto, attraverso il valico di Rafah, sono stati dapprima curati e stabilizzati dai sanitari egiziani nelle strutture ospedaliere locali. Successivamente, il team sanitario militare italiano, il personale della Difesa, quello del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e dell’ospedale Gaslini, hanno lavorato in stretto coordinamento per rendere possibile il trasferimento dei primi bambini con i rispettivi accompagnatori arrivati con un velivolo C-130J dell’Aeronautica Militare.


Redazione
 
  


 
Esercitazione ‘’UNA ACIES 2024’’
Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito incontra a Monte Romano gli Ufficiali...
Extrema Ratio Roma per il Sistema Paese
‘’ERR Defence days’’ a Colle Salvetti, tecnologia e soluzioni per la Difesa...
‘’Afghanistan: situazione sotto controllo?’’
Convegno organizzato da ANPd’I, sezione ‘’Colline Romane’’ a Palazzo...
  Notizie dal Mondo
19-07-2024 - MBDA, leader europeo nello sviluppo e produzione di missili, mette in mostra al Farnborough International Air...
17-07-2024 - Italia e Spagna stanno valutando la possibilità di riaprire le loro ambasciate in Afghanistan, segnando un...
14-07-2024 - Il Comandante Operativo di Vertice Interforze accolto dalle più importanti autorità NATO e irachene, poi il...
13-07-2024 - ’Italian Carrier Strike Group, costituito dalla portaerei Cavour, nave ammiraglia della Marina Militare, e...
11-07-2024 - Approntare una capacità di schierare, in tempi ristretti, un elevato numero di uomini e mezzi in aree lontane...
08-07-2024 - Non era venusiano il solo dr. Spock dell’Enterprise della popolare serie Star Treck, con lui...
Rubriche
"È la prima volta che i paralimpici partecipano al ITTF World Master Table Tennis Championships...
Si è conclusa con grande successo ”La Residenza Artistica Cinematografica per Aspiranti...
La recente tragedia di una donna uccisa per mano dell'ex marito è solo l'ennesimo esempio...
La “Tappa del Grifone” ha ricevuto la visita della senatrice Isabella Rauti, sottosegretaria...
Grazie alla nostra collega Ilaria Parpaglioni, pubblichiamo l’intervista con S.A.R. la...
“Non smetterò mai di ricordare ciò che accadde il 2 luglio 1993 a Mogadiscio (Somalia)...
“Partecipare vuol dire condividere i valori, la nostra è stata una partecipazione sentita,...