08:06 venerdì 01.03.2024
Conferenza bilaterale per la ricostruzione dell’Ucraina
A Roma, convegno di banche pronte a fornire aiuti finanziari a sostegno di progetti strutturali e sociali
fotografie di: Daniel Papagni

26-04-2023 - Nel palazzo dei congressi a Roma, si è svolta la Conferenza bilaterale per la ricostruzione dell’Ucraina, organizzata dalla Farnesina, in collaborazione con l’Agenzia ICE.
Si è vista la partecipazione di rappresentanti del Governo ucraino, di ministri e viceministri del governo italiano, di numerosi rappresentanti di Banche e, a concludere, l’intervento della presidente del Consiglio dei ministri Giorgia Meloni, insieme al primo ministro ucraino Denys Shmyhal.
Una mattina, per noi giornalisti, trascorsa davanti agli schermi che trasmettevano le attività della sessione Plenaria dei relatori dall’aula in cui, in presenza, delegazioni di imprenditori italiani assistevano agli interventi.
L’apertura della sessione pubblica è toccata al viceministro Luca Ciriani che ha sottolineato come “l’UE sia in prima linea nel progetto di ricostruzione dell’Ucraina” il Paese il cui “popolo ambisce entrare nell’UE”. Ed ha ancora precisato che le “istituzione finanziarie consentono il meccanismo di moltiplicatore del sistema creditizio…FMI, Banca Mondiale… noi stiamo valutando come possa contribuire la nostra CDP (Cassa Depositi Prestiti)”.

Quindi, si sono susseguiti con interventi a favore della ricostruzione, vice presidenti e direttori di varie Banche.
Dalla Banca europea, la cui vice presidente ha confermato di lavorare alacremente per implementare progetti di ricostruzione; alla Banca Mondiale, la cui vice presidente regionale Antonella Bassani ha sottolineato la gravità della tragedia umanitaria ucraina e parlato di “22 billion of dollars; al direttore della Banca di sviluppo del Consiglio d’Europa, Carlo Monticelli, con accenni agli “investimenti nello sviluppo sociale e in sinergia con le imprese italiane”, per una Ucraina che ancora non è in UE, ma che lo diverrà presto, avendone fatta richiesta proprio in concomitanza con l’invasione. Serve coordinamento sinergico.
Anche la FMI (Fondo Monetario Internazionale) era presente con la sua vice presidente a garantire collaborazione per la ricostruzione dell’Ucraina.
Come sottolineato dal ministro Antonio Tajani, “vogliamo essere in prima linea nel processo di ricostruzione dell’Ucraina che sarà presto parte dell’Unione Europea”, la presenza delle banche dà atto al lavoro dell’Italia…
Ma, ha ancora detto Tajani “la Russia dovrà pagare per i danni provocati al Paese invaso”.
“Abbiamo chiesto alla repubblica cinese di intervenire sul governo russo affinché ponga fine al conflitto”, ha ancora affermato Tajani.
La chiusura della conferenza affidata alla dichiarazione congiunta della presidente Meloni e del primo ministro Shmyhal, //www.youtube.com/watch?v=yoB6C8DfsqY in cui Meloni ha affermato che: “Parlare della ricostruzione dell’Ucraina è scommettere concretamente sulla vittoria e la fine del conflitto…continueremo a fornire aiuti e tutto il sostegno necessario”
Dopo la loro stretta di mano, in collegamento da remoto il presidente ucraino Zelensky ha ringraziato i convenuti e l’Italia per l’iniziativa e per quanto si attiverà.
Maria Clara Mussa


Extrema Ratio Knives Division

Hassan Sheikh Mohamud a Roma
Dopo la conferenza Italia-Africa ha partecipato ad un incontro-intervista organizzato...
Giornata della memoria e del sacrificio degli alpini
Celebrata a Milano con il convegno ‘’Maurizio Lazzaro de’ Castiglioni un...
''WoW - Wheels on Waves - Around The World 2023-2025''
Giro del mondo a bordo del catamarano di 18 metri per un selezionato pubblico...
Bandiera, simbolo di valori da tramandare
Rappresenta la Storia di uomini che hanno scritto la Storia e che vanno onorati...
Buone feste in sicurezza
A Roma la sottosegretaria alla Difesa Rauti ha incontrato i militari impegnati...
Generazione di donne distrutta dai Talebani
Giornata internazionale contro la violenza sulle donne nell’ambasciata afghana...
Predator nel cielo italiano
Prima volta di un aeromobile militare a pilotaggio remoto su rotte sinora dedicate...
‘’Cyber eagle’’ conclusa l'esercitazione
Intelligenza artificiale e super calcolatori contro le nuove minacce cibernetiche...
Generazione di donne distrutta dai Talebani
Giornata internazionale contro la violenza sulle donne nell’ambasciata afghana...
Lo denuncia il Rapporto delle Nazioni Unite
Alcuni arrivati con volo dell'Aeronautica Militare; altri arriveranno con Nave Vulcano
Impegnato nell’impresa nautica di un tour mondiale, nell’ambito del progetto WoW - Wheels on Waves - Around the World 2023-2025
Sostegno pieno agli agricoltori italiani lavorando per promuovere politiche e iniziative per valorizzare il settore agricolo nazionale
Salvo un uomo di 61 anni colpito da malore su nave portacontainer a largo di Trapani
considerazioni del generale Giuseppe Morabito Membro del Direttorio della NATO Defence College Foundation
Il 183° Reggimento “Nembo” nell’operazione enhanced Vigilance Activity della NATO riceve la visita del sindaco di Pistoia
Il ministro Crosetto considera grave fake news un articolo diffamatorio de Il Fatto quotidiano