18:50 lunedì 17.12.2018

Storie dimenticate

Home   >>  Rubriche - Storie dimenticate   >>  Articolo


foto di: Albiani
Arezzo, nel corso della Storia
L’amore per la storia, soprattutto quella militare, non può essere apprezzato se non si conoscono le vicende della propria città

29-09-2010 - Camminando per le strade delle nostre città, alcune volte, si osservano ruderi di edifici di un periodo vicinissimo al nostro, che sicuramente hanno vissuto epoche da ricordare. Alcuni ruderi son stati restituiti alla Storia, altri, invece, hanno decisamente lasciato il posto ad "altro".
E' il caso di Arezzo, città in cui sorgeva la caserma Cadorna, sede del car 225 reg. fanteria.
Ora, la caserma è stata rimpiazzata da un polo studentesco per tutte le età e, nel piazzale, dove le leve facevano il giuramento, è stato costruito un parcheggio .
Ma partiamo dall’inizio e ricordiamo la caserma.
L’edificio nacque dal progetto dell’ingegner Donato Bizzelli, dopo che nell’area era stato abbattuto (a sua volta) l’ex convento che ospitava l’ordine delle Clarisse, (soppresso nel 1849 con il loro trasferimento in un'altra sede) e fu completato nel 1933.
Dopo l’apertura di questa prima caserma, tra il 1937 e il 1939, seguì la costruzione di un ulteriore edificio (il complesso, infatti, è formato da diverse strutture più o meno recenti), quello della 96esima Legione Petrarca, mentre, nel 1938, fu la volta della caserma dell’87esimo reggimento Friuli.
Nella seconda metà del Novecento il complesso aveva ospitato il 225esimo battaglione di fanteria “Arezzo”, poi sostituito nel 1992 dal 121º Reggimento "Macerata", che ha poi chiuso i battenti.
Gli edifici sono rimasti in disuso per qualche anno, poi, trovandosi la zona proprio al centro della città, nacque l'idea di un parcheggio.
Inizialmente, l’idea non ebbe successo.
Infine, poiché era disdicevole lasciare il complesso in abbandono, essendo situato in zona centrale, si decise per la valorizzazione di questo ambiente, diventato quindi un polo culturale e universitario, dove risiede anche l’Università della terza età.
Quanto è bello sapere un po’ di storia della propria città e soprattutto vedere come un posto possa cambiare vestito, da monastero diventare caserma, dove sono passati tanti soldati, sino a università…! Chissà cosa riserverà il futuro ….
Ah… dimenticavo! La 96esima Legione Petrarca ha partecipato alla campagna di Etiopia 1935
L’ 87 reggimento Friuli ha partecipato alla seconda guerra mondiale
il 225 reggimento fanteria ha 2 ordini militari d’italia, 1 medaglia d’oro 1 d’argento 1 di bronzo

Cortesia: Simone Albiani
Simone Albiani
 
  
  Storie dimenticate
16-06-2018 - Era il 30 settembre del 2000, quando i vertici dell’Agip si riunirono in una convention a Ravenna, per festeggiare i cinquant’anni del distretto...
21-04-2018 - Ho avuto la fortuna di entrare in possesso di un breve scritto realizzato dal generale pilota Giuseppe Pesce, entrato in Aeronautica nel 1939 con il...
31-03-2014 - Tratto da www.g71.altervista.org Cosa posso dire sulle ultimissime rivelazioni sulla strage di Via Fani e l'affaire Moro? «Non fatevi troppe illusioni....
06-09-2011 - Ricordato a Gorizia l'80° anniversario della costituzione del 4° Stormo Caccia Terrestre, un anniversario che non poteva essere ignorato dall'Associazione...
13-01-2011 - E' una domanda che ci siam posti, negli ultimi tempi, sollecitata dai fatti di guerra che accadono in Afghanistan, dove i nostri soldati operano per...
18-10-2010 - Una breve visita nel nord della Scozia ci ha consentito di scoprire un pezzo di storia legato alla Seconda Guerra Mondiale, poco conosciuto in Italia. Le...