11:05 martedì 18.06.2024
‘’Spotter day’’ a Istrana
Scatti che immortalano aerei dell’Aeronautica militare operativi al 51° Stormo
fotografie di: Irene Pantaleoni

02-03-2023 - La nostra stimatissima Irene Pantaleoni, super spotter appassionata di aerei ed ella stessa pilota, partita da Roma alle 6 del mattino del 23 febbraio scorso, con previsioni meteo poco confortanti, insieme ad altri colleghi ha raggiunto la base militare di Istrana, per godere di una giornata memorabile, lo “Spotter day” organizzato dal 51° Stormo
Il comandante, colonnello Emanuele Chiadroni insieme al suo staff ha aperto le porte ai fotografi dedicando un pomeriggio a quelli che poi sarebbero diventati "Gli Amici del 51° Stormo".  
Racconta Irene: “Sin da principio si è respirata un'aria diversa, nuova, un segno di cambiamento che ha impressionato positivamente tutti. Si è instaurato un rapporto di fiducia sin dal principio e abbiamo tutti beneficiato della disponibilità e della splendida organizzazione dello Stormo. Considerando l'orientamento della pista, si pensava che saremmo rimasti sul piazzale e invece con sorpresa ci siamo spostati con i pullman in estrema sicurezza, sotto alla torre di controllo, con un'eccellente coordinamento del personale militare.
Ringrazio il PAO (1° lgt Tambone) che è stato sempre disponibile e comprensivo cercando di accontentare le proposte di noi fotografi. In questa occasione ci è stato lanciato un contest fotografico, stimolo di inventiva e di partecipazione per ricordare anche un velivolo, l' AMX, che l’Aeronautica militare dismetterà prossimamente, e sostituito da Eurofighter Typhoon
Tengo a ricordare di quanto pregio e vanto ha il 51° Stormo, oltre ad essere quello che ha avuto in assoluto più varietà di aerei: nato a Ciampino il 01 ottobre 1939 e poi trasferito presso l' Aeroporto di Istrana. L'emblema che lo contraddistingue è il "gattaccio e i 3 sorci verdi". 
Tra i vari piloti provenienti dallo Stormo, Samantha Cristoforetti ne è un esempio. 
il 51° Stormo ha 2 medaglie di Cavaliere dell' Ordine Militare d'Italia, 2 medaglie d'oro al valore militare  e 1 medaglia d'argento al valore militare”,
Grazie Irene per le meravigliose immagini. 
Maria Clara Mussa


Extrema Ratio Knives Division

Nat (North America Tour) 24 al via con la PAN
Gli MB-339PAN delle Frecce Tricolori sono arrivati in Quebec, prima tappa del...
G7: dalle stelle … alle sentine
Evento attesissimo, dai multiformi aspetti, dei quali il generale Carmelo Burgio...
Marina Militare celebra la propria Giornata
Cerimonia in commemorazione dell’impresa di Premuda del 10 giugno 1918
Arma dei Carabinieri al suo 210* anno dalla costituzione
Una cerimonia all'insegna della professionalità e dedizione in Patria e nelle...
Philippe Leroy, cieli blu
L’ultimo saluto al grande attore franco-italiano a Roma, avvolto dal paracadute...
Parata del 2 Giugno a Roma ‘’Festa della repubblica’’
Pioggia battente sul pubblico numeroso che applaudiva il passaggio delle forze...
Diciamo addio a Philippe Leroy
‘’In Afghanistan con Philippe Leroy’’, tratto dal libro “Exit Tragedy....
''Olimpiadi dell’aria'', un sogno realizzabile
E' stato il tema del convegno organizzato martedì 28 maggio presso la Sala Capitolare...
‘’African Lion 2024’’
L’Italian Joint Force Headquarters partecipa alla grande esercitazione a guida...
Considerazione del generale Morabito sul vertice di Bürgenstock ove i Capi di Stato e di Governo partecipanti non sono riusciti a trovare un accordo
Comprensibili, ma vani, i toni amareggiati di molti editorialisti di grido… ne parla il generale Carmelo Burgio
Era presidente di Fincantieri dal 2022; trovato nel suo appartamento a letto forse suicida...
il GSPD (gruppo sportivo paralimpico della Difesa) ha attraversato a nuoto lo stretto di Messina
''1.000 giorni senza scuola equivalgono a 3 miliardi di ore di apprendimento perse''
Vannacci resta un soldato e un incursore paracadutista, afferma il generale Carmelo Burgio in questo articolo
Il generale Carmelo Burgio commenta il tafferuglio scoppiato nell’aula di Montecitorio il 12 giugno scorso
Saranno presentate all’Eurosatory 2024, per rispondere alle necessità delle Forze Armate in ambiente strategico mutevole