09:53 venerdì 01.03.2024
Chiesa dedicata a San Giovanni Paolo II nel cuore del Niger
Inaugurata con cerimonia solenne dall’Arcivescovo ordinario militare monsignor Santo Marcianò
fotografie di:

03-05-2023 - Costruita nella capitale Niamey, presso la Base Italiana della “MISIN", Missione bilaterale di supporto nella Repubblica del Niger, nell’ambito della recente visita pastorale, è stata inaugurata, Consacrata e Dedicata al Santo Pontefice scomparso nel 2005 con una suggestiva cerimonia solenne celebrata dall’Arcivescovo ordinario militare per l’Italia, Sua Eccellenza Reverendissima Monsignor Santo Marcianò.
Hanno concelebrato la funzione religiosa l’Arcivescovo Metropolita di Niamey, Sua Eccellenza Reverendissima Monsignor Djalwana Laurent Lompo; il Vicario generale dell’Arcidiocesi di Niamey, Don Anthony Coudjofio; il 1° Cappellano Militare Capo della MISIN, don Fausto Amantea; il Cappellano Militare del Contingente Francese, Don Charles Joseph Henri Troesch e altri Sacerdoti.
//youtube.com/shorts/wqc8duWS3DE?feature=share
Alla celebrazione erano presenti il generale di Corpo d’Armata, Francesco Paolo Figliuolo, a capo del Comando Operativo di Vertice Interforze; il generale Brigata Aerea, Nadir Ruzzon, comandante MISIN; il generale Ispettore Giancarlo Gambardella, direttore GENIODIFE; il colonnello Crescenzo Izzo, comandante del 6° Reggimento Genio Pionieri e RUP, e rappresentanze di militari di ogni ordine e grado impiegati nella missione in Niger.
Presente anche l’ambasciatrice d’Italia, Emilia Gatto.
La Chiesa rappresenta un angolo di preghiera aperta a tutti coloro che operano nella base italiana in Niger ed è un simbolo della missione di cooperazione bilaterale tra il Niger e l’Italia che ha instaurato con le autorità e la comunità locale un saldo legame attraverso il quale il personale italiano affronta con successo le sfide legate alla sicurezza, alla salute e allo sviluppo. All’interno dell’altare sono state deposte le Sacre Reliquie di San Carlo Lwanga e di Santa Teresa di Calcutta.
Al termine della solenne concelebrazione liturgica è stato siglato un gemellaggio tra l’Arcidiocesi Metropolita di Niamey e l’Ordinariato Militare in Italia. A Monsignor Lompo è stata donata una croce in argento monofusione pettorale da parte dell’ambasciatrice Gatto. Una croce d’argento uguale è stata donata da Figliuolo a Santo Marcianò.
Il comandante del COVI ha lodato l’operato del personale del 6° Reggimento Genio Pionieri dell’Esercito: “mi compiaccio del fatto che i lavori di ampliamento della base siano proseguiti a passo spedito sempre in stretto coordinamento con la Divisione J-ENG del COVI. Queste nuove infrastrutture sono funzionali a quelli che sono i compiti della missione che ci è stata assegnata qui. Le attività formative che portiamo avanti a favore delle Forze di Sicurezza e alla Gendarmeria nigerine, così come qualsiasi altra attività svolta in area di operazioni, sono possibili solo se dietro c’è una componente logistica aderente a quelle che sono le esigenze del contingente”.
Maria Clara Mussa


Extrema Ratio Knives Division

Hassan Sheikh Mohamud a Roma
Dopo la conferenza Italia-Africa ha partecipato ad un incontro-intervista organizzato...
Giornata della memoria e del sacrificio degli alpini
Celebrata a Milano con il convegno ‘’Maurizio Lazzaro de’ Castiglioni un...
''WoW - Wheels on Waves - Around The World 2023-2025''
Giro del mondo a bordo del catamarano di 18 metri per un selezionato pubblico...
Bandiera, simbolo di valori da tramandare
Rappresenta la Storia di uomini che hanno scritto la Storia e che vanno onorati...
Buone feste in sicurezza
A Roma la sottosegretaria alla Difesa Rauti ha incontrato i militari impegnati...
Generazione di donne distrutta dai Talebani
Giornata internazionale contro la violenza sulle donne nell’ambasciata afghana...
Predator nel cielo italiano
Prima volta di un aeromobile militare a pilotaggio remoto su rotte sinora dedicate...
‘’Cyber eagle’’ conclusa l'esercitazione
Intelligenza artificiale e super calcolatori contro le nuove minacce cibernetiche...
Generazione di donne distrutta dai Talebani
Giornata internazionale contro la violenza sulle donne nell’ambasciata afghana...
Lo denuncia il Rapporto delle Nazioni Unite
Alcuni arrivati con volo dell'Aeronautica Militare; altri arriveranno con Nave Vulcano
Impegnato nell’impresa nautica di un tour mondiale, nell’ambito del progetto WoW - Wheels on Waves - Around the World 2023-2025
Sostegno pieno agli agricoltori italiani lavorando per promuovere politiche e iniziative per valorizzare il settore agricolo nazionale
Salvo un uomo di 61 anni colpito da malore su nave portacontainer a largo di Trapani
considerazioni del generale Giuseppe Morabito Membro del Direttorio della NATO Defence College Foundation
Il 183° Reggimento “Nembo” nell’operazione enhanced Vigilance Activity della NATO riceve la visita del sindaco di Pistoia
Il ministro Crosetto considera grave fake news un articolo diffamatorio de Il Fatto quotidiano