10:46 martedì 18.06.2024
Cambio al vertice delle Forze Speciali
Dal generale Paglialunga parole di apprezzamento per lo straordinario lavoro svolto da tutte le unità inquadrate nel COMFOSE
fotografie di: Cybernaua

22-09-2023 - Nei giorni scorsi si è svolta, presso il comprensorio militare di San Piero a Grado (Pisa), la cerimonia di avvicendamento al Comando delle Forze Speciali dell'Esercito (COMFOSE) tra il generale di Brigata Pietro Addis e il generale di Brigata Andrea Vicari.
La cerimonia, a cui erano presenti le autorità civili e militari, è stata presieduta dal generale di Divisione Fernando Paglialunga, vice comandante del Comando delle Forze Operative Terrestri (COMFOTER).

L'evento è stato preceduto, in mattinata, dall'intitolazione al “ten. M.O.V.M. Dario Vitali" della nuova base del Comando delle Forze Speciali dell'Esercito. 

Nel discorso di commiato, Addis ha ringraziato il personale per l'impegno e la determinazione profusa in tutte le attività durante i suoi tre anni di comando con particolare riferimento alle operazioni fuori area ed ai piani di contingenza nazionali.
Per l’occasione, negli spazi esterni del comprensorio militare, erano stati allestiti alcuni stand da parte delle aziende che operano al fianco della Difesa, tra le quali Extrema Ratio, che hanno riscosso l’attenzione dei presenti, uno tra tutti il dr. Andrea Margelletti, presidente di CeSi.

Il generale di Divisione Fernando Paglialunga ha concluso la cerimonia con parole di apprezzamento per lo straordinario lavoro che tutte le unità inquadrate nel COMFOSE svolgono quotidianamente sia al servizio del Comparto delle Forze Speciali sia in cooperazione con altre unità dell'Esercito.
Redazione


Extrema Ratio Knives Division

Nat (North America Tour) 24 al via con la PAN
Gli MB-339PAN delle Frecce Tricolori sono arrivati in Quebec, prima tappa del...
G7: dalle stelle … alle sentine
Evento attesissimo, dai multiformi aspetti, dei quali il generale Carmelo Burgio...
Marina Militare celebra la propria Giornata
Cerimonia in commemorazione dell’impresa di Premuda del 10 giugno 1918
Arma dei Carabinieri al suo 210* anno dalla costituzione
Una cerimonia all'insegna della professionalità e dedizione in Patria e nelle...
Philippe Leroy, cieli blu
L’ultimo saluto al grande attore franco-italiano a Roma, avvolto dal paracadute...
Parata del 2 Giugno a Roma ‘’Festa della repubblica’’
Pioggia battente sul pubblico numeroso che applaudiva il passaggio delle forze...
Diciamo addio a Philippe Leroy
‘’In Afghanistan con Philippe Leroy’’, tratto dal libro “Exit Tragedy....
''Olimpiadi dell’aria'', un sogno realizzabile
E' stato il tema del convegno organizzato martedì 28 maggio presso la Sala Capitolare...
‘’African Lion 2024’’
L’Italian Joint Force Headquarters partecipa alla grande esercitazione a guida...
Considerazione del generale Morabito sul vertice di Bürgenstock ove i Capi di Stato e di Governo partecipanti non sono riusciti a trovare un accordo
Comprensibili, ma vani, i toni amareggiati di molti editorialisti di grido… ne parla il generale Carmelo Burgio
Era presidente di Fincantieri dal 2022; trovato nel suo appartamento a letto forse suicida...
il GSPD (gruppo sportivo paralimpico della Difesa) ha attraversato a nuoto lo stretto di Messina
''1.000 giorni senza scuola equivalgono a 3 miliardi di ore di apprendimento perse''
Vannacci resta un soldato e un incursore paracadutista, afferma il generale Carmelo Burgio in questo articolo
Il generale Carmelo Burgio commenta il tafferuglio scoppiato nell’aula di Montecitorio il 12 giugno scorso
Saranno presentate all’Eurosatory 2024, per rispondere alle necessità delle Forze Armate in ambiente strategico mutevole